Lucerna: Lucerna è una delle destinazioni turistiche più conosciute della Svizzera. Nel 2018, circa 1,4 milioni di visitatori svizzeri e stranieri hanno pernottato in questa città nel cuore della Svizzera centrale. Tra le attrazioni più conosciute troviamo il ponte di legno Kappellbrücke, le mura di Musegg, il Monumento del Leone e il giardino dei ghiacciai.
+5
ULTIME NOTIZIE story
ENERGY CHALLENGE
7 mesi
Quasi 750 000 consigli per risparmiare energia
La protezione dell’ambiente e del clima è un tema che riguarda tutti. Energy Challenge 2019 ha proposto numerosi consigli per una gestione parsimoniosa dell’energia e delle risorse naturali
ENERGY CHALLENGE
7 mesi
La tua bicicletta è pronta per l’autunno?
In Svizzera, molti tragitti brevi sono tranquillamente percorribili in bicicletta. Ecco a cosa prestare attenzione se volete andare in bicicletta durante la stagione fredda
ENERGY CHALLENGE
8 mesi
Questi ghiacciai sono pesantemente minacciati
La Svizzera è fortemente interessata dai cambiamenti climatici e gli effetti sono particolarmente evidenti sui ghiacciai
ENERGY CHALLENGE
8 mesi
Per quanto posso conservare questi alimenti?
Molti prodotti sono ancora commestibili ben oltre la data di scadenza ufficiale. Ecco a cosa prestare attenzione
ENERGY CHALLENGE
8 mesi
Come mettere ordine in frigorifero
Se gli alimenti vengono conservati in modo corretto, rimangono freschi più a lungo. Ecco qualche consiglio per sfruttare al meglio i differenti ripiani del frigorifero
ENERGY CHALLENGE
8 mesi
Arriva l’autunno: cinque motivi per essere felici
Paesaggi variopinti, buon cibo e calda ospitalità: trascorrere l’autunno in Svizzera è davvero una scelta fantastica
ENERGY CHALLENGE
8 mesi
Le more: il superfood locale
Fanno bene alla salute e sono di stagione in Svizzera fino a fine ottobre: le more. Ecco perché dovremmo mangiare più spesso queste gustose bacche nere
ENERGY CHALLENGE
8 mesi
Da dove proviene la nostra elettricità?
Quasi un quarto dell’energia consumata in Svizzera viene prodotta internamente. Per l’elettricità, la situazione è invece molto diversa
ENERGY CHALLENGE
8 mesi
Cianfrusaglia o nuovo fiore all’occhiello?
L’autunno è sinonimo di mercatini dell’usato. Ecco qualche consiglio per gli acquisti ai mercatini dell’usato o nei negozi di seconda mano
ENERGY CHALLENGE
8 mesi
Tutto quello che c’è da sapere sulle auto elettriche
Ecosostenibilità, autonomia e diffusione: sulle auto elettriche circolano molte mezze verità. Ecco qualche chiarimento
ENERGY CHALLENGE
8 mesi
Così il vostro giardino delle erbe aromatiche sopravvive all’autunno
Ecco qualche consiglio su come curare basilico, rosmarino e timo durante la tarda estate e l’autunno in modo che le erbe possano sopravvivere fino alla primavera successiva
ENERGY CHALLENGE
8 mesi
Lavorare senza gravare sul clima
Utilizzare la bicicletta, lavorare da casa e cambiare marcia prima: la terza parte di questa serie sulla protezione del clima e dell’ambiente presenta qualche consiglio sul tema mobilità
ENERGY CHALLENGE
9 mesi
Questi progetti cambieranno il mondo?
Ecco una panoramica degli sviluppi più promettenti legati all’energia solare, all’alimentazione sostenibile e alla riduzione delle emissioni di CO2
ENERGY CHALLENGE
9 mesi
Come contribuire alla protezione dell'ambiente
Gli svizzeri hanno un’impronta ecologica troppo elevata. Ecco qualche consiglio per ridurre il consumo di risorse delle abitazioni e proteggere l’ambiente
ENERGY CHALLENGE
9 mesi
Come proteggere il clima nella vita di tutti i giorni
Ridurre i rifiuti, risparmiare energia e proteggere le risorse: ecco qualche consiglio per ridurre la propria impronta ecologica
ENERGY CHALLENGE
9 mesi
Quando vanno sostituiti gli elettrodomestici?
Riparare o sostituire? Ecco qualche suggerimento per aiutarvi a decidere quando è meglio riparare e quando invece conviene acquistare un apparecchio nuovo
ENERGY CHALLENGE
9 mesi
Cinque consigli per produrre meno rifiuti
In Svizzera ogni anno vengono spesi tre miliardi di franchi per lo smaltimento dei rifiuti. Ecco come ridurre la produzione di rifiuti
ENERGY CHALLENGE
07.06.2019 - 10:120

Cinque viaggi sostenibili per il weekend di Pentecoste

Posti meravigliosi e vicini: ecco cinque consigli per trascorrere un fantastico weekend di Pentecoste in Svizzera

I lunghi voli e i viaggi in auto inquinano l’ambiente a causa dell’elevato consumo di energia e delle emissioni di CO2 e di altre sostanze nocive. Il traffico aereo internazionale rappresenta ogni anno l’8 per cento del consumo totale di energia in Svizzera e gli svizzeri sono tra le popolazioni che volano più frequentemente all’estero. Il traffico stradale è invece responsabile di circa un terzo del consumo di energia nel nostro Paese e in questo conteggio viene tenuto conto solo dei tragitti percorsi all’interno della Svizzera. Gli spostamenti in auto per trascorrere un weekend lungo in una città all’estero consumano ulteriore energia e causano ulteriori emissioni di CO2.

