Immobili
Veicoli

BEIJING 2022Lara d'oro in super G, sconfitta ai rigori per la Nazionale d Fischer

11.02.22 - 02:16
La Svizzera è salita a quota 7 medaglie. In rapida successione ecco le emozioni più grandi di venerdì 11 febbraio
keystone-sda.ch / STF (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
La Svizzera è salita a quota 7 medaglie. In rapida successione ecco le emozioni più grandi di venerdì 11 febbraio
Lara Gut-Behrami trionfa in super G. Sul podio anche Michelle Gisin (bronzo). La Svizzera fa festa pure nell'halfpipe (bronzo di Scherrer).

Una giornata da incorniciare per la Svizzera, una giornata da tre medaglie per la nostra delegazione, conquistate da Lara Gut-Behrami e Michelle Gisin nello sci alpino e da Jan Scherrer nell'halfpipe. Nel medagliere i rossocrociati sono così saliti a quota sette allori, due ori e cinque bronzi. 

Nell'hockey da registrare il secondo ko in due incontri per i ragazzi di Patrick Fischer, battuti 2-1 ai rigori dalla Cechia. 

16:23
keystone-sda.ch / STF (Brynn Anderson)
16:03

Nel quarto turno del curling maschile, la Svizzera di Peter De Cruz ha sconfitto il Canada 5-3 ottenendo il secondo successo di fila. 

15:44

Doppietta tedesca nello skeleton. L'ultimo oro di giornata è andato a Christopher Grotheer, abile a precedere il connazionale Axel Joungk. Bronzo al cinese Wengang Yan.

14:15

Nei 1000 metri femminili di Short track successo olandese conquistato da Suzanne Schulting. Alle sue spalle la coreana Choi e la belga Desmet. 

13:16
keystone-sda.ch (VASSIL DONEV)
13:16

Tutti i quattro saltatori svizzeri si sono tutti qualificati per la finale del grande trampolino, in programma domani. Tuttavia la prova degli elvetici non è stata brillantissima: Simon Ammann, 24esimo, è risultato essere il migliore della nostra pattuglia. In finale anche Gregor Deschwanden, Dominik Peter e Killian Peier.

13:13

Hockey: nel Gruppo C due su due per la Svezia vittoriosa 4-1 sulla Slovacchia, che - da parte sua - ha subito il secondo ko in due incontri. 

12:25
keystone-sda.ch / STF (Matt Slocum)
12:16

Hockey: sconfitta per la Svizzera dopo i rigori nel secondo match olimpico. La Repubblica Ceca si è imposta 2-1, grazie alla realizzazione di Krejci, l'unico ad aver segnato nella serie dei penalty. Una buona prestazione non è bastata agli uomini di Patrick Fischer che torneranno in pista domani per affrontare la Danimarca. Per i rossocrociati sono svanite le possibilità di accedere direttamente ai quarti, senza passare dagli ottavi. 

12:05

Nessuna rete nemmeno nei 5' di overtime. Si va ai rigori.

11:56

Si va all'overtime: al 60' Svizzera e Repubblica Ceca sono sull'1-1.

11:44

5' al 60'. La sfida fra Svizzera e Repubblica Ceca è sempre sull'1-1.

11:18

Nei 10'000 metri di pattinaggio di velocità oro allo svedese Nils van der Poel, argento all'olandese Patrick Roest e bronzo all'italiano Davide Ghiotto.

11:12

La norvegese Marte Olsbu Roeiseland ha vinto l'oro nello sprint di 7,5 km di biathlon, precedendo la svedese Elvira Oeberg (seconda a 30''9) e l'italiana Dorothea Wierer (terza a 37''2). L'elvetica Lena Häcki ha chiuso 23esima con un ritardo di 1’46’’.

11:03

Senza reti il secondo tempo: Svizzera e Repubblica Ceca sono sempre sull'1-1. Sarà decisiva l'ultima frazione.

10:49

Sfida sempre in equilibrio al 30': 1-1 fra Svizzera e Repubblica Ceca

10:28
keystone-sda.ch / STF (Matt Slocum)
10:14

Fine primo tempo: Svizzera-Repubblica Ceca 1-1.

09:57

Primo gol della Svizzera a Pechino, realizzato da Gaëtan Haas. Svizzera e Rapubblica Ceca sono sull'1-1.

