Filtra per

Regione Luganese Locarnese Mendrisiotto Bellinzonese Italia
Categoria Teatro Cinema Musica Feste Arte Appuntamenti Sport Altro Musei
Boef & Asen
Teatro Foce, Lugano
16.00

Rassegna HOME > Family

BOEF & ASEN

FERRUCCIO CAINERO E BARABBA’S CLOWNS


Testo: Norbert Ebel
Traduzione e adattamento: Ferruccio Cainero
Regia: Ferruccio Cainero
Coproduzione: Barabba’s Clowns, Arese - Teatro Sociale, Bellinzona

 

Siamo a Betlemme. È la notte di Natale dell’anno 0 o forse del 2021 o forse di sempre.
L’asino e il bue non è che ci capiscano molto di queste strane storie complicate e tipicamente umane: un re degli ebrei, un salvatore, soldati che uccidono bambini. Non capiscono la confusione che c’è per le strade e nemmeno gli interessa tanto. Solo sanno che c’è un bebè nella loro mangiatoia. Per starsene in pace e godersi il meritato riposo al calduccio dopo una giornata passata a sgobbare al freddo e al gelo, bisognerebbe buttare fuori questo fagottino urlante. Ma nessuno dei due ha cuore di farlo. Non resta che prendersene cura. E chi lo fa? Be’ ci vorrebbe una mamma. Già ma chi fa la mamma? L’asino e il bue tirano a sorte, ma non gli riesce gran che di fare la mamma o di fare il papà. In fondo nemmeno gliene importa poi tanto  di queste cose, si fa quel che si può. L’importante è che il cucciolo stia bene.

La bellezza di questo testo è che chiunque può trarne giovamento e divertimento indipendentemente dalla propria cultura, fede religiosa e background religioso o no. Non si può abbandonare un cucciolo nel freddo e nel gelo, sia che si sappia o non si sappia chi sono Giuseppe e Maria, il Messia o Mattia e Matilde o cosa rode al re Erode… boh!  La notte è buia, la testa dell’asino e del bue si confondono… ma non il cuore.

 

Durata: 60’

Età: dai 5 anni, per tutti

LuogoTeatro Foce
Indirizzo / ViaLugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
CineClub "The Intern"
Teatro Paravento, Locarno
19.00

Diretto da Nancy Meyers

Con Robert De Niro e Anne Hathaway

v.o. inglese/ sottotitoli in italiano

LuogoTeatro Paravento
Indirizzo / ViaVia Cappuccini 8, Locarno
Prezzo20 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Concerto di Gala dell'Unione Filarmoniche Asconesi
Palestre Comunali, Ascona
16.30
LuogoPalestre Comunali
Indirizzo / ViaAscona
Info0794138417
Sito webVai al sito
Stabio si prepara al Natale: 8.12.2021
Piazza Maggiore e nucleo paese , Stabio
11.00

Il Dicastero cultura di Stabio fa pienamente suoi i temi della mostra temporanea allestita al Museo della civiltà contadina. Argomenti di questa esposizione sono vacche e maiali e si è attinto a un augurio appartenente alla tradizione contadina per farne il titolo della giornata natalizia, prevista per mercoledì 8 dicembre.
Maiali e vacche, raccolti in una bella illustrazione a mano, decorano infatti la frase “Bónn fèst e bun Natál e bóna carna d’animál”. Un titolo che, di primo acchito, potrebbe infastidire ma è sufficiente leggere la spiegazione del contesto da cui è estrapolato l’augurio per capire che il messaggio è l’opposto di quanto si potrebbe percepire all’apparenza.
Che la carne fosse un alimento scarsamente presente nel passato nella dieta quotidiana della gente comune, lo si ricava da numerose espressioni, tra cui anche la denominazione scherzosa “ul dí da mangiá la carna” riferita al Natale. Scopriamo così che lo scambio d’auguri in prossimità delle festività poteva assumere talvolta toni ironici dettati dalla prospettiva di una ricca offerta di cibo e pietanze.
Ecco quindi che riproporre oggi questo scambio d’auguri assume una valenza importante: mostrare gli eccessi della società dell’abbondanza che non è più in grado di cogliere il contesto e il significato insito nell’augurio citato.
 
