LIVE - CONCLUSO

Biden ha giurato, è il presidente degli Stati Uniti

Ha giurato anche la sua vice, Kamala Harris. L'evento si è tenuto in un formato particolare a causa del coronavirus.

Bipartisan la rappresentanza politica: ci saranno il vice-presidente Mike Pence, George W. Bush ma anche Barack Obama e i Clinton.

19:06
keystone-sda.ch / STF (SAUL LOEB / POOL)
La poetessa Amanda Gorman.
18:54
keystone-sda.ch (Greg Nash / POOL)
L'inno americano affidato a Lady Gaga.
18:53
keystone-sda.ch (Patrick Semansky / POOL)
18:53
keystone-sda.ch / STF (Carolyn Kaster)
18:53
keystone-sda.ch / STF (MICHAEL REYNOLDS)
Jennifer Lopez si esibisce dopo il giuramento di Biden.
18:53
keystone-sda.ch (JONATHAN ERNST / POOL)
18:53
keystone-sda.ch / STF (SAUL LOEB / POOL)
18:53
keystone-sda.ch (JONATHAN ERNST / POOL)
18:53
keystone-sda.ch (TASOS KATOPODIS / POOL)
18:33

Con l'uscita del presidente, della vicepresidente e i loro accompagnaotri, si conclude in quel di Washington D.C. la cerimonia d'insediamento del 46esimo presidente degli Stati Uniti. E si conclude anche questa diretta live. Grazie per averci seguiti qui su tio.ch e vi auguriamo un'ottima serata.

18:16

Accommiatato il presidente, il cantante country Garth Brooks canta "Amazing Grace". Segue la recita di un poema da parte dell'attivista per l'uguaglianza razziale e poetessa Amanda Gorman. Con i suoi 22anni è la più giovane di sempre a partecipare a una cerimonia al Campidoglio. Per lei una standing ovation.

La benedizione di rito è affidata al Reverendo Silvester Beaman, della chiesa metodista episcopale africana di Wilmington (North Carolina).

18:14

«Ci aspetta un inverno lungo e difficile, il virus letale, la disuguaglianza sociale, la crisi economica. Ma possiamo farcela, possiamo attraversarlo, scriveremo un grande futuro per l'America», si avvia alla conclusione Biden, «finisco la giornata dove l'ho iniziata: vi garantisco che difendero l'America, la sua costituzione, la sua grandezza nella dignità, nella verità e nella giustizia. Torneremo a essere un faro per il mondo, sostenuti dalla Fede e spronati dalla nostra convinzione. Grazie America, Dio ti benedica». Il discorso è durato 21 minuti, non particolarmente lungo, ma più lungo di quello di 18 minuti di Donald Trump 4 anni fa.

18:06
Reuters
Biden giura sulla bibbia di famiglia, sorretta dalla moglie Jill.
18:05

Rivolgendosi alla folla che ha preso d'assalto il Campidoglio all'inizio di gennaio: «Non succederà più non oggi, non domani, non succederà mai».

«Non siete d'accordo sulle nostre idee? Va bene, la democrazia è basata sulla differenza d'opinioni, l'America è basata su questo. Ma non si rinunci all'unità, mai. E soprattutto alla verità. C'è la verità e ci sono le bugie, bugie dette per potere e per soldi. Difendiamo la verità, sempre e fermiamo questa guerra incivile».

 

18:02

Nel suo discorso Biden parla di unità in un periodo, questo del coronavirus, che è sempre più simile a quello di una vera e propria guerra con un emergenza sanitaria ma anche economica al di sopra di quello, mai risolto, della diseguaglianza sociale.

La chiave di volta, secondo lui, è l'unità: «Solo l'unità, possiamo uscirne. Vediamoci non come avversari, ma come vicini, rispettiamoci: basta urlare, basta amarezza, basta caos. Torniamo ad essere gli Stati Uniti d'America. La politica non dev'essere un fuoco rabbioso, che distrugge tutto quello che incontra».

 

 

17:54

Inizia il discorso presidenziale di Biden: «Questo è il giorno della democrazia, della libertà, dopo un periodo che ci ha messo alla prova. Lo ha voluto la gente Abbiamo capito che la democrazia è importante, e alla fine la democrazia ha vinto».

17:48

Joseph R. Biden, mentre la moglie regge la bibbia della famiglia Biden, giura come presidente degli Stati Uniti davanti al presidente della Corte Suprema, John G. Roberts. Nota di colore, la bibbia, è in possesso della famiglia del presidente dal 1893.

