Immobili
Veicoli

SVIZZERAEffetti collaterali, Berna non scuce un franco

05.11.21 - 09:04
Sono 90 le richieste di risarcimento inoltrate all'Ufsp da persone vaccinate. Ma nessuna è stata accolta
tipress
Effetti collaterali, Berna non scuce un franco
Sono 90 le richieste di risarcimento inoltrate all'Ufsp da persone vaccinate. Ma nessuna è stata accolta
La portavoce: «Non soddisfatti i requisiti di legge». L'esperto: «La normativa svizzera è estremamente restrittiva in materia di risarcimenti»

BERNA - Nessun risarcimento, niente da fare. L'Ufsp non sgancia un centesimo - per ora - per presunti effetti collaterali legati alla vaccinazione contro il Covid. Sono 90 le persone che hanno presentato finora richiesta per un rimborso della franchigia o delle spese deducibili.

Il dato - aggiornato al 28 ottobre - è stato comunicato dall'Ufficio federale della sanità pubblica a 20 Minuten, con la precisazione che «tutte le domande sono state respinte perché non soddisfacevano i requisiti formali». 

In base alla legge sulle epidemie, ha spiegato la portavoce Emma Brossin, è possibile chiedere al Consiglio federale un risarcimento per danni fisici riconducibili alla vaccinazione. Ma i 90 vaccinati "insoddisfatti" hanno invece chiesto alla Confederazione di rimborsare loro la franchigia della cassa malati, o le spese deducibili sostenute dopo la prima o la seconda dose. «La legge non copre questi costi» precisa Brossin. «Solo un danno alla salute prolungato o permanente, con gravi conseguenze economiche o sanitarie, è considerato rimborsabile ai sensi della legge». 

I ricorrenti avrebbero invece sperimentato per lo più effetti collaterali comuni, come arrossamenti, gonfiori e indurimenti nel sito dell'iniezione, mal di testa, dolori muscolari e leggera febbre. In nessuno dei 90 casi è stata dimostrata una correlazione diretta tra danni più gravi e la vaccinazione. 

«Il danno deve essere estremo perché la Confederazione riconosca il diritto alla compensazione» osserva l'avvocato Andreas Falles, esperto di diritto sanitario. Il legale non esclude che un indennizzo «potrebbe venire concesso» ad esempio nel caso di un lavoratore autonomo bloccato a letto per una settimana, a cui non fosse stata riconosciuta un'indennità per la perdita di guadagno. «Il sistema giuridico svizzero - conclude - è estremamente avaro in materia di risarcimenti».

