Segnala alla redazione
CANTONE
02.01.2015 - 08:150
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

In Ticino e Insubria si fa moda

Intervista allo stilista Max Cardillo

 

LUGANO - Lo stilista Max Cardillo ha studiato alla Sartoria da Donna a Biasca - perché come lui stesso afferma: “Uno stilista deve essere anche un ottimo sarto” -, poi a Roma ha appreso i segreti del Fashion Designer. Le sue creazioni sono per donne eleganti, raffinate, sensuali e fashion. crea dal bozzetto al capo finito, modelli unici perché ogni donna è unica.

Come ti sei interessato alla moda?

Mi sono interessato alla moda all’età di 8 anni vedendo una sfilata di Gianni Versace, anche se fin da piccolo vedevo mia madre cucire e inventare abiti.

Chi ha ispirato il tuo stile e da dove trai spunto per creare?

Il mio stile è un mix di eleganza e sensualità. Chi mi ha ispirato sono gli stilisti Gianni Versace e Valentino. Per creare trovo ispirazione dal mio istinto e dal momento. Le ispirazioni possono essere ovunque, in un viaggio o anche da un semplice mercatino…

C’è uno spazio ideale in cui preferisci lavorare?

Ho un atelier dove prendono posto un tavolo da disegno, una radio e le mie innumerevoli stoffe.

E le tue basi culturali, le tue origini, influenzano il tuo stile?

Certo che influenzano il mio stile. Essendo originario del sud Italia il mare, la terra e i sapori mi aiutano nelle mie creazioni.

Quali sono i tessuti che preferisci per le tue creazioni?

Tessuti leggeri e morbidi di varie tipologie di seta e chiffon, raso e pizzo.

Esiste una donna/uomo in particolare che vorresti vestire?

Mi piacciono le donne determinate e eleganti senza nessuna paura di mostrarsi per ciò che sono.

Hai un’icona di stile?

Madonna, perché é una donna in grado di reinventarsi sempre.

Quali sono gli oggetti fashion indispensabili per te o a cui sei molto legato?

Senza ombra di dubbio una scarpa a tacco alto.

Quali obiettivi hai per il futuro e per la tua carriera come designer di moda?

Poter continuare a realizzare le mie creazioni e i sogni delle donne che indossano i miei capi.

Cosa vorresti dire e consigliare ai giovani che aspirano ad entrare nell’industria della moda come fashion designer?

Se amano questo mestiere continuate ad inseguire questo sogno. 

Redazione: www.fashionchannel.ch – Intervista di Michele Alippi

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-22 12:19:26 | 91.208.130.86