Ated
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
LUGANO
1 gior
Coderdojo Lugano ecco le nuove date
Riparte il programma gratuito di ated4kids per giovani dai 6 ai 15 anni per comprendere la tecnologia
ICT ATED TICINO
3 gior
Dai spazio alla tua creatività con Musica Attiva!
Impara a modificare e creare da solo la tua musica con il nostro nuovo corso Musica Attiva in cinque puntate da remoto.
ATED
5 gior
Come adeguarsi alla nuova legge sulla privacy
Un corso analizza le novità della nuova Legge Federale per la Protezione dei Dati
ATED ICT TICINO
1 sett
Global Game Jam 2021... tutta online!
La 48 ore di programmazione torna in Ticino dal 29 al 31 gennaio in un formato tutto digitale
ATED ICT TICINO
1 sett
Il digitale al servizio dello shopping
Aprire un negozio fisico pochi mesi prima del lockdown, ma resistere vendendo attraverso i social
ATED ICT TICINO
2 sett
Misurare l’inquinamento? Con AriaPulita4Kids puoi!
Costruisci la tua stazione meteo personale ed entra a far parte della rete globale di monitoraggio meteo con noi
ated ICT Ticino
2 sett
L’arte trova la sua via online
Il digitale apre anche al mercato dell’arte nuove prospettive per acquisti e collezionismo
ated ICT Ticino
3 sett
Quando l’arte incontra il fashion
La spinta innovativa e sostenibile di WAUART, il marchio che coniuga opere d’arte e tessuti di alta qualità
LUGANO
1 mese
Gioielli artigianali a portata di clic
Anche i gioielli trovano online vetrine digitali per catturare il nostro interesse ed essere acquistati  
CANTONE
1 mese
Il beauty alla sfida digitale
Anche il settore dedicato alla salute e bellezza scopre le potenzialità del digitale
CANTONE
1 mese
La Fondazione La Fonte sbarca online
Per un Natale solidale La Fonte apre un negozio su internet per proporre i propri prodotti anche in via digitale
SPONSOR ATED-ICT TICINO
1 mese
Identificare una Maxi Emergenza, in Realtà Virtuale
CANTONE
1 mese
Organizza un evento online o in presenza con ated-ICT Ticino
L’associazione è a disposizione per organizzare eventi online, in presenza e in formato misto.
LUGANO
1 mese
I Voxxed Days Ticino Workshops chiudono l’Autunno Digitale
Sono stati sette i momenti di formazione di alto livello, promossi da ated-ICT Ticino nel corso dell’Autunno Digitale
CANTONE
1 mese
Solidarietà e progetti sostengono la rinascita del Mulino di Maroggia
Una rinascita che passa anche attraverso ated, che promuove la “Solidarietà Digitale ated”
ated ICT Ticino
1 mese
Piccole aziende: 3 modi per rendere il lavoro più smart
Trasformazione digitale, sicurezza e collaborazione possono fare la differenza, per competere nei nuovi scenari
ICT ATED
1 mese
Sfidare la pandemia con l’e-Shop
Il commercio decolla sulla rete.
LUGANO
1 mese
Smart working per 2-3 giorni alla settimana
Un’indagine inglese mostra il nuovo modo di intendere l’ufficio
ATED
1 mese
L’uso dei social media da parte delle aziende Fortune 500
Un’analisi puntuale rileva come le aziende più importanti del mondo usano e monitorano i canali social.
ATED
1 mese
Le 5 regole d’oro per sbarcare online in Russia
La Russia è una macroarea geografica con sue proprie caratteristiche da conoscere per vendere prodotti e servizi online
ATED
21.10.2020 - 10:000
Aggiornamento : 14:36

Swisscom Business Days chiama ated-ICT Ticino

Dal 10 al 12 novembre 2020 è possibile iscriversi all’iniziativa promossa da Swisscom per comprendere i trend in atto

Sono in arrivo gli Swisscom Business Days, un appuntamento organizzato da Swisscom con l’obiettivo di comprendere quali sono le tendenze in atto sotto il profilo della trasformazione digitale, che ormai impatta sulle vite di imprese, professionisti e famiglie.

