mobile report Segnala alla redazione
SAVOSA
05.06.2018 - 16:480

Pettorali da urlo!

Scopriamo insieme come raggiungere i risultati desiderati

 

SAVOSA - Ti sei mai chiesto qual è il miglior allenamento per pettorali? Fra i tanti esercizi e le diverse variazioni, illustreremo 6 esercizi che devi assolutamente conoscere e praticare, per sviluppare al meglio i muscoli pettorali e scolpirli al massimo!

L’allenamento del gran pettorale è uno dei più gettonati tra le mura di qualsiasi palestra. I pettorali sono tra i gruppi muscolari più allenati sia dai neofiti che dai cultori della sala pesi. Non esiste allenamento maschile, ma anche femminile, che non dedichi particolare attenzione a questa area anatomica.

Come sempre per allenarci correttamente e capire cosa stiamo facendo e perché occorre conoscere come è fatto il nostro corpo. Il muscolo gran pettorale si conforma a ventaglio ed è composto da tre capi:

  • Capo clavicolare: origina dalla metà mediale del margine anteriore della clavicola. Questo adduce, flette e intraruota l’omero;
  • Capo sterno-costale: origina dalla faccia anteriore dello sterno e dalle cartilagini costali dalla seconda alla sesta costa. Adduce e intraruota l’omero;
  • Capo addominale: origina dal foglietto anteriore della guaina del muscolo retto dell'addome e dall'aponeurosi del muscolo obliquo esterno dell'addome. Adduce, intraruota ed estende l’omero dalla posizione di massima flessione (partenza con braccio sopra la testa).

I tre capi si inseriscono con un tendine unico sul labbro laterale del solco intertubercolare dell'omero.

È bene precisare da subito che, purtroppo, non tutti rispondono nello stesso modo all’identico esercizio, perché la morfologia di ogni individuo gioca un ruolo fondamentale nell’efficacia di un allenamento e quindi nello sviluppo muscolare.
Questo spiega perché, ad esempio, un esercizio come la gettonatissima panca piana sviluppa in alcuni soggetti un petto forte e voluminoso, mentre in altri soggetti risulta tremendamente fallimentare.

Pensate a quei soggetti che presentano geneticamente un torace piatto e poco profondo. Sfortunatamente avranno una leva sfavorevole rispetto a chi presenta un torace ampio; quindi i primi esprimeranno una forza con uno svantaggio meccanico rispetto ai secondi. L’adattamento fisiologico porterà a deltoidi anteriori e tricipiti dominanti rispetto ai muscoli pettorali. Tutto ciò comporterà un’attivazione maggioritaria in quei muscoli prevalenti e già sviluppati anche in quegli esercizi dove ci si aspetta una risposta dal pettorale.

Gli esercizi che andremo a vedere svolgono un allenamento completo dei pettorali, in modo da permetterci di sviluppare correttamente sia la parte alta che la parte bassa (maggiori dettagli descrittivi nei video allegati):

  • Distensioni su panca piana
  • Spinte con manubri su panca inclinata
  • Croci ai cavi

Se, invece, i risultati scarseggiano ad arrivare con il metodo tradizionale, vi consigliamo un approccio distinto che crea angoli di lavoro differenti a vantaggio del pettorale.
Sono esercizi che si fanno a “corpo libero” senza l’ausilio dei pesi o delle macchine e che sfruttano, a seconda delle inclinazioni, il peso del corpo. Questi esercizi sono (maggiori dettagli descrittivi nei video allegati):

  • Dips su parallele larghe (o anelli)
  • Croci al TRX
  • Push up con piedi rialzati

Si tratta di esercizi molto efficaci, da inserire e imparare con l’aiuto di un istruttore esperto e qualificato, nella vostra routine di allenamento settimanale.

Come sempre siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti e per chi lo desidera è possibile fissare un appuntamento per una sessione di allenamento di Personal Trainer con uno dei nostri Istruttori.
Maggiori info: fitness@a-club.ch, oppure contattateci allo 091 9661313.

A cura di Marco Alfano
Osteopatia D.O., Dottore in Scienze Motorie, Personal Trainer ed Istruttore Fitness presso il Centro A-CLUB di Savosa
Link Pagina Facebook A-CLUB

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-12 04:44:00 | 91.208.130.87