09:56

Curling: resta imbattuta la squadra di Silvana Tirinzoni, che ha staccato il terzo successo in altrettanti match. Battuta la Russia 8-7.

09:48

Hockey: vantaggio Repubblica Ceca. Dopo 4'33'' Jiri Smejkal ha portato in avanti i cechi, 1-0 sulla Svizzera.

09:34
09:33

È tutto pronto per il secondo impegno della Nazionale di Patrick Fischer, che affronta la Repubblica Ceca. L'head coach della nostra nazionale ha deciso di rinunciare a Denis Malgin, uscito solo qualche ora fa dall'isolamento. In porta Leonardo Genoni.

09:26

Dario Cologna - alla sua ultima Olimpiade dopo una carriera eccezionale - ha mancato l'appuntamento della 15 km: il grigionese ha concluso la prova nelle retrovie, al 44esimo rango. Il gradino più alto del podio è andato al finlandese Iivo Nsikanen, già oro nella 50 km di PyeongChang nel 2018 e nello sprint a squadre a Sochi nel 2014, che ha rifilato 23''2 al russo Alexander Bolshunov e 37''5 al norvegese Johannes Klaebo. Da segnalare il 16esimo posto colto dall'elvetico Jonas Baumann, attardato di 2'14''.

09:04

Nella 15 km Dario Cologna non è riuscito a entrare nella top-30.

08:52

Dario Cologna è arrivato con 2'10" di ritardo dal leader al rilevamento cronometrico dei 10,5 km.

08:43

Curling: Silvana Tirinzoni e compagne sono impegnate contro la Russia (ROC) nel loro terzo match del round robin. Alla fine del sesto End, l'incontro è sul 4-3 per le russe.

08:42
keystone-sda.ch / STF (SALVATORE DI NOLFI)
08:42
keystone-sda.ch (Kimimasa Mayama)
08:21

Sci di fondo: è iniziata la 15km maschile. Con il numero 40 è appena scattato il nostro Dario Cologna, alla sua ultima Olimpiade.

07:43

Gli Stati Uniti, campioni olimpici in carica, sono la prima squadra qualificata per le semifinali del torneo di hockey femminile. Nei quarti le ragazze a stelle e strisce hanno superato 4-1 la Cechia. Ricordiamo che le elvetiche scenderanno in pista domani contro le russe (05.10).

07:42
keystone-sda.ch (MARK CRISTINO)
07:30

In attesa della Svizzera, in pista alle 09.40 contro la Cechia, nel gruppo B si è già giocata Danimarca-ROC. I russi, già vittoriosi 1-0 all'esordio contro la nostra Nazionale, hanno centrato il bis e mantenuto pure la loro imbattibilità, portando a 120 i minuti senza subire reti. 2-0 il risultato finale, con la Russia a segno con Karnaikhov (29') e Semyonov (60' a parta vuota). ROC in vetta a quota 6 punti, Danimarca ferma a 3.

07:29
keystone-sda.ch (ALEX PLAVEVSKI)
07:16

Yannick Chabloz, caduto rovinosamente ieri nel corso della Discesa valida per la Combinata, è già stato operato con successo a Yanqing. Il 22enne rossocrociato, che nei prossimi giorni tornerà in Patria, è alle prese con diverse fratture (polso sinistro, mano e scapola).

07:16
keystone-sda.ch / STF (Luca Bruno)
06:40

Tutta la gioia di Lara Gut-Behrami (oro) e Michelle Gisin (bronzo), capaci di incantare in super G.

06:40
keystone-sda.ch / STF (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
06:31

Lara Gut-Behrami incoronata sulle note del salmo svizzero.

06:31
keystone-sda.ch / STF (Luca Bruno)
06:08

Per Lara Gut-Behrami, campionessa dal palmarès sempre più impressionante, si tratta della terza medaglia olimpica dopo il bronzo in Discesa a Sochi 2014 e quello conquistato pochi giorni or sono in Gigante. Nella sua bacheca, oltre ad una generale di Coppa del Mondo e 3 Coppe di specialità (super G), spiccano pure 8 medaglie iridate (2 ori, 3 argenti e 3 bronzi).

