ULTIME NOTIZIE Fashionchannel
LUGANO
12 ore
Anche look gladiator per i sandali donna dell’estate 2020
Con Nursel Rhawi, professionista del settore calzature, scopriamo i modelli trendy, tra applicazioni di micro gioielli.
FOTO
LUGANO
2 gior
Capelli: originalità alle acconciature
Con i professionisti di CR lab Lugano, scopriamo la moda del momento lanciata dalle star del pianeta.
FASHIONCHANNEL
3 gior
L’arte del maestro Dondé ospite ad Ascona
La Fondazione Majid è lieta di presentare “Profane Icons“ esclusiva e prestigiosa esposizione
MORBIO INFERIORE
4 gior
Matrimonio e curiosità: come scegliere le fedi nuziali
Stefania Mauro, wedding planner presso Petali di Riso, aiuta a orientarsi nella scelta
LUGANO
5 gior
Post Covid-19: Alla riscoperta della nostra casa
Il lockdown ha fatto riscoprire la voglia di casa. Vediamo alcuni segreti con Monica Spirig Papini di IDeA Arredamenti
CHIASSO
1 sett
Il nero sta bene a tutti? No! Ce lo insegna l’ARMOCROMIA
Daniela Placentino, consulente d'immagine della Svizzera Italiana, ci conduce in un viaggio pieno di colori
LUGANO
1 sett
Beauty: Benessere e bellezza a portata di click
I nostri professionisti di Choice Health Wellness Spa di Pazzallo ci aiutano a scoprire il nuovo e-commerce.
MORBIO INFERIORE
1 sett
Matrimonio e consigli: idee per il tableau de mariage
Con Stefania Mauro, wedding planner presso Petali di Riso a Morbio Inferiore, ecco tutti i segreti
MENDRISIO
1 sett
Beauty&Nails: mangiarsi le unghie, cosa dice la nostra esperta?
Con Claudia Valli scopriamo i rimedi.
CANTONE
2 sett
Come ritrovare la forma fisica post lockdown?
Con i professionisti di Marco Post, scopriamo il percorso per raggiungere la completa efficienza dopo lo stop
CANTONE
2 sett
Beauty: Come mantenere una pelle luminosa e sempre curata anche in estate
La speciale consulenza e i consigli di Leila Fedulov (Farmacia Bernasconi a Bironico),
CANTONE
2 sett
Beauty e benessere: Eiaculazione Precoce? C'è una buona notizia
Con Eva Sýkora (Swiss`s #1 Tantra Expert and Sex Coach) scopriamo le cause e la soluzione a questo “problema"
CANTONE
2 sett
Matrimonio e curiosità: le damigelle della sposa
Stefania Mauro, wedding planner presso Petali di Riso a Morbio Inferiore, ci spiega i ruoli, compiti e abbigliamento
CANTONE
2 sett
Capelli e tendenze: Natural Woman, la nuova collezione CDB, svela il biondo amico del tuo volto
PARADISO
3 sett
La mascherina è più bella se di sughero
Chi l’avrebbe detto solo qualche settimana fa che le mascherine sarebbero divenuto oggetto cult?
CANTONE
10.06.2018 - 09:080
Aggiornamento : 09:28

Formare in bellezza, professione estetista

“Parola all'esperto”. Ascoltando le sue opinioni, consigli e riflessioni, oggi incontriamo: Hans Hunger, direttore della scuola di estetica e cosmetologia Hunger Ricci a Gentilino

Sono ormai più di 50 anni che sua madre ha creato la scuola e l’azienda cosmetica che porta il suo nome . Vuole dirci come è iniziato tutto e cosa resta di tale eredità?

Mia madre agli inizi degli anni 60 svolse importanti ricerche di cosmetologia sul Juvenil Factor, enzima che permette la trasformazione delle crisalidi di farfalla, ottenendo dei riconoscimenti internazionali. Collaborò in Italia con i Fratelli Fabbri editori per la creazione di una enciclopedia della bellezza e scrisse un libro per i Fratelli Guastella dal titolo La bellezza Femminile, opera che fu poi tradotta anche in spagnolo con il nome La beleza femenina. Dopo aver svolto studi di estetica a Zurigo decise di aprire il 1° istituto di bellezza della citta e di li a poco anche la prima scuola della Svizzera italiana. Creò dei trattamenti innovativi che gli valsero anche diversi premi, non ultimo il CIDESCO (Comitato Internazionale di estetica e Cosmetologia) di cui fu anche vicepresidente per l’Italia per un certo periodo. Contemporaneamente creò anche i laboratori produttivi per avere a disposizione della scuola e dell’istituto prodotti altamente funzionali ed efficaci. Con queste premesse la scuola faceva i suoi primi passi. In seguito basandosi sull’esperienza vedevano la luce i primi libri professionali per l’estetica.