COMMENTI
 
emib53 8 mesi fa su tio
Se gli effetti per cuichiedono un risarcimento sono quelli descritti, ci vedo più una manovra di sapore politico. Hanno idea di come potrebbero essere gli effetti, veri, dell'avere il covid in forma grave? Parlo per esperienza personale.
Lux Von Alchemy 8 mesi fa su tio
Dittatura. Chi rompe paga? Non più. Fatevi le domande giuste.
RemusRogue 8 mesi fa su tio
Prova commento... i miei commenti spariscono?
RemusRogue 8 mesi fa su tio
Perché lo stato? i danni andate a chiederli alle case farmaceutiche come è giusto che sia.
Don Quijote 8 mesi fa su tio
È lo stato che obbliga indirettamente con il ricatto alla vaccinazione, pena la perdita di tanti sacrosanti diritti civili! È sempre lo stato che approva la sicurezza dei vaccini ed esonera le casse farmaceutiche dalle loro responsabilità collegate al rischio del vaccino descritte bel bugiardino (compresso in casi stremi anche il rischio di morte). È lo stato che decide quanto spendere per armamenti, opere ciclopiche di discutibile utilità pubblica, oppure, quanto investire per la sanità, posti letto nell’ospedale, ecc. È sempre lo stato che decide quanti morti sono accettabili tra popolazione a rischio CV19 rispetto agli effetti collaterali del vaccino iniettato a individui sani e praticamente immuni, è sempre lo stato che legifera e decide se hai diritto a un risarcimento (comunque mai equo ma sempre in difetto) oppure se devi tenerti i danni per solidarietà. Mi sta bene che lo stato controlli il rispetto delle regole stradali o che partorisca continuamente tasse per alimentare un apparato burocratico elefantiaco e poco efficiente, ma non accetto che un manipolo di burocrati e analfabeta in scienze mediche decida per la mia salute, quando perfino la stessa scienza è approssimativa e si bassa su una media, dove tu singolo non conti niente. So sbagliare da solo senza l'aiuto dello stato.
Elisa_S 8 mesi fa su tio
Se sei cosi intelligente allora proponi anche le soluzioni non solo commentare l'operato degli altri. Anche quando ti sottoponi a operazioni chirurgiche ti fanno leggere e firmare un foglio con elencato tutti i rischi che corri...e quindi ? Sui pacchetti di sigarette pure...una bella immagine di morte eppure le persone (anche molti contrari al vaccino) le comprano ....
Bibo 8 mesi fa su tio
Sui bugiardini di tutti i farmaci ci sono degli effetti collaterali che potrebbero causare, se ti capita chi paga? nessuno, loro ti avvisano poi decidi e valuti tu se prenderlo o no. E nemmeno lo Stato risponde, a parte le cure necessarie le conseguenze te le tieni. Dunque per il vaccino Covid cosa c'è di diverso?
cle72 8 mesi fa su tio
La differenza che se se prendo o non prendo un'aspirina o mi sottopongo ad un operazione, nessuno mi toglie dei diritti! Come nel caso covid!!! Difficile capirlo? Mai giocato a trova la differenza?
Don Quijote 8 mesi fa su tio
Mi stai prendendo in giro o non distingui la destra dalla sinistra! Per il vaccino CV19 c'è un ricatto statale che mira ad obbligarti a prendere il vaccino, altrimenti sei privato di una buona parte della tua libertà, e vista la perspicacia media del popolino, per il pecoraio Stato non è difficile mettere il gregge nel recinto, mungerlo, tosarlo e mangiarlo quando gli aggrada!
Fkevin 8 mesi fa su tio
Mamma mia. Sei penosa. Era meglio che stavi zitta e rifletti
Don Quijote 8 mesi fa su tio
Mi faccio una risata con il tuo commento, la maggioranza delle persone preferisce essere guidata piuttosto che pensare... ma se vai a farti un'operazione o comprare un pacchetto di sigarette, c'è qualcuno che ti obbliga a farlo privandoti dei tuoi diritti civili se rifiuti l'operazione o non vuoi fumare? Per favore, collega un paio di neuroni prima di scrivere cose senza senso.
Giuggiola83 8 mesi fa su tio
il paragone non c'azzecca per nulla.... se decido di fumare non posso andare piu al cinema, al ristorante, alle partite?? se decido di non sottopormi ad operazioni chirugiche idem?... mah
Elisa_S 7 mesi fa su tio
PUOI ANDARE alle partite...PUOI andare dove cavolo VUOI...ma devi fare un test....e precisiamo che c'è un motivo per questa situazione...incredibile come girate le parole
