salcom.biz
SAN GALLO
14.11.2017 - 19:430

Quasi 50mila franchi per una moneta d’oro

Una vivace “guerra” di offerte si è scatenata durante l'asta della Casa Rapp

WIL - Per tre giorni, da oggi fino a giovedì, Wil sarà il punto di ritrovo per collezionisti provenienti dai quattro angoli del globo. Il motivo? L’asta di antiche monete e francobolli organizzata dalla casa Rapp, che si preannuncia come una delle più grandi e ricche del 2017.

La prima grande sorpresa non si è fatta attendere. Già nella mattina di martedì una moneta d’oro da 20 franchi coniata nel 1871 ha cambiato proprietario per l’incredibile cifra di 46’360 franchi, quasi il doppio rispetto alla cifra preventivata. Si tratta della prima moneta d’oro mai coniata dalla Confederazione.

Il raro esemplare, realizzato da Edouard Durussel, non è mai stato prodotto in larga scala. Per questo motivo oggi tali monete sono particolarmente ricercate tra i collezionisti, ha spiegato la titolare Marianne Rapp Ohmann, che si attendeva un prezzo vicino ai 30’000 franchi.

Milioni in francobolli - L’asta è proseguita nelle ore pomeridiane di martedì, durante le quali sono state battute diverse monete e banconote. Questa sera sarà il turno di gioielli e orologi, mentre mercoledì e giovedì il martello del banditore aggiudicherà numerosi francobolli per un valori di diversi milioni di franchi.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
franchi
moneta
oro
francobolli
asta
monete
rapp
moneta oro
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 15:40:49 | 91.208.130.86