Immobili
Veicoli
ATED
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
LUGANO
7 ore
Shopify compra Deliverr per 2,1 miliardi di dollari
Si tratta della più grande acquisizione nella storia di Shopify
LUGANO
2 gior
QR Bill: una questione svizzera
La QR-Fattura diventa obbligatoria a partire da ottobre 2022.
LUGANO
5 gior
InformatiCH Sagl presenta l’LPD Day
La prima edizione dell’LPD Day è il prossimo 14 giugno al LAC di Lugano
ATED
1 sett
Claranet chiama AWS
Sono in programma alcuni appuntamenti in Ticino promossi da ated-ICT Ticino in collaborazione con Claranet.
ATED
1 sett
La Cina impedisce l’accesso all’agenzia delle Nazioni Unite WIPO per Wikimedia Svizzera e altri capitoli nazionali
ATED
1 sett
Genuine Way annuncia il primo round da 550'000 euro
Grazie all’investimento la startup potrà integrare nuove funzionalità alla piattaforma con sede anche a Lugano
ATED-ICT TICINO
1 sett
Carpanzano entra nell’Accademia Svizzera delle Scienze Tecniche
Il Professore Emanuele Carpanzano, membro di ated-ICT Ticino, nominato membro dell’Accademia svizzera delle scienze
ATED
2 sett
Miglioriamo su Wikipedia i contenuti sui Musei
In vista Giornata Internazionale dei Musei 2022 (18 maggio), circa 30 Capitoli di Wikimedia uniscono le forze
ATED
2 sett
Una soluzione, numerose possibilità. È Business POS
I moderni sistemi di cassa sono dei multitalenti
ated ICT Ticino
2 sett
Le nanotecnologie entrano nello stadio del Siviglia FC
Alcune tecnologie sanificano le superfici da virus e batteri.
ated ICT Ticino
3 sett
Gli Smilebots trionfano in USA
La squadra ticinese è arrivata 18esima nella finale a Houston della First Lego League.
ATED ICT TICINO
3 sett
Big tech e ambiente
Stripe, Alphabet, Shopify, Meta e McKinsey lanciano un Advance Market Commitment (AMC).
ATED ICT TICINO
4 sett
Nuova LPD: cosa cambia per le aziende?
L’evoluzione tecnologica ha imposto una revisione totale della legge federale sulla protezione dei dati (LPD).
ated ICT Ticino
1 mese
Elon Musk punta al 100% di Twitter
Dopo l'acquisto di oltre il 9%, il patron di Tesla ha dichiarato il suo interesse alla totale acquisizione.
CANTONE
1 mese
Best Computing: tecnologia e informatica per il Ticino
Intervista al CEO Alberto Paioni, per conoscere una delle realtà storiche, associate ated al servizio del territorio.
CANTONE
21.12.2021 - 08:150

Cyber security e formazione

Al via il primo corso in Ticino per prepararsi all’esame federale di "Cyber Security Specialist"

Secondo alcune ricerche diffuse nel 2021, la Cyber security è un business che muove numeri enormi. E soprattutto coinvolge tutte le imprese, di qualunque dimensione. Si stima che il fatturato complessivo possa essere nell’ordine dei 250 miliardi di dollari. Peraltro, per alcuni analisti non è più realistico il profilo dell’hacker solitario e un po’ romantico, perché siamo sempre più spesso di fronte a vere e proprie organizzazioni evolute, che sferrano attacchi ransomware di continuo. Per questa ragione, diventa fondamentale per le aziende sia grandi, sia medie, sia piccole avere al loro interno delle figure preparate e competenti. E a partire dal prossimo anno in Ticino, si potrà seguire il primo corso di preparazione all'esame federale di "Cyber Security Specialist". Si tratta di un percorso lungo 18 mesi, con inizio fine marzo/inizio aprile 2022 e termine fine novembre 2023, per cui sono possibili sussidi per la formazione. Il corso, di cui si sono aperte le selezioni è a numero chiuso, è strutturato con testimonianze e docenze di professionisti e vede la collaborazione virtuosa di ated ICT Ticino, E-Secure Academy e FormaTi Academy

Abbiamo raggiunto uno dei promotori, Marco Generoso, Directeur Général di E-Secure Sàrl, per avere maggiori informazioni sul percorso formativo e per ragionare insieme anche sulla necessità di formare profili e competenze, legate proprio alla gestione del rischio cyber.

