Keystone
FRIBURGO
11.09.2017 - 15:520

Cresce l'ostilità nei confronti dei musulmani

Per gli esperti è colpa in parte dei media. I social facilitano la diffusione di contenuti ostili. In Svizzera 48 casi di razzismo in un anno

FRIBURGO - Gli atti ostili nei confronti dei musulmani sono in aumento in Svizzera. La Commissione federale contro il razzismo (CFR) ha organizzato oggi un colloquio pubblico discutere delle cause e tentare di individuare soluzioni.

Sono state presentate le conclusioni dei recenti studi sulle relazioni con i musulmani e l'immagine che hanno in Svizzera. Secondo gli organizzatori, l'ostilità è legata ai discorsi sull'islam nei media o in politica che amplificano alcuni aspetti religiosi.

«Il rifiuto è alimentato dal fatto che non hanno nulla a che vedere con i musulmani in quanto tali, ma con avvenimenti internazionali», ha spiegato Martine Brunschwig Graf, presidente della CFR, in un'intervista pubblicata dalla Liberté e da altri quotidiani romandi

Il consigliere federale Alain Berset, presente all'incontro odierno, ha messo in guardia dalla confusione fra islam e terrorismo. C'è una discussione legittima sui valori e i comportamenti ma c'è anche chi accusa i musulmani per le azioni che gli estremisti compiono in nome dell'islam, ha detto Berset.

I social, come Facebook, Twitter o Youtube, facilitano la diffusione di contenuti ostili ai musulmani. «Da anni i musulmani pagano questo tipo di propaganda che esaspera le emozioni, semina diffidenza e genera esclusione sociale», hanno aggiunto gli organizzatori.

Hansjörg Schmid, direttore del Centro Svizzero Islam e Società (CSIS), teme che l'immagine dei musulmani venga ridotta alla loro religione. I giovani musulmani in Svizzera vorrebbe essere visti come una parte dello stato e della società, ha aggiunto Martin Baumann, dell'università di Lucerna.

Per Martine Brunschwig Graf «non esiste una soluzione miracolosa». La creazione all'Università di Friburgo di un Centro Svizzero Islam e Società «che parla dell'islam e lo analizza in maniera scientifica» è un passo nella giusta direzione. Questo centro di competenze ha iniziato l'attività nel gennaio del 2015 ed è sostenuto dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI) .

La presidente della CFR ritiene anche che «formare degli imam in Svizzera permetta di trasmettere conoscenze sulle pratiche e la democrazia elvetica». Resta molto da fare inoltre per «migliorare la rappresentazione dei musulmani. Mancano ancora interlocutori a cui le autorità possono rivolgersi».

Stando al rapporto 2016 della Commissione, lo scorso anno sono stati censiti 199 casi di discriminazione razziale dai 26 centri attivi in Svizzera. Di questi 48 riguardano musulmani.

La giornata di conferenze è stata organizzata in collaborazione con il Centro Islam e Società e il centro di ricerca sulle religioni dell'università di Lucerna.

