Immobili
Veicoli

Health, Fitness & WellnessLa biomeccanica del movimento

10.07.22 - 08:00
Sentiamo spesso questo termine usato dai tecnici del settore sportivo e fitness...
A-Club
La biomeccanica del movimento
Sentiamo spesso questo termine usato dai tecnici del settore sportivo e fitness...
... medici e personale sanitario legato al movimento, ma cosa significa e perché è importante conoscere questa materia non tutti lo sanno.

Cosa significa biomeccanica?
L'analisi della meccanica del movimento umano viene denominata biomeccanica. La biomeccanica è la scienza che spiega come e perché il corpo umano si muove in un determinato modo. Ciò comprende l'interazione tra chi esegue l'esercizio, l'attrezzatura usata e l'ambiente. La biomeccanica, in altri termini, è la scienza che studia il movimento del corpo umano quando è sollecitato da stimoli interni ed esterni in situazioni statiche o dinamiche. Per fare questo utilizza le leggi della fisica e trova applicazione nello sport e nell’attività fisica perché aiuta a migliorare le prestazioni ottenibili dagli atleti. A livello medico ed in presenza di patologie viene utilizzata per studiare le cause di lesioni caratteristiche di specifiche attività sportive, attività lavorative e di situazioni critiche di forte stress fisico (tipo incidenti su diversi macchinari). La biomeccanica rimane in strettissima collaborazione in campo medico ortopedico anche per la creazione di protesi perché sempre correlate al movimento del corpo umano. Una curiosità è che lo studio della biomeccanica si applica anche a livello industriale per migliorare gli schemi di lavoro dove uomo e macchina devono interagire per ottimizzare le funzioni dell’organismo umano, non incorrere in infortuni, ed agevolare la produttività.
Di base quindi lo studio e l’applicazione della biomeccanica ha lo scopo di effettuare un’analisi dettagliata del movimento umano (di qualunque natura sia) per evitare traumi e lesioni.

All'interno della biomeccanica possiamo trovare i concetti della cinetica (l'analisi delle forze agenti sul corpo) e della cinematica (l'analisi dei movimenti del corpo). Cinque componenti importanti della biomeccanica sono: moto, forza, momento, leve ed equilibrio.

    • Moto è il movimento di un corpo o di un oggetto nello spazio. Velocità e accelerazione sono parti importanti del moto.
    • Forza è una spinta o una trazione che provoca un'accelerazione, un rallentamento, un arresto o un cambio di direzione di una persona o di un oggetto.
    • Momento è il prodotto di un peso e della sua velocità, in movimento.
    • Leve sono ad esempio le nostre braccia e gambe. Tre sono le parti di una leva: il braccio della resistenza, il fulcro e l'asse della rotazione.
    • Equilibrio ovvero stabilità. Un principio importante dell'equilibrio è l'allineamento del baricentro del corpo rispetto alla base di appoggio. Avere un buon equilibrio è importante per molte attività sportive e per molti esercizi.

Per quello che riguarda noi ed il nostro settore ci interessa quello che la biomeccanica analizza e studia sul movimento applicato allo sport o ad uno specifico esercizio inerente al nostro programma di allenamento, alla nostra condizione fisica e al nostro obbiettivo finale. Per questo, come accennato nella definizione, è giusto spiegare cosa si intende per biomeccanica interna ed esterna.

La biomeccanica interna
È l’analisi di tutti quei sistemi interni del corpo umano che, interagendo tra loro, creano il movimento. Per sistemi interni si intende il sistema neurologico, quello scheletrico e quello muscolare.
Questa collaborazione di sistemi e la loro conoscenza è la base per poi capire, analizzare e valutare la biomeccanica esterna.

La biomeccanica esterna
Si occupa di studiare e valutare il modo per rendere un gesto atletico, sportivo, un esercizio il più efficiente e produttivo possibile in base all’obbiettivo da raggiungere.

Perché è utile conoscere la biomeccanica?
Esiste un mondo di studi, articoli e pubblicazioni scientifiche su quanto sia importante conoscere questo argomento soprattutto se si tratta di personale “addetto” all’allenamento, allo sport ed al benessere.
Conoscere la biomeccanica del movimento permette all’allenatore, al personal trainer, al terapista, ecc. di poter far raggiungere gli obbiettivi all’atleta, al cliente, al paziente in maniera più mirata, funzionale e veloce senza incorrere in qualsiasi tipo di infortunio, selezionando al meglio i metodi e gli esercizi da utilizzare in base alle caratteristiche del soggetto che si troverà di fronte.

Come sempre i Trainers A-CLUB sono a tua completa disposizione per aiutarti a pianificare al meglio le tue training session, definire gli obiettivi, la durata delle sessioni, l’intensità e la tipologia di esercizi/allenamento da svolgere e la tipologia d'integratori da utilizzare in base alle esigenze specifiche. Ci puoi contattare direttamente sui canali social oppure via mail all’indirizzo info@a-club.ch.

A cura di
Brian Belloni
Massoterapista, Personal Trainer, Responsabile settore Fitness e Corsi presso il Centro A-CLUB Fitness & Wellness di Savosa

ULTIME NOTIZIE HEALTH, FITNESS & WELLNESS