Immobili
Veicoli

ti.mammeLista nascita: moda o utilità?

02.11.22 - 08:00
Sempre più diffusa l’abitudine che evita regali doppi, inutili e sgraditi
Deposit
Lista nascita: moda o utilità?
Sempre più diffusa l’abitudine che evita regali doppi, inutili e sgraditi

Avete fatto caso alla (per certi aspetti) strana abitudine di scandire le fasi importanti della vita con una lista? In origine l’usanza voleva che ci fosse la lista nozze, con le preferenze degli sposi in merito dei regali per il proprio matrimonio per evitare doppioni di vasi in cristallo e collezioni di tovaglie ricamate a mano. L’intuizione è risultata efficace e per questo è stata applicata anche ad altri eventi come lauree e battesimi e, perché no, anche alla nascita dei bebè. Ebbene sì: ogni occasione è buona per organizzarsi, evitare regali inutili e lasciare che siano gli altri a preoccuparsi di quello che i futuri genitori non hanno ancora sistemato. Nasce proprio per questo la lista nascita che altro non è che un elenco di accessori ed oggetti che mamma e papà vorrebbero per il loro pargoletto e che parenti ed amici potranno regalare. Scongiurato il pericolo doppioni e regali sgraditi, l’utilità diventa il filo conduttore di una buona lista nascita, nella quale non mancherà anche qualche sfizio particolare.

Come nasce la lista nascita? Dal settimo mese di gravidanza in poi ogni momento è buono per cominciare a stilare l’elenco dei regali desiderati, così da consentire a chi deciderà di attingere a quei suggerimenti di provvedere in tempo utile per il lieto evento. I negozi di articoli di puericultura, fisici e virtuali, sono il luogo ideale per fare la propria lista nascita e consentono a tutti i parenti e gli amici di provvedere agevolmente ad acquistare un regalo.

Oltre che nei negozi presenti in città, infatti, la lista può essere prenotata anche online, consentendo così anche a chi abita lontano di provvedere ad un presente per il piccolo in arrivo. Ma cosa è più utile inserire in una lista nascita? La scelta delle opzioni di regalo che mamma e papà offrono ai parenti e agli amici, pronti a festeggiare l’arrivo del nascituro, è destinata ad includere oggetti utili in momenti diversi della vita del bebè in arrivo, dalla sua nascita ai mesi successivi, comprendendo articoli di primissimo utilizzo ed altri più duraturi.

Body di cotone, magliette e tutine fanno sicuramente parte delle opzioni regalo insieme a golfini abbigliamento per l’esterno come le tutine imbottite. Il corredino può essere completato da calzini, babbucce e bavaglini, ma anche da accappatoio e biancheria da lettino e necessaire da bagno con spazzolina, forbicine con le punte arrotondate e detergenti specifici. I pezzi forti della lista nascita, però, rimangono carrozzina e passeggino in versione trio, il seggiolino per auto e poi, culla, lettino, fasciatoio, seggiolone, vaschetta per il bagno con termometro e persino la sdraietta. Immancabili biberon e ciucci che diventano un must insieme a sonaglini da passeggino e giostrina, mentre il cuscino allattamento si rivela un’idea utile anche per la mamma. Oggetti diversi per soddisfare tante necessità ed incontrare tutti i target di spesa.

COMMENTI