Segnala alla redazione
pixabay.com
Medicina Estetica
27.11.2019 - 14:000

Endolift, soluzione totale per la bellezza del viso

Uno strumento universale per proteggere la pelle dai segni dell’invecchiamento

Le rughe attorno agli occhi, qualche grinza vicino alla bocca, le borse sotto le palpebre… Segni piccoli, ma che sommati tutti insieme raccontano l’avanzare dell’età su un viso. La ginnastica facciale, uno degli ultimi trend in termini di estetica, può aiutare a rimandare la loro comparsa, ma una volta presenti, rughe e borse possono essere cancellate solo dal medico estetico. Che, ad oggi, ha a sua disposizione una molteplicità di possibilità.

Tra queste, alla Medi Jeunesse di Lugano, c’è l’endolift, uno strumento estremamente preciso ed efficace - oltre che dall’invasività minima - per contrastare i segni dell’invecchiamento sul volto di una persona. L’azione dell’endolift si basa sul processo innescato sulla pelle da un laser a diodi da 1.470 nanometri dotato di una fibra ottica che va dai 0,2 agli 0,4 millimetri: tale strumento, che presenta delle dimensioni davvero contenute, è infatti in grado di causare la contrazione dei setti fibrosi del tessuto sottocutaneo. Contraendosi, la pelle di fatto si solleva, proprio come accade quando si effettua un lifting.

Non solo: il laser stimola la produzione di nuovo collagene, il che permette alla pelle di tornare più elastica e di conservare l’effetto lifting più a lungo. Tale “movimento” della cute consente dunque di distendere le rughe e sgonfiare le borse sotto gli occhi, il tutto in tempi davvero ristretti: una seduta di endolift può durare dagli 8 ai 10 minuti per area trattata e i suoi effetti sono immediatamente percepibili. 

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 17:08:18 | 91.208.130.86