Un bel messaggio, quindi, quello lanciato da Stabio. Un messaggio per certi versi coraggioso e, indubbiamente, un provocatorio spunto di riflessione, attinto direttamente dalla civiltà contadina che ci sembra di poter dire ha molto ancora da insegnare.
 


Bónn fèst e bun Natál e bóna carna d’animál
mercoledì 8 dicembre 2021
dalle 11:00 alle 19:30
Piazza Maggiore e nucleo del paese di Stabio
 
Programma*
 
dalle 11:00 alle 16:00 - mercatino natalizio nelle corti del nucleo di Stabio
Percorso all’interno delle vie del nucleo di Stabio dove saranno presenti numerosi espositori.
In caso di maltempo il mercatino è annullato.
Tempo incerto: telefonare allo 079 636 71 80 e ascoltare il messaggio in segreteria.
 
dalle 12:00 - pranzo
Il pranzo, curato dalle Associazioni di Stabio**, si terrà (con qualsiasi tempo) in gazebo riscaldati presso il piazzale dell’Oratorio San Rocco.

Menù (a scelta):
- zuppa
- busecca
- polenta e spezzatino/lenticchie/formaggio/latte
- dolce
 
dalle 13:30 alle 17:30  - apertura straordinaria del Museo
Visite guidate gratuite (ingresso a pagamento) alla mostra “Porca vacca”.
Attività laboratoriali: mungitura a mano per bambini e adulti (simulatore), produzione a mano di burro, produzione di “salami” con l’aiuto del pubblico.
 
dalle 16:15 alle 17:30 - concerto gratuito nella Chiesa Parrocchiale
Concerto di Natale a cura dell’Associazione Musica nel Mendrisiotto.
 
alle 17:45 - video mapping e accensione dell’albero di Natale
Video mapping a tema (maiali e vacche) sulla facciata della Chiesa Parrocchiale e accensione dell’albero di Natale in Piazza Maggiore. 
Replica alle ore 18:30.
 
dalle 18:15 alle 19:30 - aperò cena in Piazza Maggiore
Curato dalle Associazioni di Stabio**.


*Certificato Covid obbligatorio su tutta l’area della manifestazione.
Per accedere all’area della manifestazione (area gialla) è necessario essere in possesso del Certificato Covid  (vaccinazione o tampone negativo). Grazie per la comprensione.
 
** Associazione Sportiva Basket Stabio, ATES - Associazione Terza Età Stabio, Can&Gat Carneval Band, Centro Diurno Casa del Sole Stabio, Sci Club Stabio, SFG Stabio - Società Federale Ginnastica Stabio

LuogoPiazza Maggiore e nucleo paese
Indirizzo / ViaStabio
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
ERNIA DJ SET
Vanilla Club , Riazzino
23.00

Martedì 7 dicembre al Vanilla Club si esibirà Ernia, uno degli artisti italiani della scena urban più amati del momento per una serata tutta da cantare e ballare.

ERNIA (all'anagrafe Matteo Professione) nasce a Milano nel 1993. Cresciuto a QT8, periferia Ovest della città, fin da giovanissimo stringe un sodalizio artistico e umano con alcuni dei nomi che oggi dominano la scena urban e le classifiche, come Tedua o Ghali.
L'artista, con il suo DJ Set porterà sul palco del Vanilla i suoi recenti tormentoni, come Ferma a Guardare in collaborazione con i Pinguini Tattici Nucleari, ma anche super hit che lo hanno visto protagonista delle classifiche lo scorso anno, come Superclassico (cinque volte platino), fino ai suoi primi successi.

Maggiori informazioni e prenotazione tavoli: www.vanillaclub.com

LuogoVanilla Club
Indirizzo / ViaRiazzino
PeriodoDal 07.12.2021 al 08.12.2021
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Artifera - Cassette d'artista
SACCA gallery - Contenitore di sicilianità, Pozzallo
20.00

ARTIFERA è il nome di fantasia ideato per il nuovo progetto concepito dalla siciliana galleria d’arte contemporanea SACCA. Esso vedrà il via a fine novembre (il 28) e prevede il coinvolgimento di tre cantine co-finanziatrici nella realizzazione di una collezione limited edition di cassette d’artista e una mostra nella sede della galleria (a Pozzallo, nel ragusano) con opere dei cinque artisti invitati.

