Keystone (archivio)
Flavio Bolsonaro (qui accanto al padre) nega tutto: «È un attacco alla presidenza».
BRASILE
20.12.2019 - 20:280

Il figlio di Bolsonaro «comanda una rete di riciclaggio»

Il pubblico ministero di Rio de Janeiro ha raccolto delle prove che dimostrano l'esistenza dell'organizzazione criminale attiva tra il 2007 e il 2018

di Redazione
ats ans

BRASILIA - Flavio Bolsonaro, figlio del presidente del Brasile, sarebbe a capo di un'organizzazione criminale dedita al riciclaggio di denaro, di cui farebbero parte almeno 13 suoi collaboratori, che avrebbero poi restituito una parte dei loro stipendi a Fabricio Queiroz, ex assessore di Bolsonaro Jr. all'epoca in cui quest'ultimo era deputato federale a Rio.

È quanto svela un documento del pubblico ministero statale di Rio de Janeiro, che descrive in dettaglio il presunto schema di corruzione che coinvolge il senatore figlio del presidente Jair Bolsonaro. Lo rende noto Tv Globo.

Per il pm, «le prove dimostrano che esisteva un'organizzazione criminale con un alto grado di permanenza e stabilità, tra il 2007 e il 2018, finalizzata alla pratica dell'appropriazione indebita e del riciclaggio di denaro».

In un video pubblicato sui social, Flavio Bolsonaro ha negato le accuse e ha sostenuto l'esistenza di una cospirazione per togliere il padre dalla presidenza della Repubblica. Il figlio del capo dello Stato ha poi criticato la fuga di notizie sulla sua causa, che è coperta dal segreto istruttorio, e ha affermato di essere vittima di persecuzioni politiche.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lügan81 1 anno fa su tio
Lo si sapeva anche prima... Ma ormai si sa, basta eleggere qualcuno che non sia il PT... E poi magicamente toh c'è corruzione...

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-05 10:35:05 | 91.208.130.86