Keystone
VALLESE
14.09.2017 - 14:240

Caduta fatale sul Cervino, la vittima è un ungherese di 42 anni

È stato identificato l'alpinista che precipitò e morì lo scorso 25 agosto mentre stava scendendo a valle

SION - A tre settimane esatte dalla tragedia, è stata ufficialmente identificata la vittima precipitata per circa 100 metri dal Cervino: si tratta di un ungherese di 42 anni.

Il malcapitato - ricordiamo - aveva raggiunto la vetta della montagna giovedì 24 agosto assieme a un altro alpinista. I due avevano passato la notte alla capanna di Solvay - situata a 4003 metri -, riscendendo verso Zermatt il mattino seguente.

Raggiunto l'Hörnligrat, a quota 3400 metri, uno dei due aveva perso l'equilibrio cadendo lungo un dirupo. Giunti sul posto, i soccorritori avevano solo potuto constatare il decesso dell'uomo.

2 mesi fa Caduta fatale sul Cervino
Tags
vittima
metri
cervino
ungherese
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 03:06:05 | 91.208.130.87