Elisa_S 7 mesi fa su tio
Dai non prendertela !
Elisa_S 7 mesi fa su tio
Inoltre piantatela giù di tirare in ballo i diritti fondamentali dell'uomo...ridicolo, davvero. Vai sul sito dei Amnesty international e documentati un po ...
emib53 8 mesi fa su tio
Mamma mia! A quando un po' di educazione e rispetto per chi la pensa diversamente e, per di più, in accordo con una larga maggioranza del mondo scientifico?
Aka05 8 mesi fa su tio
Da che pulpito arriva la predica.. visti i tuoi commenti delle ultime settimane, faresti bene a seguire il tuo stesso consiglio.
Johnnybravo 8 mesi fa su tio
Veramente di penoso qui ci sei solo tu, basta vedere come ti rivolgi ad una donna, dicendo che è penosa ed era meglio che stava zitta, tu chi sei per dire agli altri di stare zitti? Come ti permetti? Questo già denota il rispetto che hai degli altri, ma soprattutto verso il genere femminile , non hai argomenti se non la sopraffazione... Ignorante, cerca di riflettere tu piuttosto, anche se la vedo difficile, perché bisognerebbe avere un po' di umiltà, senso critico e un briciolo di cervello e nello specifico, ripeto, la vedo dura...
emib53 8 mesi fa su tio
Commento maleducato e anche un po' sessista. Se qualcuno qui dovrebbe smetterla di scrivere cose campate in aria e presumibilmente sentite in osteria (mi scuso preventivamente con gli osti che non intendo offendere) daopo diversi boccalini, questo dovresti essere tu.
volabas56 8 mesi fa su tio
Condivido pienamente le tue prese di posizione e i tuoi ragionamenti, ma mi chiedo, perchè perdi tempo a voler far ragionare/ capire delle persone ottuse, che non capiranno mai? Buon lavoro
Tato50 7 mesi fa su tio
Colpito, affondato ;-))
Bibo 8 mesi fa su tio
Tio dovrebbe fare dei corsi obbligatori per insegnare a capire quello che è scritto negli articoli e non limitarsi al titolo prima di permettere di commentarli...
Johnnybravo 8 mesi fa su tio
Si infatti, pienamente d'accordo. Tanti si fermano solo ai titoli o non capiscono l'articolo, sono affetti da analfabetismo funzionale e/o di ritorno.
Elisa_S 8 mesi fa su tio
Concordo :-)
Blobloblo 8 mesi fa su tio
Fanno di tutto per “convincerti” a farlo, poi se qualcosa va storto sono cavoli tuoi, sei tu che hai voluto farlo, non è mica obbligatorio! 😂 È la prova che è un vaccino sperimentale, non sanno neanche loro se funziona e quali effetti potrebbe avere...
Aka05 8 mesi fa su tio
Eh si, è proprio una prova…🤣
Trionfx 8 mesi fa su tio
Non fatevi vaccinare!! Piuttosto usate rimedi di altro tipo se volete rinforzare il sistema immunitario. NO AI RICATTI, NO ALLA DISCRIMINAZIONE! NO IL 28 NOVEMBRE!
Johnnybravo 8 mesi fa su tio
Mi sembra giusto, ci mancherebbe che la Confederazione copra la franchigia, ricordo che il vaccino a tutt'oggi non è obbligatorio, si possono continuare a fare tamponi, pertanto non si può richiedere un rimborso per le spese di franchigia o altro su una non obbligatorietà ! Discorso diverso se si dovessero avere gravi problemi di salute, allora il rimborso è giusto e sacrosanto e mi sembra che questo venga riconosciuto se palesemente dimostrato e comprovato.
Gio58 8 mesi fa su tio
Riuscire a dimostrare il nesso "problemi di salute/vaccino" sarà impresa titanica!!
Giuggiola83 8 mesi fa su tio
https://www.tio.ch/svizzera/attualita/1545786/legge-certificato-voto-pass-federale -> lo stato ci sta manipolando a suo piacimento. Ovvio che non pagano le cure di niente dal momento che è stata firmata una liberatoria... ora anche la scheda di voto ê stata manipolata e resa ingannevole... passerà sicuramente cosi. siamo delle pecore che stiamo mettendo la nostra vita, esistenza e salute in mano a degli sconosciuti in cui hanno come unico interesse, oltre che ai soldi, quelli di voler apparire come la Nazione dei Balocchi. quanto in realtà siamo i loro burattini e non ci rendiamo conto.
Johnnybravo 8 mesi fa su tio
