LOCARNO
12.06.2017 - 20:240

Gran successo per Open Air al Lagh: «Ha vinto il divertimento»

La manifestazione tenutasi nell’ultimo fine settimana ha attirato migliaia di persone in riva al Verbano.

LOCARNO - Musica locale e internazionale di alto livello abbinata a due giorni di festeggiamenti e voglia di divertimento. Si potrebbe riassumere così la terza edizione di Open Air al Lagh, festival indipendente in continua espansione svoltosi nel weekend appena trascorso a Locarno.

I gruppi presenti, su tutti Modena City Ramblers e The Real McKenzies, hanno portato tanta energia alle migliaia di persone che si sono riversate in zona Lido in un clima prettamente estivo.

Complici la line-up e il bel tempo, infatti, l’affluenza di pubblico è stata quella degli eventi che contano e il gruppo emiliano la prima sera, senza contare i canadesi in kilt la seconda, hanno saputo dare ulteriore lustro all’appuntamento che sta diventando sempre più una consuetudine d’inizio giugno per molti ticinesi. «È successo esattamente ciò che desideravamo di più – hanno dichiarato gli organizzatori – il pubblico ha cantato e ballato, lo scopo dell’open air è proprio la festa e il divertimento».

Come succede dalla prima edizione, a presentare sul palco e ad intrattenere il pubblico sono stati Daiana Crivelli e Angelo Chiello di Radio Fiume Ticino. «Un ringraziamento speciale va a loro, ai collaboratori, alla Città e agli sponsor». L'appuntamento per il 2018 è già lanciato. «La prossima edizione riserverà molte sorprese», hanno concluso gli organizzatori.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
open
air
open air
divertimento
successo
lagh
pubblico
edizione
ULTIME NOTIZIE Ticino
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 12:12:02 | 91.208.130.86