Il titolo trae ispirazione dall’aggettivo vinifero (ciò che produce vino) altresì presente, nella sua declinazione al femminile, nel nome scientifico della vite (vitis vinifera).

ARTIFERA pertanto vuole denotare un processo che produce arte, alludendo al tempo stesso al mondo del vino. Un progetto ideato e curato da Giovanni Scucces (storico dell’arte e giornalista) e reso possibile grazie alla collaborazione e al lavoro sinergico fra la sua galleria SACCA (Pozzallo), gli artisti Giuseppe Costa (1980, Palermo/Milano), Marilina Marchica (1984, Agrigento), Gabriele Salvo Buzzanca (1986, Barcellona Pozzo di Gotto/Venezia), Federico Severino (1990, Milano/Catania/Torino), Giuseppe Vassallo (1990, Palermo) e le aziende vitivinicole Di Giovanna (Contessa Entellina e Sambuca di Sicilia), Frasca (Modica) e Quignones (Licata).

Con ARTIFERA, quindi, l’arte incontra il vino in una collezione di cassette d’artista a tiratura limitata (25 o 35 esemplari per tipo + 5 p.d.a.) costituite da multipli d’arte ripresi con interventi manuali dagli artisti e da essi numerati e firmati. Un cofanetto in legno contenente due pregiate bottiglie di ciascuna cantina, prezioso e al tempo stesso accessibile a tutti, pensato per gli amanti dell’arte più raffinata e del buon vino. Ciascuna opera è realizzata su un coperchio estraibile in legno cosicché sarà possibile esporla unitamente al cofanetto o separatamente (con o senza cornice). Un’edizione che sicuramente non sfuggirà ai collezionisti di arte e a quelli del vino.

Numerose sono le testimonianze che ci giungono sul “nettare degli dei”, risalenti già ad alcuni millenni prima di Cristo. Svariate attestazioni ci arrivano da egizi, greci, romani e diverse citazioni sono presenti nella letteratura classica e nelle Sacre Scritture. E come non ricordare le tante raffigurazioni fornite da alcuni fra i maggiori artisti di ogni tempo relative al vino e al suo dio, Bacco (o Dìoniso per i greci). Inoltre la vite (e di conseguenza il vino) è una pianta presente in tutti i continenti (fatto escluso l’Antartide per ovvie ragioni climatiche), quindi ci piace pensare che sia qualcosa di “universale” come lo è, senza dubbio, l’arte.

Ciascun artista ha agito secondo il proprio gusto e stile, in totale libertà, lungi dall’idea di proporre opere “didascaliche”. Coinvolgere il mondo del vino e delle aziende vitivinicole è stato un modo per dare atto della tendenza che negli ultimi anni vede coniugare il settore dell’arte a quello dell’enologia (e più in generale un modo per rendere manifesto il beneficio che si può trarre dall’unione fra aziende e arte), oltre che per dar seguito all’idea stessa di SACCA, cioè unire più realtà eterogenee per creare contaminazione e relazioni inaspettate.

E proprio questo è accaduto con ARTIFERA: 5 artisti e 3 cantine, sotto la guida della galleria, hanno messo in piedi un progetto nuovo che confluirà in una mostra-evento in cui verranno esposti alcuni lavori degli artisti coinvolti, unitamente alle opere uniche e ai multipli che ne sono venuti fuori. Nella serata inaugurale, inoltre, verranno presentati anche i vini di ciascuna cantina scelti per il progetto.

Coniugare arte contemporanea e vino può rappresentare un ulteriore modo per promuovere la cultura artistica e il territorio in maniera nuova, diversa, valorizzando anche l’arte del nostro tempo, portandola nel quotidiano e in ambienti più familiari, in modo da evitare un’eccessiva autoreferenzialità e raggiungere anche coloro che non solo soliti frequentare i luoghi ad essa deputati. In questa maniera si attua un vero e proprio processo di sensibilizzazione del pubblico. Un pubblico trasversale ed eterogeneo attento alla qualità, sia essa riscontrabile in un’opera d’arte o in un vino.

