TICINO
10.08.2010 - 08:370

Gli Ufo su Rivera

PARADISO - Il Cusi, il Centro ufologico della Svizzera Italiana, si è riunito domenica pomeriggio a Paradiso.

Una domenica in cui, come scrive LaRegioneTicino, sono stati discussi immagini e filmati relativi alle ultime segnalazioni di questa estate 2010.

E' Candida Mammoliti a raccontare una segnalazione, considerata la piu' interessante, arrivata nel mese di luglio sui cieli di Rivera. "L'oggetto misterioso si trovava a circa 300-400 metri di distanza dai testimoni - ha raccontato Mammoliti al giornale - I testimoni l'hanno visto partire dal basso, in un punto del bosco vicino alla loro abitazione, dove ora vi è stranamente un albero secco. L'oggetto si è elevato in cielo, una forma di luce-plasma intensissima , di colore bianco-giallo con degli aloni rosso-arancione. L'oggetto poteva avere un diametro di 1-2 metri, si è fermato in cielo, leggermente sopra il costone delle montagne, per poi lentamente volare via e sparire alla vista dei testimoni".

Un avvistamento documentato con tanto di fotografie, scattate da una famiglia che ha portato il materiale alla polizia cantonale e al Cusi.

Un avvistamento considerato interessante e "simile alle navi di luce fotografate da Carlo Diaz in Messico". Il Cusi si occuperà di recuperare un po' di materiale dall'albero secco situato nel bosco sottostante l'avvistamento. Per verificare se il fenomeno sia in qualche modo legato alla presenza di luce riscontrata - dice Mammoliti - invieremo il materiale da analizzare al professore Giorgio Pattera, biologo dell'Università di Parma".  

 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
rivera
materiale
avvistamento
oggetto
testimoni
mammoliti
cusi
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 02:33:37 | 91.208.130.86