Immobili
Veicoli

TI.MAMMEFumetti: la lettura piacevole a tutte le età

07.04.22 - 07:00
Il fascino e l’utilità di strisce e graphic novel anche per i bambini
Deposit
Fumetti: la lettura piacevole a tutte le età
Il fascino e l’utilità di strisce e graphic novel anche per i bambini

 

La lettura, si sa, è fondamentale nella crescita di ogni bambino e praticarla sin da piccoli regala numerosi benefici. Purtroppo è un’attività messa in pratica meno di quanto sarebbe necessario, sia dai piccoli che dagli adulti, mentre è davvero vastissima l’offerta letteraria, per tutte le età, che potrebbe agevolmente soddisfare i gusti e le inclinazioni di tutti. Favole popolate da maghi, luoghi incantati ed animali straordinari hanno un posto d’onore nell’infanzia e con il passare degli anni lasciano il posto a romanzi e saggi adatti ai giovanissimi ed agli adulti rivelandosi compagni preziosi nella crescita e nella maturazione dei bambini. Ma non ci sono solo i libri pronti a deliziare e stimolare le menti assetate di cultura e fantasia, ci sono anche i fumetti, un po’ i figliastri della buona lettura convenzionalmente intesa, spesso sottovalutati, nonostante il loro ruolo straordinario nella fase di coinvolgimento soprattutto dei bambini nel sacro rito del leggere.

Spesso sono proprio gli adulti a lasciare i fumetti relegati al ruolo angusto di passatempo privo di valore, trascurando le potenzialità di quelle vignette pullulanti di contenuti e stimoli. A guardarlo bene, un fumetto è un film su carta con la sua storia, i personaggi e i dialoghi, che, a differenza di un libro, si arricchisce dei volti dei protagonisti sui quali il lettore può scorgere le emozioni. Quale allenamento migliore per le giovani menti dei pargoli? Il fumetto non è un futile passatempo, bensì uno strumento che, grazie alle sue peculiarità, aiuta i bambini ad immergersi nel racconto, riconoscendo i personaggi preferiti. Immagini e parole richiamano l’attenzione dei piccoli che impara a destreggiarsi tra le sfumature della mimica facciale, imparando il significato di particolari espressioni ed impratichendosi nel linguaggio diretto e privo di fronzoli e lungaggini.

I contenuti dei fumetti sono espressi in modo semplice e sintetico, risultando rapidamente comprensibili anche per i più piccoli che, mentre seguono le avventure dei propri beniamini, apprendono lezioni importanti su valori fondamentali. Si comincia con Topolino che sbaraglia i comportamenti disonesti dei suoi rivali fornendo importanti insegnamenti didattici e si cresce seguendo i Peanuts con l’ironia di Snoopy, Diabolik, Corto Maltese, Tex, Alan Ford e Dylan Dog per citarne qualcuno, personaggi apprezzati da adolescenti ed adulti. Perché gli stessi adulti che ritengono i fumetti poco acculturanti per i bambini, possono esserne assidui ed appagati lettori. Fa riflettere, vero?

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

ULTIME NOTIZIE TI.MAMME