Cerca e trova immobili

ti.mammeEliminare le macchie di colore dalle mani dei bambini

20.10.22 - 08:00
Rimedi efficaci per pulire la pelle dei piccoli dalle tracce di pennarello
Deposit
Eliminare le macchie di colore dalle mani dei bambini
Rimedi efficaci per pulire la pelle dei piccoli dalle tracce di pennarello

Con un pennarello in mano ogni bambino si trasforma in un artista fantasioso e produttivo e tutte le superfici disponibili diventano ottime per dare spazio ai suoi disegni. Se pulire i muri dopo il passaggio dell’onda creativa dei piccoli di casa richiede l’utilizzo di prodotti specifici – e sempre sia benedetta la pittura lavabile! – anche le macchie sui vestitini, che ci sono perché a volte i grembiulini di protezione non sono sufficienti, necessitano di lavaggi accurati. Ma prima di oggetti e superfici, devono essere pulite le manine degli spensierati pasticcioni che, inevitabilmente, saranno segnate da vari colori a testimoniare l’impegno creativo dei giovanissimi disegnatori. E allora, come eliminare le tracce di pennarello dalle mani dei pargoli?

Generalmente quelle utilizzati sono colori atossici e lavabili, ma in caso contrario si potrà sempre ricorrere ai rimedi classici già usati con successo dalle nonne. Prima di tutto un’astuzia permette di intervenire senza troppa fatica: lavare spesso le manine dei piccoli, così facendo il colore eviterà di seccare eccessivamente e le macchie non si accumuleranno. Lavare dolcemente e spesso le mani dei bambini sarà di aiuto, mentre a fine attività si procederà ad un lavaggio più accurato ed efficace. Un batuffolo imbevuto di alcol, magari diluito con un po’ di acqua fredda per renderlo meno aggressivo, potrà essere strofinato per rimuovere le macchie di pennarello risultando molto efficace. A fine pulizia sarà utile applicare un prodotto idratante sulla pelle per contrastare l’effetto di secchezza che l’alcol può provocare.

Il sapone di Marsiglia si rivela un ottimo alleato nella rimozione delle macchie di colore dalle manine dei bambini risultando molto efficace, ma al contempo delicato tanto da non irritare la pelle delicata dei piccoli, lasciandola pulita e morbida. Un ulteriore aiuto contro le macchie di pennarello arriva dal limone da utilizzare, però, in totale assenza di ferite o graffi sulla pelle per evitare fastidiose sensazioni di bruciore. Il succo dell’agrume sarà strofinato sulla parte da detergere e riuscirà ad ammorbidire il colore che potrà essere rimosso completamente con un energico lavaggio con acqua e sapone. Anche latte ed olio di oliva possono essere utilizzati per rimuovere le macchie di colore e possono essere applicate con l’aiuto di un dischetto di cotone sino a completa rimozione delle stesse macchie. Con l’utilizzo di questi prodotti delicati e nutrienti non sarà necessario idratare la pelle che risulterà perfettamente trattata dopo la pulizia.

COMMENTI