LIVE - CONCLUSO
CANTONE

No all'obbligo d'indossare la mascherina negli spazi chiusi

Norman Gobbi: «Non sarebbe stata una misura proporzionata visti i pochi casi che ci sono in Ticino»

Mascherina sì o mascherino no? Quando usarla? Oltre ai mezzi pubblici, è necessario estendere il loro uso a tutti gli spazi chiusi? A queste e ad altre domande ha risposto questo pomeriggio il presidente del Governo ticinese Norman Gobbi.

Il Consiglio di Stato ha infatti indetto una conferenza stampa per aggiornare la popolazione e i media sulle misure studiate per limitare la diffusione del coronavirus in Ticino. Misure che sono le stesse già in vigore e che resteranno tali fino al 24 agosto.

In Ticino - ricordiamo - la curva dei contagi è piuttosto stabile negli ultimi giorni. Rispetto a ieri è stato registrato un nuovo caso e un ricovero in più.

 

15:07

La conferenza stampa è finita.

15:00

Chi controlla i lavoratori frontalieri che rientrano dalle zone a rischio? Gobbi:«Non essendo cittadini residenti diventa difficile verificare. Questo compito però può essere assolto dai datori di lavoro, anche perché non è nel loro interesse mettere a rischio anche gli altri collaboratori».

14:57

Applicazione SwissCovid: finora in Ticino è stata chiesta l'attivazione di 15 codici, ha dichiarato Gobbi.

14:56

Obbligo della mascherina per il personale della ristorazione: «Sappiamo di alcuni mal di pancia, ma anche del buon riscontro avuto. C'è stata un'ottima disciplina e di questo ringrazio i ristoratori. Naturalmente siamo coscienti che servire all'esterno, in agosto, con una mascherina non è simpatico», ha detto Gobbi.

14:53

Per quanto riguarda i viaggiatori che rientrano da un paese a rischio e che dovono sottostare all'obbligo di auto-quarantena, effettuare dei controlli è parecchio complicato, ha ribadito Gobbi. «Abbiamo le armi spuntate, non potendo ad esempio chiedere una lista dei passeggeri all'aeroporto di Milano».

14:50

«L'esperienza fatta in primavera ci ha insegnato ad agire anche in breve tempo. Per ora, visti i numeri inferiori alle 10 unità per quanto riguarda i nuovi contagi, un obbligo generale della mascherina non sarebbe stato proporzionato», ha detto Gobbi rispondendo a una domanda che si focalizzava sui medici che nei giorni scorsi hanno caldeggiato un estensione dell'obbligo della mascherina.

14:46

Per bar e ristoranti restano in vigore le prescrizioni già note: massimo 100 ospiti dopo le 18 e obbligo di raccogliere i dati dei clienti.

14:45

Norman Gobbi ha ricordato che i cittadini devono segnalare eventuali comportamenti scorretti da parte della popolazione, rispondendo indirettamente alla questione dei "cittadini-sceriffi" sollevata da Fabrizio Sirica.

14:43

Per ora niente obbligo della mascherina - Il 16 luglio era stato introdotto l'obbligo della mascherina per il personale della ristorazione, obbligo che rimarrà in vigore fino al 24 agosto. Per quanto riguarda la grande distribuzione e i commerci la situazione verrà valutata giorno per giorno. Confermato anche l'obbligo sui mezzi pubblici, mentre negli spazi pubblici l'utilizzo della mascherina è raccomandato se le distanze non possono essere mantenute.

14:41

Il presidente del Governo ha anche annunciato una conferenza stampa prevista per lunedì prossimo il cui tema sarà la scuola e le misure previste per settembre.

14:39

«L'evoluzione mostra che la popolazione ticinese si sta comportando bene, ma il virus non è sparito e quindi bisogna continuare con le misure che ormai conosciamo: lavare le mani, mantenere le distanze di sicurezza e, laddove non è possibile, indossare la mascherina».

14:38

Con qualche minuto di ritardo è iniziata la conferenza stampa da Bellinzona. Il Consiglio di Stato ha deciso di confermare le misure già in vigore e che sarebbero scadute il 9 agosto. Rimarranno valide almeno fino al 24 agosto: «Sono misure proporzionate», ha detto il presidente del Governo Norman Gobbi.

13:04
Ti Press

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-25 19:53:07 | 91.208.130.86