Appuntamento fissato per domenica 28 novembre alle ore 17 presso la galleria SACCA a Pozzallo per il vernissage della mostra e la presentazione delle cassette d’artista e dei vini abbinati. Saranno presenti le cantine e gli artisti coinvolti. La mostra potrà essere visitata fino all’8 gennaio 2022 dal martedì al sabato dalle 16.30 alle 19.30 e i martedì e giovedì anche di mattina dalle 10 alle 13. Le cassette d’artista saranno poste in prevendita ad un prezzo speciale a partire dal weekend precedente (venerdì 19 novembre) collegandosi al sito della galleria.

 

Informazioni:

SACCA gallery – Contenitore di sicilianità – Via Mazzini, 56 – Pozzallo (RG)

Titolo del progetto: “ARTIFERA – Cassette d’artista”

Titolo mostra: “Artifera”

Artisti: Giuseppe Costa, Marilina Marchica, Gabriele Salvo Buzzanca, Federico Severino, Giuseppe Vassallo

Cantine: Di Giovanna, Frasca, Quignones

Ideazione e Curatela: Giovanni Scucces

Inaugurazione: 28 novembre 2021 ore 17

Periodo mostra: 28 novembre 2021 – 8 gennaio 2022

Apertura al pubblico: dal mar al sab ore 16.30 – 19.30; mar e gio anche di mattina ore 10 – 13.

Sponsor tecnico: FUNDUQ - Ospitalità iblea (Pozzallo) – Officina dei Sapori (Modica)

web www.sacca.online

social (Facebook, Instagram, LinkedIn) sacca.online

e-mail info@sacca.online

phone +39 338 1841981 (Giovanni Scucces)

LuogoSACCA gallery - Contenitore di sicilianità
Indirizzo / ViaVia Mazzini 56, Pozzallo
PeriodoDal 28.11.2021 al 08.01.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
TI-AIUTO: Centro/Doposcuola specialistico inclusivo
Ticino, Mendrisio
08.00

NOVITÀ: Centro/doposcuola specialistico inclusivo per bambini/ragazzi di scuola elementare e medie che presentano difficoltà scolastiche generalizzate, DSA, ADHD, plusdotazione e autismo. Per ogni allievo è previsto un proprio percorso differenziato e personalizzato per accrescere maggiormente consapevolezza, autostima, autonomia e motivazione all'apprendimento. Il centro sarà gestito da Giovanna Bagutti, esperta in DSA/ADHD, plusdotazione e autismo (master di 1 livello). Ogni iscrizione sarà valutata attentamente per poter creare uno spazio funzionale a tutti. Le iscrizioni sono sempre aperte!

Per maggiori informazioni e iscrizioni:g.bagutti@gmail.com

 

LuogoTicino
Indirizzo / ViaMendrisio
PeriodoDal 08.11.2021 al 08.11.2022
GiorniLu Me Gi
Info0789294070
EtàPer tutti
Facebook Vai al link di facebook
TI-AIUTO: doposcuola specialistico inclusivo
Ticino, Mendrisio
20.00

Novità: apertura di un centro specialistico inclusivo per bambini/ragazzi con difficoltà scolastiche, DSA/ADHD, plusdotazione e autismo. Un centro che garantisce ad ogni allievo un proprio percorso differenziato e personalizzato affinché ognuno possa apprendere efficacemente secondo i propri bisogni. Il centro è gestito da Giovanna Bagutti, esperta in DSA/ADHD, Plusdotazione e autismo (master di 1 livello).

Per maggiori informazioni: g.bagutti@gmail.com

 

LuogoTicino
Indirizzo / ViaMendrisio
PeriodoDal 06.11.2021 al 06.11.2022
GiorniLu Me Gi
Info0789294070
Ketchup Napalm
Pizzagate, Locarno
21.00

Venerdì 29 dalle ore 21 apre a Locarno l'esposizione di videoarte Ketchup Napalm, progetto del giovane collettivo luganese Tristebacio.
L'esposizione si svolge nelle vetrine di Pizzagate, spazio d'arte contemporanea ospitato dal take-away Punto P in Via ai Saleggi 5, davanti alla grande rotonda e di fianco allo Studio Vacchini.

