mobile report Segnala alla redazione
Nella foto la stilista Naomi Walsky
LUGANO
20.05.2015 - 06:000

La moda di Naomi Walsky a Lugano Fashion Show

Curiosità, notizie, interviste e tutte le anticipazioni. In esclusiva fashionchannel.ch presenta l’evento di moda e spettacolo Lugano Fashion Show 2015

 

LUGANO - A poche settimane dalla quattordicesima edizione di Lugano Fashion Show, fashionchannel.ch ha incontrato Naomi Walsky, che per la prima volta presenterà la sua collezione a Lugano Fashion Show.

Quale collezione vedremo a Lugano Fashion Show 2015?

Per Lugano Fashion Show ho creato una collezione speciale, composta da diversi generi di vestiti, così per presentare la varietà dei miei gusti. Ci sono dei look molto creativi con materiali insoliti e ci sono anche due look da sposa. Di sicuro ci saranno anche dei pezzi dalla mia collezione Estate 2015, capi accessibili e molto vestibili. Insomma una collezione molto femminile ed estiva. 

Esiste un capo che consideri emblematico perché legato, inscindibilmente, a un momento fondamentale della tua esistenza?

Un look importantissimo con un posto unico nel mio cuore è il modello del mio abito da sposa. Quando mi sono sposata l’anno scorso, ho creato questo modello specialmente per me e per quel giorno. E’ un abito che combina degli elementi moderni con quelli più classici, e così la silhouette é senza tempo. Ti fa sentire proprio bella.

Penso sempre allo stilista come un artista: lo scultore dà forma all’essenza in una materia, per il designer esiste il concept. Qual è il filo conduttore, l’essenza delle tue collezioni?

In inglese lo chiamerei “easy elegance.” Mi piace disegnare capi che siano accessibili per le donne, anche se mi piacciono anche dei capi molto elaborati! Ogni giorno ci raccontiamo al mondo in base a come siamo vestiti e quindi oltre ad essere magari in qualche modo particolare – anche grazie ai tessuti scelti- un capo deve essere anche comodo. Se non riesci a muoverti o respirare facilmente, se hai troppo caldo o freddo o se il tessuto non ti piace non ti sentirai mai a tuo agio. Mi fa piacere quando le mie clienti si identificano con uno dei miei abiti e vedere la faccia sicura ed ispirata di una donna che indossa le mie creazioni mi dà tante soddisfazioni.

Mi descrivi il processo creativo nella realizzazione delle tue collezioni?

Per me tutto comincia con il tessuto. Spesso riesco anche a disegnare una forma prima di scegliere il tessuto, ma quando il tessuto viene finalmente scelto 9 volte su 10 cambia la forma originale. Invece, quando cerco i tessuti prima mi vengono mille idee per dar loro vita. E’ un processo molto più efficace per me! Una volta che ho il tessuto nell’atelier tutto procede velocemente. Non utilizzo manichini per avere un approccio più naturale, realizzo  i prototipi con le mie misure così posso provare personalmente tutti i capi e fare le modifiche necessarie.  

Cosa vorresti che il pubblico di Lugano Fashion Show percepisse dalle tue collezioni?

Sarei molto contenta se il pubblico fosse ispirato in un modo o in un altro dalla collezione. Mi auguro che sia le donne sia gli uomini la trovino bella. Come accennavo prima, è una collezione molto estiva, e quindi sarebbe perfetto se si respirasse tutto quello che associamo all’estate: l'energia, la sensualità, e magari anche un po’ di gioia. 

Cos’è per te l’eleganza?

L’eleganza è un’espressione individuale di raffinatezza, gusto, e grazia. Importantissimo è il fatto che l’eleganza vera è intangibile. Aggiungerei che non è mai gridata né troppo orchestrata. 

Quando hai capito che la moda sarebbe stata il tuo futuro e quando hai scoperto questa passione?

In un certo senso le due sono accadute nello stesso momento.  Quando scopri una grande passione, questa diventa una parte inscindibile della tua vita. Con tanto impegno tanto e  anche un po’ di fortuna la tua passione diventa poi un bellissimo lavoro. Direi che tutto è cominciato quando ero molto piccola e giravo per la casa con ogni capo, gioiello, e accessorio che trovavo in giro.  Mia mamma  ha tante di quelle foto in cui cerco di camminare con i suoi tacchi alti! Poi verso l’età di 13 anni ho cominciato a modificare i miei vestiti. 10 anni dopo, quando avevo 23 anni ho finalmente comprato la mia macchina da cucire, ed il resto è storia...

Siamo tutti social, per questo ti chiediamo: oltre a fashionchannel esiste un web site o social contact dove possiamo avere le informazioni sulle tue collezioni?

Ecco i miei contatti:

Facebook: www.facebook.com/naomiwalsky

Instagram: www.instagram.com/naomiwalsky

Sito Ufficiale: www.naomiwalsky.com e www.aliciarosalind.com (gioelli)

Redazione: www.fashionchannel.ch

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-24 00:45:04 | 91.208.130.87