ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ATED
1 gior
Da Apple un nuovo aggiornamento IOS contro il Covid-19
ICT ATED TICINO
4 gior
Google Maps ha compiuto 15 anni
Oltre 1 miliardo di persone gli utilizzatori mensili delle mappe di Google (preCovid), nate a inizio 2005
ATED
6 gior
L’obbligo di comunicazione delle violazioni di sicurezza: da FINMA alla futura Legge federale sulla protezione dei dati
Contributo dell’avv. Gianni Cattaneo, Studio legale CBM (www.cbm-lex.ch)
FOTO
ICT ATED TICINO
1 sett
#Coronavirus: terreno fertile per le mail di phishing
Quali sono gli attacchi più diffusi, come riconoscerli e arginarli?
ATED
1 sett
Introduzione allo sviluppo di videogiochi con Construct 3
Vuoi costruirti da solo un tuo videogame? Trovi nella guida di Michel Palucci le fasi per realizzarlo in autonomia
CANTONE
1 sett
Il #coronavirus spopola sui social
Un'analisi di intarget ha fotografato da dicembre a fine aprile come sui social svizzeri si è parlato della pandemia.
ICT ATED TICINO
2 sett
La tecnologia al servizio del post pandemia
Con DOS Group soluzioni di business complete e affidabili per rinnovare strumenti e processi aziendali
ATED ICT TICINO
2 sett
RSI tra tecnologia e informazione
Maurizio Canetta ci spiega come la pandemia abbia ridefinito il ruolo dei media e della comunicazione di qualità
ATED
2 sett
Il lockdown triplica i nuovi consumatori online in Italia
Sono 2 milioni i nuovi consumatori online in Italia e l’ecommerce è il settore che crescerà di più a livello mondiale
ATED ICT TICINO
3 sett
La notte del racconto (anche) in veste digitale
Podcast per l’ascolto di audiostorie sul sito www.solidarietadigitaleated.ch e al via un concorso per bambini e ragazzi
CANTONE
24.05.2019 - 15:370
Aggiornamento : 25.05.2019 - 16:43

Tutto gira intorno al dato

Proteggerlo, crearlo in modo intelligente e analizzarlo ai fini del business. Il dato digitale è al centro della grande trasformazione che sta investendo le aziende anche in Svizzera

LUGANO - «Viviamo in un mondo in cui il dato digitale è un valore primario e imprescindibile per affrontare le sfide di mercato. Se volessimo sintetizzarlo in uno slogan potremmo dire che il dato digitale è il “soldo” del nuovo millennio. È pertanto un valore che è necessario prima di tutto proteggere, mettere al sicuro, ma non solo. È un valore su cui investire e da utilizzare per generare altro valore».

Parte da questo presupposto Nicola Moresi, CEO di Moresi.com, azienda da anni punto di riferimento sul territorio ticinese per tutto quello concerne il dato digitale e che oggi offre alle aziende servizi di consulenza strategica, progettazione e gestione in ambito IT.

«Fino a questo momento, il nostro compito come Data Center è stato simile a quello di una banca – continua Nicola Moresi – Un luogo protetto e inaccessibile in cui le aziende potevano portare i propri dati con la certezza che questi sarebbero stati sempre disponibili e al sicuro da ogni possibile evento catastrofico».

Sicurezza prima di tutto, quindi, ma non è abbastanza. Oggi il dato non è più solo una componente marginale di un’organizzazione aziendale, ma il centro intorno al quale può ruotare l’intero business.

«Oggi il nostro ruolo non è solo quello di proteggere un valore, ma anche quello di farlo fruttare – conclude Nicola Moresi - In questo senso, il nostro impegno è al fianco delle aziende per fornire loro le soluzioni più evolute per ogni aspetto che ruoti intorno al dato digitale: dalla sua creazione e condivisione all’interno dell’ambiente di lavoro, fino alla sua analisi e al suo utilizzo nelle scelte di business».

Per farlo Moresi.com ha investito molto nella propria infrastruttura, nelle proprie competenze e nello sviluppo di partnership con i più importanti player del mercato. Tra queste quella con Microsoft, di cui Moresi.com è attualmente Gold Partner.

«Nel gennaio del 2019 siamo diventati Gold Partner di Microsoft – afferma Andrea Nazari, Enterprise Sales Director di Moresi.com – Un risultato che arriva dopo percorso iniziato nel 2014 e che negli ultimi due anni ci ha visto entrare a far parte del Partner Network di Microsoft, diventare Cloud Service Provider e ottenere, lo scorso marzo, la classificazione TIER-1. Questo significa che la nostra collaborazione con Microsoft è avviata su un processo di crescita che, nel rispetto degli altissimi standard richiesti ai propri partner, ci ha portato a costruire un rapporto diretto e senza intermediari con la filiale svizzera di Wallisellen della multinazionale americana. Per questo motivo anche quest’anno parteciperemo a Inspire, l'annuale convention Microsoft dedicata ai partner, il prossimo luglio a Las Vegas».

Grazie a questa partnership oggi Moresi.com è in grado di offrire ai propri clienti tutte le soluzioni Cloud targate Microsoft – Office 365, Azure, Dynamics 365, fino ai moderni tool di Artificial Intelligence – che possono aiutare le aziende ad affrontare con successo la Digital Transformation. Soluzioni che saranno al centro dell’evento “Microsoft e la Digital Transformation in Svizzera”, organizzato da Moresi.com in collaborazione con ATED – ICT Ticino, che si svolgerà il prossimo 12 giugno presso l’Hotel Dante Center di Lugano e che vedrà la partecipazione del CTO di Microsoft Svizzera, Stefano Mallé, e di Valentina Coria, Esperta AI di Microsoft Svizzera.

Clicca qui per il programma completo e per iscriverti.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-26 14:58:46 | 91.208.130.87