17:45

Si esibisce ora Jennifer Lopez che canta un medley fra “This land is you land” del cantautore Woodie Guthrie e "America the Beautiful". Durante la canzone, la cantante è esplosa in uno spontaneo momento in spagnolo, traducendo le parole della canzone di Guthrie, e invocando liberta e giustizia per tutti.

17:42

Dopo l'inno è il momento del giuramento di Kamala Harris, la vice-presidente giura davanti alla giudice della Corte Suprema, Sonia Sotomayor. Estremamente commossa, Harris, è ora la vicepresidente in carica nonché la prima donna, afroamericana e di origini asiatiche, ad esserlo mai stato.

17:36

È il momento dell'inno nazionale, cantato (in un microfono d'oro, sic) da Lady Gaga, accompagnata dalla banda dell'esercito americano. 

17:34

Sono stati congelati tutti i voli commerciali sopra Washington D.C. durante il giuramento di Joe Biden, lo conferma la Federal Aviation Administration come riportato dalla CNN. Lo stop durerà dalle 10.30 ora locale fino alle 12.15.

17:32

Sta molto facendo parlare di sé l'abito di colore viola della vicepresidente eletta Kamala Harris. Stando ai media americani non solo è stato realizzato da due stilisti afroamericani (Christopher John Rogers e Sergio Hudson) ma è anche un'aperta citazione alla prima donna di colore a correre per la Casa Bianca: Shirley Chisholm, candidatasi nel 1972 senza però riuscire a superare le primarie democratiche.

17:22
Keystone
Kamala Harris con il marito Doug Emhoff.
17:19

Con l'arrivo del presidente Joe Biden e della consorte Jill Biden, la cerimonia è ufficialmente iniziata.

17:10
Keystone
Joe Biden, Jill Biden e Kamala Harris.
17:09

Intanto Donald Trump è atterrato in Florida con l'Air Force One, stando a quanto riportato dalla CNN non ha voluto rivolgere parola ai giornalisti presenti. Come già riportato, il magnate passerà la giornata nella sua tenuta di Mar-A-Lago.

17:07

Per quanto riguarda i giuramenti, la prima sarà Kamala Harris che giurerà davanti alla giudice suprema Sonia Sotomayor. Dopo toccherà a Joe Biden, che invece giurerà davanti al presidente della Corte Suprema John G. Roberts.

Particolarmente significativo il fatto che Sotomayor, la prima donna di origine latina a ottenere la carica di giudice della Corte Suprema, sarà parte del giuramento della prima vice-presidente donna - afroamericana e americana di origini asiatiche - della storia degli States.

16:54
Keystone
La tradizionale salita della scala, di Joe Biden e Kamala Harris.
16:52

Nel giorno dell'insediamento di Joe Biden un allarme bomba ha denunciato la presenza di un ordigno alla Corte Suprema. Malgrado ciò, la struttura non è stata evacuata. Si sono però attivati gli artificieri e la guardia nazionale che stanno ispezionando la struttura e i suoi dintorni. Per ragioni di sicurezza oggi a Washington D.C. sono schierati circa 25'000 militi.

 

 

 

16:44

Il pratone davanti al Campidoglio appare più spoglio rispetto al solito, con una serie di sedie posizionate secondo le regole del distanziamento e parte dello stesso decorato con bandiere americane. La meteo della Capitale: ventoso, parzialmente coperto e con una temperatura di circa 4 gradi Celsius.

16:40

Ad accompagnare Kamala Harris sulla scalinata, riportano i media Usa, c'è l'agente Eugene Goodman. La guardia di colore che ha affrontato da solo un manipolo di invasori del Campidoglio durante l'assalto del 6 gennaio scorso.

16:34
16:31

Joe Biden, Kamala Harris e i loro consorti sono arrivati al Campidoglio, e hanno effettuato il tradizionale rituale di entrata salendo dalla scalinata dell'ala Ovest del Palazzo.

16:29
Keystone
Il palco della cerimonia al Campidoglio.
16:09

Prima di recarsi in Campidoglio, Joe Biden ha assistito a una cerimonia religiosa presso la Cattedrale di San Matteo Apostolo in compagnia di leader politici di entrambi gli schieramenti. Per i democratici segnaliamo gli ex-presidenti Barack Obama e Bill Clinton mentre per i repubblicani l'ex presidente George W. Bush con la moglie. Biden lo ricordiamo, è di fede cattolica, e sarà il secondo presidente cattolico d'America dopo John Fitzgerald Kennedy. 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-26 11:08:42 | 91.208.130.86