ATED
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ATED ITC TICINO
4 gior
Autunno Digitale 2020 si accende con Visionary Day
Digital Transformation, formazione, scambio di conoscenze tra imprese, professionisti e appassionati del mondo digitale
ATED ICT TICINO
6 gior
Segway addio: esce di produzione dopo 19 anni
Doveva rivoluzionare la mobilità personale, ma è stato un flop.
MONDO
1 sett
Al via un fondo da due miliardi per l'energia pulita
Il fondo investirà in società che sviluppano prodotti e tecnologie per la protezione del pianeta
ATED
1 sett
Novità in casa WhatsApp
Il numero massimo di persone per chiamate vocali e videochiamate di WhatsApp raddoppia, passando da 4 a 8
ATED
1 sett
Come gestire al meglio il lavoro da remoto
In questo periodo di covid-19 abbiamo sperimentato il telelavoro con tutti i suoi pregi e le sue peculiarità
ARTICOLO SPONSOR
2 sett
Una piattaforma al servizio delle PMI svizzere
Si chiama Now Together e si propone come una vetrina online per presentate attività e annunci
ITALIA
2 sett
Alexa sale anche in auto
I clienti possono aggiungere tutte le potenzialità di Alexa alla propria auto
ICT ATED TICINO
2 sett
La tecnologia e le competenze da formare
ated-ICT Ticino invita le aziende del territorio a offrire opportunità di apprendistato
FOTO
ATED
3 sett
Anche Facebook per lo shopping online
Un aiuto per vendere sulla rete arriva anche dal colosso dei social
ATED
3 sett
Cybersecurity e COVID-19: le nuove minacce su rete
Sono in crescita in tutto il mondo gli attacchi informatici, ma ci sono alcune raccomandazioni per proteggersi
ATED
3 sett
Come essere sostenibili con la tecnologia
CBA assicura che i dispositivi a fine ciclo vengano riutilizzati invece che distrutti.
ATED
4 sett
I consumi corrono sulla rete
Valentina Pontiggia descrive i plus digitali per i commercianti
LUGANO
07.11.2019 - 10:070
Aggiornamento : 11:10

#STEM, #Crowfunding, #FakeNews, #Networking

Giovedì 28 novembre all'Hotel Lugano Dante Center, Maria Francesca Corrado, Alex Orlowsky e Paolo Gasperi

Nell'era degli hashtag basterebbero quelli riportati a descrivere il senso dell’appuntamento del 28 novembre a Lugano presso l'Hotel Lugano Dante Center.

Ma dovendo spiegare in maniera più estesa cosa accadrà nella riunione organizzate da AIEA (Capitolo italiano di ISACA) ed ATED bisogna partire da un paio di premesse e presentare gli ospiti del pomeriggio.

Partiamo da #STEM acronimo di Science, Technology, Engineering and Mathematics, ossia le discipline tecniche.
Quando si parla di queste materie due cose emergono dal dibattito svizzero: per il futuro ci servono più tecnici e la scuola deve adattare le materie di studio.
Coding, robotica ed altri temi sono ormai il presente ed il capitale umano formato in queste discipline non si improvvisa.

Sempre più spesso le aziende si scontrano con problematiche legate alla tecnologia ed alla risoluzione che richiede ambiti di conoscenza ingegneristica e matematica. Ma quasi nessuna azienda si può permettere di aver un matematico “fisso in casa”.

Ecco quindi che nasce la necessità di accedere a risorse esterne.

Nella prima parte dell'evento Maria Francesca Corrado di Mathesia ci spiegherà come le aziende possono tramite gli esperti della loro piattaforma accedere ad una rete mondiale #Networking di matematici proponendo un progetto.

Il progetto deve essere descritto in:
– termini del problema, risultati attesi, tecniche e tools preferiti ecc.
– termini della data prevista per la consegna dei risultati;
– termini quanto siete disposti a pagare.

Una volta lanciato il progetto l'azienda proponente potrà scegliere la migliore soluzione proposta tra le molte e pagare il vincitore.

Un metodo innovativo che può aumentare di molto la competitività delle aziende.

Maria Francesca Corrado presenterà dei case studies in ambito cybersecurity ed analisi dei dati, la presentazione sarà ricca spunti e casi pratici di implementazione con riferimenti a progetti svolti ultima anni.

Maria Francesca Corrado è una donna, laureata in matematica e ci sarebbe da affrontare la tematica #STEM vs. #donne. Ma questo lo lasceremo alle domande della sala, eventualmente.

#Fakenews tra hacker russi che (pare) intervengano in tutte le elezioni del pianeta reti che usano i social come clave in discussioni politiche e non... questo è il mondo che Alex Orlowsky conosce bene.
Personaggio eclettico vedi la pagina di wikipedia Alex Orlowsky è stato intervistato dalle maggiori testate giornalistiche italiane negli ultimi mesi come uno dei massimi esperti di Fakenews.

Non nel senso che le diffonde, ma me senso che le analizza con tools dedicati ed un team di specialisti per aziende, organizzazioni e movimenti politici. Intervistato da Repubblica, RAI1, FanPage e RAI3 Orlowsky lavora come consulente aziendale in quanto sempre più aziende si affidano ai social per la comunicazione e possono essere “investite” da polemiche e potenziali danni di immagine derivanti da fakenews o disinformazione.

Lasciare Orlowski con un computer e la connessione Internet ed un microfono aperto in una sala (si spera) affollata rischia di trasformarsi in un happening con domande esempi, prove in diretta che potrebbe finire verso mezzanotte!
Tenterà quindi di coordinare il flusso di informazioni con delle domande anche tecniche Paolo Gasperi esperto di sicurezza informatica socio ATED ed AIEA.

In poche parole, due lati del #Networking ed una presentazione molto pratica da parte di due top player dei rispettivi settori Mathesia e Alex Orwlosky.

Un pomeriggio che si prospetta quindi interessante e con un taglio sicuramente originale.

L’scrizione è GRATUITA per soci ated, soci AIEA e soci ISACA CH.

Da QUI per visualizzare il programma completo dell’evento;
Da QUI per iscriversi in pochi click.

ATED
Guarda le 2 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-08 07:09:38 | 91.208.130.85