È proprio Carlo Hildenbrand, Direttore Swisscom Business Ticino, insieme a Daniele Menotti, Presidente ated-ICT Ticino (ma anche Director Solutions & Services in Swisscom), a svelare l’ampio programma di interventi in agenda per i prossimi 10-12 novembre (qui il link per iscriversi). «Gli Swisscom Business Days sono un evento online in cui presenteremo dei casi concreti con esperti IT, ma anche interventi di scenario di ampio respiro, per cogliere quali sono le evoluzioni tecnologiche in atto. Iscriversi è molto semplice, attraverso il nostro sito e, comodamente da casa propria o dal proprio ufficio, si ha la possibilità di seguire un ricco palinsesto di sessioni che abbiamo definito. Siamo molto orgogliosi del tipo di iniziativa che stiamo mettendo a disposizione gratuitamente, perché pensiamo sia fondamentale accompagnare ed educare al digitale aziende e professionisti. Peraltro, non è che a imprenditori e imprese sfugga cosa sia la tecnologia e l’innovazione, ma serve trovare un interlocutore serio e competente che li accompagni e che spieghi loro in modo concreto come si strutturano i processi digitali. Per questa ragione, Swisscom è in grado di guidare e analizzare, come si fa da un medico, quelle che sono le necessità puntuali di ogni impresa, artigiano o professionista, per capire a che livello di maturità digitale si trovino. Possiamo proporre una sorta di check-up per aiutare e sostenere chi già ci conosce e utilizza per la componente telefonica. Ma ci sono anche molte altre soluzioni a disposizione, per esempio nella sicurezza, dove possiamo mettere in campo professionalità ed esperienza. Si parla molto di smart working, ma al di là del luogo in cui ci si trova a lavorare, è proprio un modo diverso di impiegare l’information technology, in modo più sicuro e agile».

Fra i temi che saranno oggetto di interventi nel corso degli Swisscom Business Days si parlerà di Darknet, cloud, nuove competenze digitali, 5G o internet delle cose: per restare al passo con i tempi. Gli esperti di innovazione di Swisscom risponderanno a tutte le domande, per scoprire con grande immediatezza i segreti per il business di domani. Peraltro, proprio il 2020 ha rappresentato un anno di grande complessità e di discontinuità digitale, mostrando in modo molto evidente che gli sviluppi tecnologici e sociali influenzano la nostra quotidianità lavorativa a una velocità sempre maggiore.

Fra gli ospiti che interverranno agli Swisscom Business Days nella giornata del 12 di novembre alle ore 10.30 ci sarà anche Cristina Giotto, Direttrice e Membro di Comitato di ated – ICT Ticino, che dialogherà con Camilla Lafranchi, Consulente, ICTF, PSI e la giornalista Julie Arlin sulla “Scoperta dei giovani talenti”.

«La formazione e la possibilità di affinare le nostre competenze è un’esigenza deve accompagnarci sempre – commenta Cristina Giotto. Dobbiamo restare curiosi e attenti perché alcune delle professioni che ci sono oggi, magari qualche anno fa non le potevamo neppure concepire. Pensiamo solo ai droni, agli smartphone che maneggiamo continuamente, alle applicazioni con cui gestiamo una parte importante della nostra vita, fino alle soluzioni di videochiamata che ci hanno permesso di rimanere in contatto con i nostri cari durante il lockdown. E non è un caso che come associazione ci dedichiamo moltissimo a far emergere i talenti e ad allenarli per esempio con i percorsi proposti da ated4Kids. Infatti, sosteniamo da alcuni anni una serie molto ampia di programmi per dotare i nostri ragazzi di strumenti operativi di programmazione, così da facilitarli anche in ottica lavorativa futura. Penso, ad esempio, anche ai corsi di robotica, in cui i nostri giovani hanno così la possibilità di sperimentare divertendosi la robotica educativa, guidati dai nostri mentor di ated4Kids. Ci sono nel corso dell’anno anche delle sfide molto competitive, come quelle indette dalla FIRST® LEGO® League, in cui si affinano skill come la progettualità, la passione, la capacità nel lavoro in gruppo, mescolate a competenze tecniche. Ma a ben vedere proprio queste sono le caratteristiche che imprese e mondo del lavoro stanno richiedendo ai professionisti e che diventano una variabile competitiva di fondamentale importanza nelle nuove professioni digitali. Oggi più che mai serve preparare i futuri talenti a sperimentare, a sfidarsi in gare a squadre, a scoprire cosa c’è dietro la tecnologia, aiutandoli a gestirla e addirittura a costruirla. In questo modo, la tecnologia diventa un’alleata e non una minaccia, perché si impara a controllarla nel suo funzionamento. Il mio ringraziamento va, quindi a Swisscom per averci coinvolto, così da rappresentare il nostro territorio: l’innovazione deve essere inclusiva e solo con l’aiuto di tutti renderemo possibile la vera trasformazione digitale che serve al nostro Cantone!»

***

CHI È ated – ICT Ticino
ated - ICT Ticino è un’associazione indipendente, fondata e attiva nel Canton Ticino dal 1971, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie e alla trasformazione digitale. Dal suo esordio, ated - ICT Ticino organizza manifestazioni e promuove innumerevoli conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, workshop e corsi. ated - ICT Ticino collabora con le principali istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di riferimento, nonché altre associazioni vicine al settore tecnologico e all’innovazione. Grazie alla costante crescita qualitativa dell’attività svolta sul territorio, ated – ICT Ticino si propone come l’associazione di riferimento nell’ambito economico, politico ed istituzionale del cantone, in grado di favorire il dibattito tra aziende e professionisti e capace di coinvolgere le giovani generazioni, grazie ai percorsi promossi dal programma ated4kids e da tutte le sue altre iniziative.

 

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-24 00:43:36 | 91.208.130.86