Keystone
STATI UNITI
01.06.2020 - 15:410

Domani primarie: un test per il voto per corrispondenza

Gli elettori si esprimeranno a Washington e in sette Stati americani. L'invito: votare per posta, idea bocciata da Trump

WASHINGTON - Nuovo test per il voto per corrispondenza domani, quando avranno luogo le primarie a Washington, DC e in sette Stati: Indiana, Maryland, Montana, New Mexico, Pennsylvania, Rhode Island e South Dakota.

Le primarie presidenziali offrono poca suspense dato che i due partiti principali, quello repubblicano e quello democratico, hanno ormai il loro "presunto" candidato (rispettivamente Donald Trump e Joe Biden). Ma sono in ballo anche le primarie per le cariche locali e statali, quindi il voto sarà un nuovo banco di prova su come gli Stati possano condurre le elezioni presidenziali di novembre se il coronavirus dovesse rimanere una minaccia fino ad allora.

Le autorità hanno incoraggiato i residenti al voto per corrispondenza, anche se Donald Trump è contrario e su Twitter lo ha associato a brogli. Il social lo ha 'corretto' spiegando che la sua è un'affermazione fuorviante e scatenando l'ira dell'inquilino della Casa Bianca.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-03 21:53:45 | 91.208.130.87