Segnala alla redazione
IL CONSIGLIO
06.11.2015 - 12:000

I cani possono diventare gelosi di animali di specie diverse?

La gelosia non appartiene agli animali, ma fido può essere “territoriale”

 

Quello della gelosia dei cani verso animali di altre specie è un argomento interessante e controverso. È acclarato che il modo di relazionarsi a noi dei nostri amici felini non è affatto distaccato, come qualche luogo comune fin troppo ascoltato sosteneva. “Il gatto è un animale che si fa i fatti suoi…”: nulla di piu’ falso, e chi ha o ha mai avuto un gatto, lo sa bene. È altrettanto acclarato inoltre, che la “gelosia”, così come la intendiamo noi, è impossibile per un animale. Gli animali, ed i gatti non fanno eccezione, non avendo la  mente, sono scevri da queste sovrastrutture dell’ego umano. Non provano rimorso, non portano rancore, non provano gelosia, etc. La stessa cosa vale per un cane.
Malgrado ciò spesso ci vengono riferiti casi in cui il comportamento canino, al momento dell’inserimento di un altro animale, somigli a quello di un essere “geloso”. È quindi possibile che il mio cane sia “geloso” del mio gatto? E se non è possibile, perché si comporta come se lo fosse? In effetti, non si sta comportando in maniera gelosa, ma semplicemente “possessiva”, oppure “ territoriale”. I cani sono animali sociali “obbligati”.
Formano comunque un piccolo branco nel nostro focolare domestico, per esempio formato da lui, me, ed il mio gatto. Avendo spesso il gatto un rapporto intenso e subliminale con noi, il cane (specie se maschio, ma non è una regola fissa), prova ad interrompere quello che lui considera un rituale per formare una “coppia”. Capita spesso con padroncine giovani, che hanno un cane maschio, e non sono particolarmente adatte a fare da “capo-branco”. Se il cane lasciasse formare la coppia, esso passerebbe per forza di cose in secondo piano rispetto ad essa, arretrando nella gerarchia del nostro piccolo branco.
Dott. Luca Gianfrancesco
medico veterinario, iscrizione albo di Napoli n.648

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-17 07:36:09 | 91.208.130.87