LuogoPizzagate
Indirizzo / ViaVia ai Saleggi 5, Locarno
PeriodoDal 29.10.2021 al 08.12.2021
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
"La filosofia della natura"
Banca Raiffeisen, Castel San Pietro
20.00
LuogoBanca Raiffeisen
Indirizzo / ViaVia Landamano G. B. Maggi, Castel San Pietro
PeriodoDal 04.10.2021 al 12.01.2022
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Info0916301413
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Voci Colorate e Cantori della Turrita
Scuole Nord, Bellinzona
20.00

Voci colorate e Cantori della Turrita
 
Dopo un periodo difficile, causato dalle circostanze correlate al virus del Covid, la Scuola di canto corale dei Cantori della Turrita riprende l’attività corale sotto la direzione di Daniela Beltraminelli, e offre ai giovanissimi della regione la possibilità di cantare in una formazione riconosciuta internazionalmente.
 
Dal 2016, la Scuola è incaricata dal Municipio di Bellinzona di tenere il doposcuola di canto corale e condurre l’attività del coro scolastico Voci colorate.
 
Per i bambini dai 4 ai 5 anni, vi è un corso introduttivo di canto corale, diretto da Luisa Mantovani, che unisce armoniosamente la voce al movimento corporeo. Attraverso il gioco, il canto, le danze e le esperienze motorie il bambino ha la possibilità di esprimere se stesso, la propria creatività e le proprie emozioni vivendo la musica con tutto il corpo. Questo corso avrà inizio il 29 settembre e si terrà nei giorni di mercoledì, dalle 13:45 alle 14:30, alle Scuole Nord di Bellinzona (Via H. Guisan 7 A).
 
Per gli allievi di prima e seconda elementare vi è la possibilità di entrare nel mondo del canto frequentando il corso diretto da Daniela Beltraminelli, che si terrà sempre nei giorni di mercoledì, nell’aula di musica delle Scuole Nord, dalle 13:45 alle 14:45, a partire dal 22 settembre 2021.
 
Il Corso delle Voci Colorate, per gli allievi di terza, quarta e quinta elementare, vivrà nei giorni di martedì, dalle 17:00 alle 18:00, ancora nell’aula di musica delle Scuole Nord, a partire dal 21 settembre 2021.
 
I giovani cantori, a partire dalla quinta elementare, che hanno la passione del canto e che vorrebbero continuare, hanno la possibilità di frequentare, oltre alle prove del martedì, anche le prove del giovedì, insieme al gruppo èlite dei Cantori della Turrita, che si tengono nell’aula di musica della Scuola Media 1 di Bellinzona (Via Lavizzari 3), dalle 17:30 alle 19:00.
 
Anche le prove dell’élite si tengono alla Scuola Media 1, nei giorni di lunedì e giovedì.
 
Oltre ai corsi, la Scuola di Canto organizza annualmente un week-end intensivo a Catto (Val Leventina), in cui si canta, si approfondisce e ci si prepara per un concerto importante, ma soprattutto si sta insieme in amicizia e allegria.
 
Ogni anno il Coro si esibisce, pandemia permettendo, in diversi concerti in Ticino e in Svizzera. Occasionalmente anche all’estero.
 
Per informazioni e iscrizioni vi è la possibilità di consultare il sito www.cantoridellaturrita.ch o di contattare gli organizzatori scrivendo all’indirizzo di posta elettronica cantoriturrita@gmail.com
 

LuogoScuole Nord
Indirizzo / ViaBellinzona
PeriodoDal 22.09.2021 al 30.06.2022
GiorniLu Ma Me Gi
Info0797766616
Sito webVai al sito
Lezioni di canto, pianoforte/tastiera e beat box
Lugano, Lugano
14.00

