ti.mammeRipartono gli appuntamenti con Cinemagia

11.10.22 - 14:53
La rassegna cinematografica dedicata ai più piccoli inizia questa domenica
Cinemagia
Ripartono gli appuntamenti con Cinemagia
La rassegna cinematografica dedicata ai più piccoli inizia questa domenica

Dal 16 al 28 ottobre 2022 torna Cinemagia, la rassegna di film organizzata dal ggl (gruppo genitori locarnese) con proiezioni indirizzate alle scuole e al pubblico, per un totale ben 15 film e 9 cortometraggi. L'evento si tiene al Cinema GranRex di Locarno. 

Dopo il periodo pandemico i ragazzi e le ragazze tornano a collaborare di nuovo attivamente: come mascherine, al controllo biglietti, alla buvette, alla preparazione della sala e per altri lavori.

La 37a edizione inizia domenica 16 ottobre alle ore 14.00 con la proiezione di due brevi cortometraggi creati da gruppi di ragazzi e ragazze di tutto il cantone durante dei work shop nelle estati 2021 e 2022 a Minusio, in collaborazione con Progetto Villa San Quirico, CINEMAGIA e l’associazione REC. Farà seguito il film d’animazione francese “Nat e il segreto di Eleonora”, il racconto di un bambino, che non sa ancora leggere e che si trova a dovere salvare i personaggi dei libri delle fiabe. 

Alle 18.30, in collaborazione con il Locarno Film Festival, in anteprima Cinemagia presenta “Last Dance” di Delphine Lehericey, che ha vinto il Prix du Public UBS 2022. La proiezione sarà introdotta dal direttore del Locarno Film Festival Giona A. Nazzaro. Il film racconta di Germain, che, ritrovatosi vedovo a 75 anni, vuole onorare la promessa che la coppia si era scambiata: chi resta deve finire quello che l’altro ha cominciato, nello specifico uno spettacolo contemporaneo di danza. Ciò diventa il segreto del tranquillo e caustico Germain, l’ultimo che lo lega all’amata Lise, da non rivelare alla famiglia sempre più soffocante: una nuova adolescenza da ribelle in fuga. 

Mercoledì 19 alle 14.00, in collaborazione con il Festival Internazionale Animatou di Ginevra, vengono presentati sette cortometraggi poetici e divertenti senza dialogo, realizzati da giovani registe e registi con diverse tecniche. Sono variegati e interessanti anche per gli accompagnatori adulti.

Venerdì alle 18.30 vi sarà la possibilità di rivedere l’acclamato film svizzero “Olga”, Premio del cinema svizzero 2022, in collaborazione con il Circolo del Cinema di Locarno, ambientato sullo sfondo delle proteste di Euromaidan in Ucraina alla fine del 2013. Il film è in versione originale con sottotitoli in tedesco e italiano.

Domenica 23 alle 16.30 il film “Storm Boy”, racconta dell’ostinazione di una ragazza decisa a salvaguardare un eco-sistema sul litorale in Australia.  

Lunedì 24 alle 20.30, in collaborazione con il Circolo del Cinema di Locarno, vi sarà un’occasione ghiotta di vedere/rivedere “Strangers on a Train” (L’altro uomo) di Alfred Hitchcock del 1951, un classico del cinema, tratto dal primo romanzo di Patricia Highsmith.

Mercoledì 26 alle 14.00 il film d’animazione “Ploi”, sulla paura di volare.

Giovedì 27 alle 20.30 le proiezioni pubbliche terminano con “The Translator”, in collaborazione con il Festival Diritti Umani Lugano.

L’elenco di tutti i film, il programma dettagliato e le schede didattiche sono disponibili sul sito www.cinemagia.ch

Il prezzo del biglietto è rimasto invariato: fr. 7.- (ragazzi/ AVS/soci ggl) e fr. 10.- (non soci ggl).

Tutti i film per i bambini sono in lingua italiana e i bambini devono essere accompagnati, in modo che l’esperienza cinematografica possa essere sviluppata e condivisa con i loro adulti di riferimento.

 

COMMENTI