Immobili
Veicoli

CUCINARE CON FOOBYGusti in(de)finiti

01.07.22 - 07:00
FOOBY
Gusti in(de)finiti

 Dai gusti classici ai più ricercati e innovativi: il gelato segue le nuove tendenze, ci stupisce e ci lascia… a bocca aperta.

GELATO ARTIGIANALE

Il gelato è gioia per il palato e i sensi. Se poi è artigianale, diventa un’eccellenza gastronomica. Tanto da essere l’unico alimento a cui il Parlamento Europeo ha dedicato una giornata: “Gelato Day”, il 24 marzo. Che quest’anno ha festeggiato il 10° anniversario e per l’occasione è stato nominato “Dolce Sinfonia”, il gusto dell’anno 2022. Una variante del gelato a base di cioccolato e nocciola con ricotta fresca e fichi secchi sciroppati al rum… mmh!

Esistono tantissime fiere e festival dedicati al rinfrescante dolce, tanti quanti i suoi gusti. Tra i più importanti al mondo c’è il “The Dolce World Expo” di Rimini, dove professionisti del campo presentano le nuove creazioni. Ecco un assaggio delle novità di questa stagione, fuori dall’ordinario: gelato alla bava di lumaca (biologica!), alla moringa (pianta eletta dalla FAO, Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, come la più nutriente al mondo), al cucunci (frutti del cappero), al tartufo bianco, al gusto di bretzel, al pancake e al curry. Mentre gli anni scorsi hanno spopolato i gelati al gusto di pizza, wasabi, astice, parmigiano reggiano, nero di seppia e calamari, pere e gorgonzola... E la fantasia non ha limiti. Ora lasciati tentare dagli infiniti e inimmaginabili sapori del gelato artigianale. Ma se ancora non te la senti di esplorare questi orizzonti degustativi, puoi iniziare ad allenare le tue papille gustative con un gelato “leggermente” particolare: all’olio d’oliva con albicocche (vedi ricetta sotto).

FOOBY


GELATO ALL’OLIO D’OLIVA CON ALBICOCCHE

Preparazione: 30 min | Tempo totale: 5 ore e 30 min

PER 4 PERSONE CI VOGLIONO

    • 2 dl latte intero
    • 75 g zucchero
    • 1 presa sale
    • 2 tuorli freschi, sbattuti
    • ¾ di dl olio d’oliva
    • 2 ½ dl panna intera

    • 400 g albicocche, a spicchi
    • 2 c. zucchero di canna greggio a grana grossa
    • ½ c. succo di limone
    • ¼ di c.no vaniglia Bourbon macinata
    • ½ c.no olio d’oliva

ECCO COME FARE

    1. Gelato: in una pentola scaldare il latte con lo zucchero e il sale. Unire la metà del latte ai tuorli e amalgamare bene. Versare di nuovo il composto nella pentola e continuare
      a cuocere a fuoco medio, mescolando fino a ottenere una crema densa. Togliere subito la pentola dal fuoco, passare il composto al colino e raccoglierlo con l’olio in una ciotola capiente in acciaio cromato, quindi amalgamare bene e lasciar raffreddare. Montare a neve la panna e incorporarla lentamente al composto, coprire e mettere in congelatore per ca.
      5 ore, mescolando bene con una frusta per 4 volte.
    2. Albicocche: mescolare le albicocche, lo zucchero, il succo di limone e la vaniglia, coprire e lasciar riposare per ca. 30 minuti. Formare delle palline di gelato, servirle con le albicocche e bagnarle con l’olio.

 

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.