Incantando propone lezioni di canto, tastiera/pianoforte e beat box. Le lezioni online o in presenza a Lugano sono pensate per essere dinamiche, divertenti, flessibili ed empatiche volte a sviluppare maggiormente le capacità di ogni studente. La didattica è fortemente personalizzata ai diversi stili, alle diverse personalità e caratteristiche individuali.                                                                                                                                                          I corsi attivati sono: Canto Pop, Rock, Jazz e Lirico, Pianoforte e Tastiera, Beat box e Body percussion. 
Per gli alunni più meritevoli è prevista la produzione di un inedito e i saggi/concerti a seconda dell’evoluzione pandemica saranno svolti online o in presenza a Lugano.
L’ammissione ai corsi è prevista a partire dai 6-7 anni (fascia di età a cui solamente è dedicata la durata di 30’), mentre a partire dagli 8 anni è possibile svolgere lezioni di 45’ o 60’.
Il primo incontro conoscitivo di circa 30’ è gratuito. Le tariffe variano a seconda della modalità d'insegnamento: 35 CHF online, 40 CHF in presenza (per 60'). Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni: Massimiliano Pascucci

Email: incantand@gmail.com

https://incantando.online/INCANTANDO/CONTATTI.html

LuogoLugano
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 09.08.2021 al 09.08.2022
GiorniTutti i giorni
Info0789294070
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
HCB Ticino Rockets - Abbonamento 2021/2021
Raiffeisen BiascArena, Biasca
20.00

Si informa che per assicurare il rispetto delle normative in vigore per contrastare la diffusione del Coronavirus, verrà garantito l’accesso alla Raiffeisen BiascaArena unicamente se viene presentato un certificato COVID-19 che attesta:
Avvenuta vaccinazione
Guarigione dalla malattia entro 6 mesi
Risultato negativo ad un test rapido COVID”

 

LuogoRaiffeisen BiascArena
Indirizzo / ViaBiasca
PeriodoDal 06.08.2021 al 15.12.2021
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Centro diurno
Centro diurno, Biasca
20.00

Le attività presso il Centro diurno hanno ripreso.

Ti invitiamo a passare presso il centro per visionare le attività, gli orari, iscriverti e scambiarci due parole con un buon caffé. 

LuogoCentro diurno
Indirizzo / ViaVia Giovannini 24, Biasca
PeriodoDal 05.05.2021 al 31.12.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve
EtàPer tutti
Pompei e Villa dei Misteri
Scavi di Pompei, Pompei Scavi
20.00

La visita guidata agli scavi di Pompei. Il tour degli Scavi di Pompei è un’esperienza unica. È come compiere un viaggio nel tempo: si respira l’atmosfera della vita nell’antichità. Quella pubblica, e soprattutto quella privata… ma un bel giorno d’estate tutto finì! L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. seppellì Pompei sotto una coltre di cenere e lapilli. La maggior parte degli abitanti, fuggiti dalle case, trovò la morte sul litorale. I pochi rimasti, nella speranza di salvarsi nei sotterranei delle loro abitazioni, morirono asfissiati. I calchi in gesso dei loro corpi in agonia, sono la commovente testimonianza della tragedia. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei che si concluderà con la famosa e recentemente restaurata Villa dei Misteri. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei e richiedi un preventivo con le nostre guide turistiche esperte
Durata +2 ore circa
Appuntamento piazza ESEDRA presso porta Marina inferiore
Tutti i giorni partenze ore 10.00
Info e prenotazioni +39 081 5499953 - 3357851710
Richiedi il preventivo a visitenapoli@gmail.it
https://www.guideturistichenapoli.it/visite-guidate-napoli/

LuogoScavi di Pompei
Indirizzo / ViaPiazze Esedra 35, Pompei Scavi
PeriodoDal 08.12.2020 al 31.12.2021
GiorniTutti i giorni
Info390815499953
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Nuova esposizione del Museo etnografico della Valle di Muggio
Casa Cantoni , Cabbio
14.00

Esposizione temporanea Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine. Il percorso espositivo accompagnerà il visitatore in un viaggio lungo i confini geografici, culturali e immaginari partendo dalle molteplici testimonianze presenti nella Valle di Muggio e ampliando lo sguardo al Mondo.

Le novità nell’allestimento e nell’offerta didattica saranno numerose. Visitabile da martedì a domenica dalle 14.00 alle 17.00. Fino al 2023.

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 09.06.2020 al 30.10.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-29 10:52:23 | 91.208.130.86