Immobili
Veicoli

QATAR 2022La Germania protesta e perde il match d'esordio, la Spagna ne fa sette

23.11.22 - 09:42
Intanto l'arbitro di Svizzera-Camerun è il re dei cartellini rossi, mentre Lucas Hernandez ha rotto i crociati.
keystone-sda.ch / STF (Matthias Schrader)
Intanto l'arbitro di Svizzera-Camerun è il re dei cartellini rossi, mentre Lucas Hernandez ha rotto i crociati.
Il terzino destro dei transalpini si è infortunato ieri sera contro l'Australia.

La quarta giornata dei Mondiali è stata, come le precedenti, ricca di sorprese. La Germania è caduta contro il Giappone, la Croazia non è riuscita ad andare oltre lo 0-0 contro il Marocco, e un Belgio impalpabile si è salvato (1-0) contro un Canada che lo ha dominato. Unica big in grado di vincere e convincere è stata la Spagna, che ha demolito 7-0 la Costa Rica.

22:17

Un Belgio piccolo piccolo ha ottenuto il massimo dalla sfida contro il Canada. Ha giochicchiato, ha rischiato (rigore fallito da Davies) e ha vinto 1-0 con Batshuayi. Tre punti d'oro.

22:13
Imago
19:05
keystone-sda.ch / STF (Francisco Seco)
19:04

La Spagna non ha tremato all'esordio, battendo 7-0 la malcapitata Costa Rica. Per gli uomini di Luis Enrique doppietta di Ferran Torres e reti di Olmo, Asensio, Gavi, Soler e Morata. 

16:08
keystone-sda.ch / STF (Eugene Hoshiko)
16:08

La Germania è stata battuta dal Giappone 2-1 all'esordio in Qatar. Le reti portano la firma di Gundogan su rigore al 33' per i tedeschi, così come di Doan (75') e Asano (83') per i nipponici. A seguire avrà luogo l'altro incontro del girone fra Spagna e Costa Rica (ore 17).

14:30

Altre polemiche in Qatar: poco prima del fischio d'inizio del match contro il Giappone, i giocatori tedeschi hanno posato per la classica foto di squadra. Tutti con la mano davanti alla bocca, a simboleggiare l'impossibilità di esprimere liberamente la propria opinione. Nel mirino la FIFA che aveva minacciato sanzioni sportive a chi avrebbe sostenuto i diritti LGBTQ+ in Qatar, indossando la fascia "One Love". «I diritti umani non sono negoziabili», ha twittato la Federazione tedesca.
 

14:25
keystone-sda.ch / STF (Matthias Schrader)
13:14
keystone-sda.ch / STF (Thanassis Stavrakis)
13:14

Altro 0-0 in Qatar. La sfida fra Marocco e Croazia, valida per il Gruppo F, è terminata senza reti. Le altre due nazionali che completano il girone sono Belgio e Canada, in campo alle 20.

12:38

...mentre in Qatar si gioca, Pep Guardiola programma il suo futuro. Il tecnico del Manchester City ha rinnovato per altre due stagioni il suo contratto: «Sono felice e a mio agio. Ho tutto per svolgere al meglio il mio lavoro». 

12:18
Freshfocus
12:17

Con tutta probabilità la Nazionale svizzera dovrà fare a meno di Renato Steffen all'esordio Mondiale contro il Camerun (domani ore 11). L'ala del Lugano - che dovrebbe comunque accomodarsi in panchina - lamenta infatti ancora la solita contrattura muscolare al collo. 

11:38
Imago, archivio
11:35

Designato per dirigere il match fra Svizzera e Camerun - in agenda domani (ore 11) - l'arbitro Facundo Tello ha la reputazione di essere il re dei cartellini rossi. L'ultima "impresa" l'ha firmata lo scorso 6 novembre - in occasione della partita fra Boca Juniors e Racing Club, valida per la finale della Supercoppa argentina (1-2) - momento in cui ha espulso in totale la bellezza di dieci(!) giocatori. Il 40enne sarà assistito dai suoi connazionali Ezequiel Brailovsky e Gabriel Alfredo Chade. 

09:47
keystone-sda.ch / STF (Christophe Ena)
09:41

Lucas Hernandez: che sfortuna. L'avventura Mondiale del 26enne è terminata dopo 12 minuti del match di ieri contro l'Australia (4-1), a causa della rottura dei legamenti crociati di un ginocchio. Il terzino destro va così ad aggiungersi alla lunga lista di infortunati dei transalpini dopo i forfait di Maignan, Kimpembe, Kanté, Benzema, Pogba e Nkunku.