06:06
keystone-sda.ch (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
05:31

L'apoteosi rossocrociata è completata da Michelle Gisin (bronzo). Argento all'austriaca Marjam Puchner.

05:30
keystone-sda.ch / STF (Luca Bruno)
05:13

Ormai è fatta, Lara Gut-Behrami è la nuova campionessa olimpica di super G!

05:12
keystone-sda.ch (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
05:04

L'oro è ormai vicinissimo: dopo 25 atlete la ticinese resta al primo posto in 1'13"51.

04:51

Jasmine Flury, ultima elvetica al via, non è andata oltre il 12esimo posto (+0"92 da Lara).

04:41

La Svizzera sogna un altro oro dopo quello di Feuz: Lara Gut-Behrami resta al comando del super G.

04:41
keystone-sda.ch / STF (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
04:39

Missione compiuta nel curling per la Svizzera di Peter De Cruz, che ha firmato il primo successo piegando 6-3 i russi.

04:39
keystone-sda.ch (SALVATORE DI NOLFI)
04:37

Delusione per Corinne Suter, solo 11esima al traguardo a +0"98. L'elvetica è scesa col pettorale numero 15. Gut-Behrami sempre al comando.

04:31

Resiste la leadership di Lara Gut-Behrami, sempre in testa dopo la discesa delle prime 13 atlete.

04:22

Dietro a Lara, al secondo posto momentaneo, c'è l'austriaca Puchner (+0"22). Terza l'altra elvetica Michelle Gisin (+0"30).

04:22

La ticinese Lara Gut-Behrami, in 1'13"51, resta al comando del super G dopo le prime 10 atlete.

04:19
keystone-sda.ch (GUILLAUME HORCAJUELO)
04:16

Fantastica Gut-Behrami: Lara si porta al comando in 1'13"51!

04:13

Al via Lara Gut-Behrami.

04:08

Michelle Gisin, scesa col pettorale numero 4, si piazza al secondo posto momentaneo alle spalle dell'austriaca Puchner (+0"08).

04:01

Tutto pronto per il super G femminile! Michelle Gisin, col pettorale numero 4, aprirà le danze per la pattuglia rossocrociata.  A seguire Lara Gut-Behrami (7), Corinne Suter (15) e Jasmine Flury (20).

03:57

Jan Scherrer ha regalato alla Svizzera la quinta medaglia olimpica a Pechino 2022! Il sangallese, terzo nell'halfpipe, ha conquistato il bronzo grazie ad una seconda run eccezionale (87,25 punti). L'oro è finito al collo del giapponese Hirano Ayumu (96.00). Argento all'australiano Scotty James (92,50). Ai piedi del podio lo statunitense Shaun White, all'ultima gara della sua leggendaria carriera (85,00).

03:56
keystone-sda.ch (MAXIM SHIPENKOV)
03:56
keystone-sda.ch (MAXIM SHIPENKOV)
03:40

Svizzera e Russia (ROC) sono sul 3-3 alla fine del sesto End.

03:40
keystone-sda.ch (SALVATORE DI NOLFI)
03:29

Dopo la seconda run comanda l'australiano Scotty James (92, 50). Secondo il giapponese Ayumu (91,75), terzo il nostro Jan Scherrer con 87,25. Quarta la leggenda statunitense Shaun White (85,00).

03:29
keystone-sda.ch (MAXIM SHIPENKOV)
03:11

Run da urlo di Jan Scherrer, che si porta momentaneamente al comando (87,25).

03:02

Al termine del quarto End la Svizzera è in vantaggio 3-2 sui russi.

03:01

Dopo la prima run comanda lo statunitense Taylor Gold (81,75). Quinto il rossocrociato Jan Scherrer con 70,50. Lontano, per ora, Par Burgener (54,50).

03:01
keystone-sda.ch (MAXIM SHIPENKOV)
02:35

Sono due i rossocrociati in lizza nella finale dell'halfpipe: si tratta di Pat Burgener, Jan Scherrer. 12 gli atleti a caccia delle medaglie.

02:34
keystone-sda.ch (DIEGO AZUBEL)
02:27

Svizzera e Russia (ROC) restano sullo 0-0 dopo i primi due End.

02:16

A Pechino è già iniziata la settima attesissima giornata di gare.

02:15
keystone-sda.ch (SALVATORE DI NOLFI)