Foto CR
Vista panoramica da Hohsaas
SAAS-GRUND
09.01.2021 - 13:140

Sport invernali con vista su diciotto quattromila

In visita al comprensorio sciistico vallesano Saas-Grund-Hohsaas

Saas-Grund, chiamata anche la "perla dell’escursionismo", si trova nell’Oberwallis (Alto Vallese), in una valle laterale della città di Visp, a circa tre ore di auto dal Ticino. Neve garantita in inverno e tanto, tanto sole: ecco come si presenta l'accogliente località di villeggiatura, che vi invita ad ogni tipo di attività ed esperienze sportiva. In questo stimolante mondo della montagna, le famiglie possono tornare ad essere una famiglia, in semplicità e sicurezza. Saas-Grund propone un'offerta interessante e davvero polivalente: vi ho passato due giornate, ma la destinazione è predestinata per un weekend prolungato oppure per una settimana bianca (quella di carnevale, perché no?).

Il comprensorio sciistico di Hohsaas è soleggiato e con neve garantita (sia preparata che naturale). La vista su 18 cime di quattromila metri è immensa: dal massiccio del Mischabel fino alla cima della Weissmies, passando dall’Allalin (il quattromila per tutti, anch’io vi sono salito alcuni anni fa). La cabinovia del Kreuzboden porta sciatori e snowboarder in due tappe fino a Hohsaas a 3’200 metri. Una volta arrivati in cima, la pista sul ghiacciaio (con crepacci e seracchi come colonne sul bordo della pista, incredibile davvero!) o la pista Hohkraut (piuttosto per carver e snowboarder) si offrono come tragitti per tutti i livelli.

Il nuovo fun park con diversi kicker e rails è particolarmente interessante per gli snowboarder e i freeskier. Lo snowland, riservato ai bambini, si trova nel piccolo ‘villaggio Kreuzboden’ presso la stazione a monte della cabinovia. Nella ‘terra degli indiani Sioux’ dove un tappeto magico trasporta i nani dello sci, i bambini possono esplorare due tepee o sfogarsi su altalene e ostacoli. Da Kreuzboden una pista da slittino, ben preparata e divertente, conduce a valle su una lunghezza di oltre 10 chilometri. Regolarmente questo percorso è aperto pure in notturna (la prossima volta il 10 febbraio). Per gli appassionati di sci di fondo è stata preparata sul fondovalle, tra Saas-Balen e Saas-Almagell sul lungofiume una pista per lo skating (29 chilometri) e il classico (16 chilometri).
Inoltre, una pista artificiale di pattinaggio invita a piroettare, a giocare a curling o a hockey.

Saas-Grund è proprio una bella scoperta: moderna, semplice, completa, in poche parole una destinazione per tutti, ma in modo particolare per le famiglie.

Testo a cura di Claudio Rossetti

Contatto: newsblog@viaggirossetti.ch 
Link utile: www.viaggirossetti.ch 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-16 04:42:11 | 91.208.130.86