Ma per favore.... forse tu ti senti un burattino. Cmq, per onestà intellettuale, le cure vengono sempre pagate ( ovviamente, al netto della franchigia e della partecipazione ai costi del 10% fino all'ammontare massimo di 1000 franchi) e viene corrisposto anche un indennizzo da danno morale fino all'ammontare massimo di 70'000 franchi! https://www.bag.admin.ch/bag/it/home/gesetze-und-bewilligungen/gesuche-bewilligungen/gesuche-bewilligungen-im-bereich-infektionskrankheiten/genugtuung-bei-impfschaeden.html Raccontiamo le cose giuste, non solo per sentito dire o per tirare l'acqua al proprio mulino...
Elisa_S 8 mesi fa su tio
Io ti consiglio di mettere un bel sacco in spalla e farti un bel giro per esempio in india o in altri paesi. Se pensi che in Svizzera lo stato di sottomette, ti manipola...ti frega...allora scegli di non essere un burattino...e vai in un altro paese del Mondo...in cerca di libertà che in Svizzera non trovi
Giuggiola83 8 mesi fa su tio
Hahah ma veramente l’hai scritto? Sei una persona di quelle che se un amica ti dice “mio marito russa” gli rispondi “cambia marito” ?? daiii… open your mind. "sottomette" dove l'hai letto? "ti frega" dove l'hai letto? no vabbe no comment.
Elisa_S 8 mesi fa su tio
si certo, "il russare" è la stessa cosa del "sottomettere"..., che tipo di bilancia usi per fare i paragoni ? Magari qualche volta dovresti calibrarla... Una persona che scrive (parole tue c&p) ..."siamo delle pecore"...."mettendo la nostra vita in mano a sconosciuti... " ..."siamo il loro burattini".... Se queste parole non danno da intendere "sottomissione"...
Giuggiola83 8 mesi fa su tio
danno da intendere a te forse .... questo dimostra ancora una volta come ognuno vede solo quello che gli fa comodo vedere. :-D
Elisa_S 7 mesi fa su tio
...scusa ma guarda che è esattamente il contrario...:-) che ridere
Elisa_S 7 mesi fa su tio
Comunque cara Guggiola definisci tu cosa intendi con: "ESSERE DELLE PECORE" = ???? "SIAMO I LORO BURATTINI" ??? "...HANNO UN UNICO INTERESSE OLTRE AI SOLDI...?" Io penso che tu disprezzi soltanto la tua Nazione. E penso che il concetto di Libertà per te si ferma unicamente ad avere del tempo libero per andare dove vuoi. :-)
Giuggiola83 8 mesi fa su tio
mi mancavi :-D
ceresade36@gmail.com 8 mesi fa su tio
Da che mi sono vaccinata il mio braccio siniestro fa male tutto il tempo no riesgo a dormire ne alavorare tranquilla sensa questo dolore è come avere una frattura sensa guarigione non posso neanche alsare il bracio ma mi sono bacinata
Chris El Suizo 8 mesi fa su tio
E dopo quest’ultima trovata geniale del governo dalle braccine corte sono ancora più convinto che quel “vaccino” non me lo lascerò inoculare mai e poi mai! Prima ti fanno il lavaggio del cervello che è indispensabile e sicuro, se poi però ti fa ammalare peggio che lo stesso covid i RESPONSABILI se ne lavano le mani, “vaccino”?! Nein danke! Pas mercí! No grazie! Preferisco prendere il covid giacché ad oltre il 99% dei contagiati gli fa poco o nulla, lo vedo come un rischio minore!
lollo68 8 mesi fa su tio
Comunque anche da vaccinato puoi prendere il Covid19, ma ti fanno credere che lo prendi in forma lieve eppure in Italia ci sono diversi vaccinati in cure intensive!
Aka05 8 mesi fa su tio
Sei un caso senza speranza, ma veramente..
Johnnybravo 8 mesi fa su tio
A si? e da dove l'hai presa questa illuminante notizia? Dall'ovetto kinder? Dai non diciamo stupidaggini, se si affermano certe cose bisogna citare anche da che fonti si prendono ;) Ad oggi, dato di ieri: in Italia i non vaccinati si contagiano 6 volte di più degli immunizzati, e su 100'000 abitanti, nessun immunizzato è finito in terapia intensiva. analisi effettuata dall' ISS, non da pinco pallino... https://www.open.online/2021/11/05/covid-19-no-vax-contagio-iss/
Aka05 8 mesi fa su tio
Tranquillo, ti dirà che sono dati falsificati per far guadagnare le case farmaceutiche…🤣
Fkevin 8 mesi fa su tio
Un altro motivo che non mi voglio vaccinare. Per gli effetti collaterali. Non me ne frega il risarcimento ma star male per una cosa che da due anni gira e sto bene. Ho più paura del vaccino che del corona. Quindi pace a tutti e lasciate vivere tutti 🤣
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA