Ti-Affitto
Verità immobiliari
15.11.2021 - 17:310

Più che una casa, è un pied-à-terre

O come gestire l’ansia delle quattro mura per gli spiriti bohème & gli assetati di aria aperta

“Basta una chiave che chiuda la porta d’ingresso, 
che non sei già più come prima 
e ti senti depresso”. 

Cosi Giorgio Gaber descriveva la ricorrente oppressione nei confronti della casa-stereotipo-di-famiglia- pseudo perfetta, sofferta da parte di una certa categoria di persone che non si è mai sentita rappresentata da questa idea di settle down, di stabilirsi cioè secondo le ataviche regole della società occidentale. 

Avventurieri urbani, lupi solitari, nottambuli, divoratori di città e di vita, questo articolo è dedicato a voi. 

Perché, se una casa classica può stare stretta, invece che adattarsi, occorre sapere e far sapere che  c’è sempre un piano B. 

Un covo, un’alcova, una Batcaverna. 

Posizione ottimale con solo solo l’essenziale. 

Di questo siamo parlando. 

Del rifugio dei supereroi. 

La vita è troppo breve per essere consumata in casa, se questo è il vostro motto saprete bene che non servono accessori di ultima generazione, stanze costruite appositamente per passarci un’intera esistenza, e chi più ne ha più ne metta, perché la vita vera è laggiù, fuori da quella porta. 

Un appoggio per dormire, quello vi serve, tutto il resto è noia. 

Come le soffitte dei bohémien parigini di fine ottocento, la città pulsa là sotto, vive e sorride, non c’è tempo da perdere qui, dentro queste mura. 

Anche se - intendiamoci - sarà comunque un’affascinante soffitta nel momento in cui decideremo di portare ospiti, ostentando vagamente la nostra indipendenza e il nostro stile di vita fuori dagli schemi. 

Il modello di casa famiglia da pubblicità di biscotti, così come quello della cara vecchia illusione alla Walt Disney, non vi ha mai scalfito, anzi, quei pazzi che ci si adattano hanno sempre suscitato in voi un certo sorriso di compatimento e derisione. 

Le vostre vite sono frenetiche e attive, dinamiche e interessanti, avete bisogno di stimolarle col giusto nido a portata di mano. 

Un nido non invadente, anzi, accomodante. 

Un piede in casa, l’altro a terra, nel fascino della via. 

Quindi, cari avventurieri, vi mettiamo a disposizione “qui” la nostra lista di migliori pied-à-terre, che potete consultare per trovare la vostra Batcaverna perfetta, con tutto l’essenziale per trasformarvi nel supereroe che la vostra città merita, ma di cui non ha certo bisogno. 

Dai vostri cacciatori di sogni immobiliari - bohème edition


www.TiAffitto.ch 
091 921 24 28


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 12:39:50 | 91.208.130.87