Archivio Tipress
MAGGIA
04.07.2016 - 15:310

Carta e rifiuti in fiamme, più volte in un mese

Il Comune cerca testimoni per fare luce su diversi incendi dolosi

MAGGIA - Sono almeno tre gli incendi dolosi che nell’ultimo mese si sono verificati sul territorio di Maggia, in alcuni depositi dei rifiuti e della carta. E ora le autorità comunali sono in cerca di informazioni e testimonianze per identificare gli autori.

Nello specifico i soliti ignoti hanno recentemente preso di mira un deposito di Maggia, dove viene raccolta la carta proveniente da tutte le frazioni del comune. In un’altra occasione è invece stato dato fuoco al cassonetto della carta presente al centro di raccolta di Moghegno. E un terzo caso, sempre risalente alle ultime settimane, riguarda l’incendio di un container dei rifiuti solidi urbani situato a Lodano.

Dal Comune ci dicono che l’obiettivo è di evitare che tali episodi possano degenerare provocando seri danni a persone e cose. Per ora tuttavia non ci sarebbero ancora indizi che permettono di individuare gli autori. E le aree colpite non sono ancora coperte da un sistema di videosorveglianza, anche se la questione è attualmente al vaglio delle autorità comunali.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
carta
rifiuti
mese
comune
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-17 11:47:38 | 91.208.130.86