Il "Corso di formazione per la preparazione all’esame federale di Cyber Security Specialist" che genere di figura professionale forma?
«Il nostro corso include l’analisi e la gestione dei Cyber rischi. Proprio il professionista che in azienda è titolare di questa tipologia di informazioni diventa un profilo fondamentale per l’organizzazione per cui opera, indipendentemente dalla sua dimensione. Parliamo, infatti, di una figura professionale di cui c’è grandissima richiesta sul mercato, perché non solo può gestire una strategia di sicurezza seguendo le buone pratiche di Governance, ma valuta anche l'implementazione delle procedure di sicurezza applicata ai Sistemi Informativi dell’impresa per cui lavora. Naturalmente, per farlo può avvalersi di risorse interne ma anche gestire partner esterni specializzati nell’ambito specifico di interesse».

Quale tipologia di azienda o organizzazione dovrebbe prevedere al proprio interno uno specialista nella cyber security?
«Qui dobbiamo assolutamente sfatare un mito. Tutte le aziende oggi sono chiamate a gestire con molta cautela la propria business continuity, che si fonda ormai per tutte sui sistemi informatici e digitali. Per quEsta ragione, tutte le organizzazioni dovrebbero prevedere al proprio interno uno Specialista Cyber Security. È anche vero che per le strutture più piccole, con meno di 10 dipendenti, che per il 90% costituiscono il tessuto imprenditoriare ticinese, spesso si tratta di una funzione con un costo non indifferente da sostenere e sopportare. Ed, infatti, proprio per venire incontro ai bisogni delle aziende del nostro territorio i promotori del corso (ovvero, ated-ICT Ticino, E-Secure, FormaTi Academy), formeranno e prenderanno in carico due partecipanti del corso in Cyber Security Specialist, che potranno operare part-time  in condivisione su più aziende. Si tratta di soluzioni oggi possibili attraverso i servizi SaaS (Security as a Service) come quelli proposti da E-Secure (Serenity endpoint). In questo modo i costi del professionista sono ridotti per via della mutualizzazione dei servizi e dei software di sicurezza messi a disposizione».

Per ulteriori informazioni e per partecipare alla selezione per il “Corso di formazione per la preparazione all’esame federale di “Cyber Security Specialist” basta andare sul sito www.ated.ch o scrivere a formazione@ated.ch. Opportunità di sussidio alla formazione sono disponibili su richiesta.

ated-ICT Ticino 
ated - ICT Ticino è un’associazione indipendente, fondata e attiva nel Canton Ticino dal 1971, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie e alla trasformazione digitale. 

Dal suo esordio, ated - ICT Ticino ha organizzato oltre 1.500 manifestazioni e promosso innumerevoli conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, workshop e corsi. ated - ICT Ticino collabora con le principali istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di riferimento, nonché altre associazioni vicine al settore tecnologico e all'innovazione. Grazie alla costante crescita qualitativa dell'attività svolta sul territorio, ated – ICT Ticino è riconosciuta come un'associazione di riferimento nell'ambito economico, politico ed istituzionale del cantone, in grado di favorire il dibattito tra aziende e professionisti e capace di coinvolgere le giovani generazioni, grazie ai percorsi promossi dal programma ated4kids.

Per ulteriori informazioni
T. +41(0)91 8575880 
media@ated.ch
ated - ICT Ticino


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-18 14:45:54 | 91.208.130.87