ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
CANTONE
3 min
Hermargroup partecipa a Visionary Day 2020
L’azienda presenta evoluzioni e sperimentazioni possibili grazie alla trasformazione digitale
ATED
2 gior
Quando la tecnologia è a supporto del sociale
Un esempio su tutti: durante il lockdown. Ma si può andare oltre all'emergenza, a spiegarlo un seminario web
ATED
4 gior
Identità culturali a confronto
È in lavorazione un cortometraggio realizzato da due allievi luganesi per riflettere sulle differenze culturali
LUGANO
1 sett
A Visionary Day 2020 con Supsi
All’evento di ated, SUPSI analizza impatti e ricadute delle tecnologie digitali su una molteplicità di settori.
ATED
1 sett
Come difendersi dalle frodi e truffe online
Nessuno è al sicuro, nemmeno i colossi dell'hi-tech come Twitter. Un seminario web per capire come difendersi
ATED
1 sett
Digital Entertainment: un’evoluzione che segna la convergenza tra musica, gioco e film
Negli ultimi 30 anni grazie al progresso tecnologico è cambiato il modo di fruire contenuti.
ICT ATED
1 sett
Security Lab è al Visionary Day
L’appuntamento organizzato da ated-ICT Ticino vede Security Lab fra le aziende in prima fila con contenuti e webinar
ATED
2 sett
Quelle competenze digitali che possono fare la differenza
Ce ne sono diverse e nell'attuale scenario lavorativo sono fondamentali, ai Visionary Day un webinar per conoscerle
ICT ATED
2 sett
Cybersecurity: aziende più preparate, ma rischi sempre alti
Ibm rilascia il “Cyber resilient organization report”
CANTONE
3 sett
Arrivano i Voxxed Days Ticino Workshops e Devoxx4kids2020
L’appuntamento si terrà tra lunedì 28 settembre e giovedì 8 ottobre
ICT ATED
3 sett
Le influencer fanno squadra
Nascono i primi sindacati di categoria in USA e UK
ICT ATED
3 sett
SwissCovid: un’arma contro il Coronavirus
Per controllare i nuovi focolai sono fondamentali le applicazioni di tracciamento dei contatti tramite i cellulari.
ATED
30.10.2019 - 08:340

Progetto «Estage»: al via la quarta edizione

Forte dell’ottimo e crescente riscontro ottenuto nelle prima tre edizioni, la piattaforma sarà attiva per il quarto anno di fila

Spostarsi oltre Gottardo per intraprendere gli studi universitari è prassi comune per studentesse e studenti ticinesi. Che la destinazione sia Zurigo, Friborgo o Losanna, a partire da metà settembre i binari si affollano di matricole e di studenti più navigati, pronti per recarsi nuovamente fuori Cantone dopo la pausa estiva. Proprio in risposta a una loro esigenza – come muoversi, infatti, per intraprendere un’esperienza lavorativa in Ticino una volta trasferitisi per motivi di studio? – nel 2017 è stata lanciato il progetto “Estage” (www.ti.ch/estage). Forte dell’ottimo e crescente riscontro ottenuto nelle prima tre edizioni, la piattaforma sarà attiva per il quarto anno di fila.

Cos’è «Estage»?
È la prima piattaforma a livello svizzero dedicata all’offerta di stage formativi (e remunerati) a livello universitario: il progetto è stato sviluppato nel 2017 dal Servizio di informazione e comunicazione del Consiglio di Stato (SIC) con il sostegno dell’Ufficio per lo sviluppo economico (USE) del Dipartimento delle finanze e dell'economia (DFE) nell’ambito delle misure previste dal Tavolo di lavoro sull’economia.

Chi può candidarsi per un Estage?
Il progetto si rivolge a studentesse e studenti in possesso di attestato di maturità ottenuto in Ticino, iscritti a un’università fuori cantone e che desiderano tornare a casa durante la pausa infrasemestrale per intraprendere un’esperienza lavorativa.

Perché aderire a Estage?
Scopo del progetto è offrire a studentesse e studenti la possibilità di avvicinarsi al mondo del lavoro grazie un periodo di stage, che permetta di stringere i primi contatti professionali e conoscere la realtà lavorativa cantonale. Quest’esperienza si rivela proficua non solo per i giovani, ma anche per le aziende: attraverso un periodo di pratica si conoscono i futuri professionisti del settore e si instaurano rapporti lavorativi che possono rivelarsi fruttuosi e durevoli.

Come funziona?
Estage funge solamente da tramite tra l’azienda e il/la candidato/a: i bandi vengono pubblicati sulla piattaforma www.ti.ch/estage e sono liberamente accessibili. La candidatura va inoltrata all’indirizzo specificato, dopodiché l’intero processo di selezione e assunzione è affidato all’azienda, così come la comunicazione con il/la candidato/a.

Novità 2020
A partire dalla terza edizione la piattaforma propone anche stage per la pausa infrasemestrale invernale; da
quest’anno, inoltre, il sito offre anche bandi senza scadenza e una sezione per le candidature spontanee. Rispetto
agli Estage delle prime edizioni, sono inoltre accolte posizioni per periodi più lunghi (4-6 mesi).

Rassegna stampa e maggiori informazioni
Si è parlato di Estage 2019 sui maggiori quotidiani cantonali (Corriere del Ticino, La Regione, 20 Minuti), riviste (Ticino Politica, Pro Ticino) e siti internet (TicinOnline, infoclic). È possibile consultare la rassegna stampa completa e il comunicato relativo al bilancio del 2019. Ulteriori informazioni riguardo al progetto, alle indicazioni relative aglistage o all’elenco delle aziende che hanno aderito alle scorse edizioni sono consultabili direttamente sulla piattaforma di Estage.

Contatti
Per domande o per partecipare al progetto offrendo uno stage basta scrivere una mail all’indirizzo oltreconfiniti@ti.ch o chiamare lo 091/8143027.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 09:23:22 | 91.208.130.89