Oggi la scuola ha una grande esperienza nell’insegnamento ed è considerata a livello internazionale fra le migliori scuole di estetica perché offriamo una formazione di eccellenza. Ci avvaliamo ancora di specialisti, i libri sono sempre aggiornati ed apprezzati nelle scuole professionali italiane e la formazione che offriamo è davvero completa.

Quali sono le motivazioni principali per le quali ci si iscrive nella scuola, qual’ è l’età media e la cultura delle alunne?

Le motivazioni sono tante, ma il denominatore comune è sempre la bellezza e il benessere. Noi gli forniamo quegli strumenti che permetterà loro di lavorare con successo e abbiamo anche una discreta capacità a far emergere i loro talenti. Ogni anno è diverso, ma in genere l’età va dai 16 ai 50 anni. Abbiamo quindi ragazze che hanno appena finito le scuole medie e donne più grandi. La cultura quindi va dalla licenza di scuola media, alla laurea.

Con questa varietà, vi sono particolari difficoltà ad insegnare?

Sostanzialmente no, se vi è interesse ad apprendere tutte apprendono. Noi per contro non facciamo nessuna distinzione e seguiamo tutte da zero passo passo. Ovviamente bisogna anche studiare!!

Quali sono gli sbocchi professionali?

Con il nostro diploma è possibile in tutta la svizzera lavorare in proprio o alle dipendenze. Sono sempre richieste estetiste preparate per lavorare nelle SPA e negli Hotel Abbiamo inoltre una convenzione con una importante organizzazione internazionale che recluta ogni anno estetiste per lavorare sulle migliori navi da crociera di tutto il mondo. Abbiamo infine ricevuto il riconoscimento da parte delle casse malati del massaggio Classico e della Riflessologia plantare, che fanno parte del ciclo formativo

Dopo queste premesse ha qualche progetto nel cassetto per il futuro?

Per essere l’eccellenza è necessario rinnovarsi costantemente e proporre materie utili per aumentare il successo professionale, così oltre all’insegnamento della lingua inglese ( English for beauty) abbiamo acquistato apparecchiature estetiche d’avanguardia e stiamo lavorando ad un progetto per far entrare la scuola in un contesto mondiale. Preferisco non dire altro finché non sarà totalmente realizzato.

Quali sono i principali mezzi di pubblicità che usa la scuola per farsi conoscere?
 
Il passaparola secondo noi è il miglior mezzo pubblicitario, seguono poi i social e le riviste on-line, come questa. Fra i social prediligiamo Facebook e Instagram: il nostro account su instagram è @scuola_estetica_hunger_ricci

Fino a quando sono aperte le iscrizioni?

La scuola è a numero chiuso ma abbiamo ancora dei posti disponibili sia per il turno della mattina che del pomeriggio.

Ulteriori info sulla scuola a hunger.ricci@ticino.com

Questo redazionale è stato scritto in collaborazione con la scuola Internazionale di Estetica e Cosmetologia Dr. G. Hunger Ricci
Company profile – Dal 1964 la Scuola Internazionale di Estetica e Cosmetologia Dr. G. Hunger Ricci forma le professioniste di estetica proponendo percorsi di formazione professionale completa e corsi di specializzazione. La scuola utilizza prevalentemente cosmetici prodotti nei laboratori Hunger Ricci, frutto di avanzate ricerche cosmetologiche, certificati nella reale efficacia e ipoallergenicità. La nostra scuola ha ottenuto diversi riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale per l’impegno didattico e per i suoi innovativi e funzionali metodi d’insegnamento. Siamo da sempre attenti a seguire ed integrare nei nostri corsi i successi della ricerca e le tendenze attuali del mondo di estetica. Per info clicca qui

Redazione Beauty

 

Guarda le 2 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-14 19:45:22 | 91.208.130.89