SEGNALACI mobile report
focus
Edizione del 28.06.2012
28.06.2012 - 17:320

TIOTG

Svizzera, aumentano gli impieghi
Continua a crescere il numero di occupati in Svizzera. Nel primo trimestre del 2012 si è registrato un aumento del 2% rispetto al periodo corrispondente del 2011. L'Ufficio federale di Statistica informa che gli occupati censiti sono stati 4,731 milioni. L'aumento più alto è stato quello dei lavoratori frontalieri. Il loro numero è arrivato a 254mila, segnando cosi un più 6,8% rispetto all'anno scorso.

Svizzera, più sole, più infortuni
Se fa bello aumentano gli infortuni del tempo libero perché si fanno più attività all'aperto. E' questo il dato principale emerso dallo studio della Suva. Nel 2011 gli incidenti non professionali hanno superato per la prima volta il mezzo milione, segnando un aumento del 2,6% rispetto all'anno precedente. Oltre agli infortuni del tempo libero, sono aumentati quelli professionali, raggiungendo quota 271.945, ossia l'1,9% in più. L'incremento è comunque inferiore alla crescita dell'occupazione, che è stata del 2,5%

Lugano, chiude negozio Sunrise di via Nassa
Brutte notizie sul fronte occupazione. Sunrise, il colosso della telefonia danese, ha deciso di chiudere sei punti vendita in Svizzera, perché troppo poco redditizi. Sono undici le persone che perderanno il lavoro. Tra i sei negozi che chiuderanno vi è anche quello di via Nassa, a Lugano. Sunrise gestisce in Svizzera 100 punti vendita, ma la soppressione di questi centri, come hanno fatto sapere i vertici dell'azienda, non rappresenta un cambiamento di strategia.

Bellinzona, Giorgio Noseda lascia l'IRB
Cambio di presidenza all'Istituto di Ricerca in Biomedicina di Bellinzona. Il dimissionario Giorgio Noseda lascia il posto all'avvocato Gabriele Gendotti, già Consigliere di Stato e Direttore del Dipartimento dell'Educazione, della Cultura e dello Sport. La decisione del Professor Noseda risale a novembre dello scorso anno, ma la notizia è stata data soltanto giovedì. Noseda, dopo 15 anni di presidenza, vuole lasciare l'incarico a forze nuove, ma continuerà a operare quale membro del Consiglio di fondazione.

Lugano, la Maionchi non ha mai vinto al Casinò
Ha fatto il giro d'Italia la notizia della vincita di Mara Maionchi al casinò di Lugano di quasi mezzo milione di euro. Notizia che è stata smentita dalla diretta interessata attraverso la sua pagina personale di facebook. "Non corrisponde al vero, non ho mai vinto" ha scritto la discografica più famosa dello stivale. Tuttavia resta il fatto che la Maionchi è una nota appassionata delle case da gioco e c'è chi dice che sarebbe stata vista diverse volte al Casinò di Lugano.  
 

Tags
lugano
svizzera
noseda
rispetto
aumento
casinò
sunrise
notizia
maionchi
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-18 11:48:16 | 91.208.130.87