Immobili
Veicoli

TI.MAMMEVacanze estive baby friendly

03.05.22 - 07:00
Astuzie e destinazioni per viaggi indimenticabili nonostante… pardon: insieme ai bambini
Deposit
Vacanze estive baby friendly
Astuzie e destinazioni per viaggi indimenticabili nonostante… pardon: insieme ai bambini

Nonostante la cronaca quotidiana continui a raccontare nefandezze e pericoli, l’arrivo della bella stagione non impedisce di pensare a qualcosa di piacevole come una vacanza con tutta la famiglia, grazie alla quale ritrovare un po’ di serenità in un luogo nuovo o già conosciuto, dotato di tutte le caratteristiche che lo rendono perfetto anche per i bambini. Una destinazione che risponda alle esigenze dei più piccoli è un aiuto importante nella logisticamente complicata organizzazione di un soggiorno fuori casa con pargoli al seguito, quindi in fase di pianificazione è indispensabile accertarsi di alcune condizioni. Quali sono gli aspetti irrinunciabili di una vacanza baby friendly? Il primo step prevede la scelta della destinazione: mare, montagna, campagna o città d’arte ed in essa la ricerca di strutture che offrano giochi, menu e animazione dedicata ai piccoli. Per una vacanza al mare bisognerà assicurarsi della presenza di spiagge sabbiose, mare pulito con fondale basso e servizi di assistenza ai bagnanti. La montagna e la campagna, invece, dovranno offrire escursioni a misura di bambino, attività di movimento ed attrattive originali come la possibilità di incontri con animali selvatici o la visita di fattorie.

Città d’arte e viaggi all’estero non sono da escludere anche in presenza di bambini piccoli, perché le destinazioni che sembrano più a misura di adulto, nascondono risvolti interessanti anche agli occhi dei pargoli. Scegliere una città vicina al mare, per esempio, consente di coniugare le attrattive interessanti per tutta la famiglia, mentre affidandosi a scuole di lingua sarà possibile soggiornare all’estero frequentando corsi di lingua personalizzati per tutta la famiglia. Le strutture più indicate per accogliere al meglio una famiglia con bambini deve garantire la migliore accoglienza per gli ospiti più piccoli e menu di loro gusto, camere spaziose che possano contenere anche culle o lettini, spazi dedicati ai bambini ed altri nei quali le mamme possano allattare, scaldare biberon e preparare pappe. Tra le destinazioni baby friendly ci sono le isole Canarie con parchi divertimento e paesaggi lunari, spiagge caratterizzate da sabbia nera o bianca, crateri vulcanici e deserti. In Slovenia anche i piccoli saranno incuriositi dalla esposizione dei tesori preistorici presso il Museo nazionale di Lubiana che conserva il flauto più antico del mondo, o quello tecnico di Bistra dove scoprire la forgiatura dei ferri di cavallo e la cottura del pane nel forno a legna.

Punto forte della Svezia è la natura nella quale i bambini possono svolgere entusiasmanti attività a cominciare dalle corse sulle slitte trainate dai cani, mentre sull’isola di Djurgården nella capitale Stoccolma il museo all’aperto più antico al mondo è ricco di curiosità gradite ai più piccoli. Il parco cittadino Killesberg a Stoccarda ospita un’area giochi di oltre tremila metri quadrati con una zona dedicata a lama, asinelli e caprette che trotterellano in assoluta libertà. Sempre nella città tedesca la nave Käpt’n Neckar attrae i bambini che, accompagnati da mamma e papà, possono avventurarsi in un tour sul fiume Neckar per scoprire le meraviglie della valle circostante. Il magico mondo dei trulli di Alberobello, o le isole Eolie con i vulcani in attività, o ancora le piramidi di terra dell’altopiano del Renon in Alto Adige ed i musei a misura di bambino a Firenze sono alcune delle attrazioni più interessanti per i bambini in Italia. Un giro sulla Senna a bordo dei tipici battelli è una tappa obbligata nella scoperta di Parigi insieme alla visita della Torre Eiffel. Da non dimenticare il museo del Louvre per un contatto con i capolavori di grandi artisti ed un giro al nono piano dell’edificio Printemps per una vista mozzafiato della capitale francese. Le destinazioni possibili e baby friendly sono davvero tante, basta fare qualche ricerca in rete per individuare le destinazioni e le strutture più indicate oppure rivolgersi ad un’agenzia di viaggi optando per un pacchetto famiglia. Bon voyage e schöne ferien!

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

ULTIME NOTIZIE TI.MAMME