Per vivere un’avventura, scoprire nuovi orizzonti o godersi un po’ di relax, non è necessario viaggiare lontano. La Svizzera, con i suoi panorami mozzafiato, le sue quattro regioni linguistiche e la sua lunga e affascinante storia ricca di influssi culturali provenienti da tutta Europa, ha moltissimo da offrire. In collaborazione con Svizzera Turismo, vi proponiamo cinque destinazioni per il weekend di Pentecoste che è possibile raggiungere con i mezzi pubblici o addirittura in bicicletta.

Relax nella Svizzera centrale: Lucerna è una delle destinazioni turistiche più conosciute della Svizzera. Nel 2018, circa 1,4 milioni di visitatori svizzeri e stranieri hanno pernottato in questa città nel cuore della Svizzera centrale. Tra le attrazioni più conosciute troviamo il ponte di legno Kappellbrücke, le mura di Musegg, il Monumento del Leone e il giardino dei ghiacciai. Da Lucerna parte anche il battello per il tour circolare Bürgenstock consigliato da Svizzera Turismo. La nuova navetta che collega Lucerna a Kehrsiten-Bürgenstock e la funicolare Bürgenstock di recente costruzione permettono di raggiungere direttamente il cuore del resort. Una volta arrivati a destinazione, si potrà godere del panorama in uno dei ristoranti o nel punto più alto della città di Lucerna.

Il Parco nazionale in bicicletta: per gli appassionati di mountainbike (o di e-mountainbike) è possibile partecipare a un tour di quattro giorni attraverso il primo parco nazionale delle Alpi a Zernez. I 222 chilometri totali portano da Scuol, attraverso la Val Monastero fino a Livigno (IT). Da lì si prosegue oltre il passo del Bernina nell’Alta Engadina fino a Zuoz e poi di nuovo fino a Scuol. Le tappe prevedono distanze di circa 50-60 chilometri e un dislivello di 4800 metri. Il pernottamento è previsto lungo il percorso presso i cosiddetti Bike-hotel che provvederanno inoltre al trasporto dei bagagli fino al prossimo alloggio. Qui sono disponibili ulteriori informazioni riguardo al tour e ai Bike-hotel.

Di castello in castello nel Canton Argovia: nel medioevo il Canton Argovia era il regno della potente famiglia degli Asburgo che da lì conquistò gran parte dell’Europa e costruì castelli e borghi imponenti. Grazie ad un meraviglioso tour in bicicletta che parte da Koblenz nel distretto di Zurzach e arriva ad Aarau passando per Brugg, è possibile visitare i castelli di Habsburg, Böttstein, Wildegg e Wildenstein. Inoltre, si può ammirare anche un castello sull’acqua. Il percorso è lungo complessivamente solo 42 chilometri e il dislivello è di appena 240 metri. I requisiti tecnici e di condizione fisica sono ridotti e il tour è quindi adatto anche per le famiglie. Lungo la strada si trovano inoltre innumerevoli possibilità per sostare o pernottare. Ulteriori informazioni riguardo al tour e consigli per l’escursione o il pernottamento sono disponibili qui.

Cena con vista nella Svizzera occidentale: dal punto di vista dei panorami, le escursioni in Romandia sul Creux du Van, sul Dent de Vaulion o sulla Berneuse possono sicuramente competere con le passeggiate più conosciute della Svizzera centrale sul Rigi, sul Pilatus o sul Titlis. Tuttavia, al momento solo poche comitive di turisti decidono di recarsi in Romandia mentre le montagne della Svizzera centrale ne sono letteralmente invase. Svizzera Turismo consiglia agli escursionisti la strada che porta alla Berneuse per una puntatina al ristorante panoramico «Le Kuklos» sopra Leysin. Sulla terrazza del ristorante sono installati 21 metri quadrati di pannelli fotovoltaici di tipo monocristallino che forniscono l’energia necessaria a ruotare periodicamente il secondo piano del ristorante.

Una pausa in Ticino: chi trascorre il weekend di Pentecoste in Ticino dovrebbe, secondo i consigli di Svizzera Turismo, visitare assolutamente il Santuario della Madonna del Sasso di Orselina sopra Locarno e con una stupenda vista sul Lago Maggiore. Il Santuario, il luogo di pellegrinaggio più conosciuto della Svizzera italiana, è raggiungibile con la via crucis o con la funicolare.

Energy Challenge è un’iniziativa nazionale intrapresa da aziende svizzere e sostenuta da SvizzeraEnergia. Lo scopo principale è rendere la popolazione più consapevole sul tema energia e coinvolgerla nel risparmio energetico in maniera ludica. 20 Minuti, in qualità di partner media, mette in risalto il tema dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabile grazie ad approfondimenti, interviste e consigli pratici sui temi mobilità, alimentazione, apparecchi elettrici, viaggi e risanamento energetico. Tutte le informazioni relative a Energy Challenge 2019 e al concorso con premi per un ammontare di 200 000 franchi sono disponibili sull’app ufficiale per Android e iOS.

Svizzera Turismo
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-26 15:43:14 | 91.208.130.86