keystone-sda.ch / STF (Richard Drew)
Boeing punta a ottenere aiuti per 60 miliardi di dollari.
STATI UNITI
18.03.2020 - 08:120

Boeing cerca 60 miliardi di aiuti: «Sosterranno l'industria dell'aviazione»

Il colosso spiega che verserebbe gran parte della liquidità ai fornitori

CHICAGO - Boeing è stata esplicitamente citata da Donald Trump tra le aziende da sostenere economicamente nel corso di questa crisi.

L'azienda, in una nota stampa, ha apprezzato il sostegno del presidente e dell'Amministrazione Usa e s'impegna a collaborare con le autorità e il Congresso quando sarà il momento di adottare legislazioni e politiche ad hoc.

A questo proposito il colosso dell'aviazione punta a ottenere un sostegno di almeno 60 miliardi di dollari per l'industria manifatturiera aerospaziale. «Questo sarà uno dei modi più importanti per compagnie aeree, aeroporti, fornitori e industrie per conseguire la ripresa. I fondi sosterrebbero la salute dell'intero settore dell'aviazione, poiché gran parte di quella liquidità sarà usata da Boeing per pagare i fornitori».

«Le prospettive a lungo termine per l'industria sono ancora forti, ma fino a quando il traffico passeggeri globale non tornerà ai livelli normali, queste misure saranno necessarie per gestire la pressione sul settore dell'aviazione e sull'economia nel suo insieme» si legge ancora nel comunicato.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 03:00:30 | 91.208.130.86