Commenti
 
Ribelle 3 mesi fa su tio
Se fosse vera, sarebbe una buona notizia.
Liola 3 mesi fa su tio
Ma speriamo che venga rispettata e fatta rispettare in seguito....
GIGETTO 3 mesi fa su tio
Sono molto felice che l’iniziativa federale per l’introduzione del divieto di dissimulare il volto in pubblico ha infatti raccolto 100mila firme. Molto bene!!
lo spiaggiato 3 mesi fa su tio
Chiaro che i media ci mettono del !oro per aggravare la cosa... Vi ricordate la copertura mediatica e il risalto dato alla multa di quella squinternata che si è presentata col burqua?... Tanto rumore per una semplice multa di 100 fr... i ticinesi ne prendono a vagonate ogni settimana e nessun media dice niente...
curzio 3 mesi fa su tio
@lo spiaggiato Non è vero! I media hanno riportato anche la notizia del tipo che ha preso la multa per aver usato un disco orario vecchio. Comunque, la squinternata da te citata si è rivolta precedentemente proprio ai media per annunciare la sua presenza appositamente per ricevere la multa. Dire che se l'è andata a cercare con il lanternino...
MIM 3 mesi fa su tio
@lo spiaggiato Si trattava di una provocazione, con tanto di telecamere TV! Secondo me hai perso la bussola.
lo spiaggiato 3 mesi fa su tio
@curzio Più che andarsela a cercare mi sembra che ha ottenuto quello che voleva... i media si sono prestati a questa stupidata... La multa x il disco vecchio?... non mi pare che sia stata molto evidenziata, ma forse mi è sfuggito... :-))))
curzio 3 mesi fa su tio
Sempre questi piagnistei! La Svizzera è un paese libero, le frontiere sono aperte e ognuno è libero di andarsene. Se non vi piace la Svizzera, potete andare (o tornare) nei paesi musulmani, dove potrete vivere pienamente secondo i dettami coranici e sarete contenti e felici.
Zico 3 mesi fa su tio
sarebbe bello sapere dei 48 casi citati quanti sono contro gli svizzeri.Ah, scusate in questo caso non è razzismo. è colpa degli svizzeri che non sono stati capaci di integrare 'gli altri'.
Sarà 3 mesi fa su tio
@Zico Considerando che in Svizzera ci sono 450'000 musulmani, 350 associazioni e 300 luoghi di preghiera, 48 casi di presunta ostilità sono insignificanti. probabilmente la chiesa cattolica ne subisce di più... Però gli atti contro i simboli cattolici sono considerati semplicemente vandalismi.
moma 3 mesi fa su tio
Se effettivamente esiste un attimo di ostilità nei confronti di queste persone o di questa religione o pseudo, perché a me sembra più una dittatura, noi saremo anche razzisti e quant'altro, ma anche loro proprio innocenti non lo sono, ou pas, come dicono i cianfresi.
Nicklugano 3 mesi fa su tio
@moma D'altronde mi sembra evidente che non tutti i musulmani sono fondamentalisti terroristi... Altrettanto evidente è che praticamente tutti i terroristi che hanno arricchito le cronache degli ultimi tempi erano musulmani...
moma 3 mesi fa su tio
@Nicklugano 1 + 1 fa sempre 2.
GIGETTO 3 mesi fa su tio
Razzisti sono sempre gli altri non quelli che uccidono, sgozzano, eseguono attentati con bombe, distruggono i simboli religiosi altrui in nome di Allah!!!!
Liola 3 mesi fa su tio
Ogni tanto sorrido e divento molto pensierosa di fronte a certi dibattiti.... NON dobbiamo farli integrare, per evitare certe brutture NON dobbiamo farli entrare per il nostro bene e quello dei nostri figli...
Thor61 3 mesi fa su tio
@Liola Il problema è quello, non vogliono integrarsi, vogliono dominare in nome di allah, e al contrario dei fondamentalisti, non hanno fretta, quindi faranno figli che noi materremo i quali poi cercheranno di cambiare i corsi politici per ottenere quello che vogliono senza una reale guerra, ma ottenendo lo stesso risultato. P.S. Alcune nazioni, sono state praticamente comprate con denaro dei musulmani, arabia saudita in testa, convertendone le popolazioni all'islam, esattamente la fine che faremo noi europei se si va avanti di questo passo.
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
Fa sorridere come i razzisti cerchino sempre di nascondere o negare il fatto di essere razzisti. Eppure mi sembra così evidente. Negli anni '70 in europa c'erano le brigate rosse, i terroristi di destra, quelli dell'IRA o dell'ETA...eppure non mi sembra che allora tutti i comunisti, le persone di destra, gli irlandesi o i baschi erano considerati terroristi in blocco. Questa è la differenza fra essere razzisti nei confronti di 1 miliardo (1 miliardo!!!) di persone, o non esserlo.
Thor61 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi Perchè era un fenomeno che riguardava pochi individui, non una religione (E suoi proseliti) intera e come dici tu un miliardo di persone, che NULLA hanno in comune con usi e costumi europei. Poi se vogliamo diventare tutti islamici possiamo dire tutto e il contrario di tutto pur di giustificare un modo di vivere a noi (Ad alcuni di sinistra invece piace) totalmente estraneo.
Lonely Cat 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi È paradossale come ti accanisci contro i razzisti nostrani, ma nel contempo difendi a spada tratta 1 miliardo di razzisti che più razzisti non si può. Si vede che, sotto sotto, anche tu sei un po’ razzista :)
MIM 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi Ai tempi delle brigate rosse c'erano i social? Ma che dici? Stai farneticando per soddisfare il tuo pensiero? Complimenti.
Sarà 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi Per ora nei paesi a maggioranza islamica ha vinto o stà vincendo il fondamentalismo. Il fatto che siano 1 miliardo non è certo confortante.
nordico 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi 1,8 miliardi, per la precisione. Quasi 2 miliardi di persone allevate e indottrinate da piccoli nel recitare il Corano a memoria. Il fatto che così tante persone credano nella stessa cosa non rende questa cosa nè migliore nè più giusta. Anche nel medioevo tutti credevano che la terra era piatta, ma il gran numero non ne ha fatto una cosa vera. Maometto credeva (e insegnava) che alla sera il sole tramontava in una sorgente ribollente nei cui pressi viveva un popolo. Alla faccia di colui che pretendeva di essere un profetta ispirato direttamente da Allah.
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@nordico E quindi?
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@Sarà Qui hai ragione, i moderati e i laici sono stati tutti abbattuti dagli stati uniti e alleati...
F.Netri 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi La scemenza del giorno!
Sarà 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi Sui danni provocati da Bush, in particolare con l'invasione dell'Iraq, nessuno ha più dubbi, visto però che gli USA hanno eliminato tutti i moderati e i laici, non possiamo stare a guardare senza fare nulla. Del resto anche se i fondamentalisti fossero solo una piccolissima percentuale di 1 miliardo, sarebbero comunque moltissimi.
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@F.Netri È arrivato...
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@MIM Potresti ricordarmi dove ho affermato questa cosa?
MIM 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi In base a quello che hai scritto. Per me le brigate rosse erano assassini, terroristi di sinistra. Il PC dei tempi fu additato proprio perché non condannava fermamente certi efferrati attacchi, semplicemente perché erano il loro braccio armato. Qui si conferma che i musulmani, per la loro predisposizione a non integrarsi, non sono molto graditi! Non vedo dove sia il razzismo. Quando una ragazza viene presa a bastonate dal padre perché vuole uscire con i jeans, nessuno è razzista verso la ragazza. Tu, molto probabilmente, staresti dalla parte del padre. Essere miopi e dare del razzista agli altri non è molto lungimirante.
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@Lonely Cat Ognuno guarda la sporcizia che ha in casa propria...è così paradossale?
Sarà 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi La sporcizia che abbiamo in casa è il garantismo delle nostre leggi verso gli stranieri, i quali possono, tramite dei predicatori, dire impunemente qualunque cosa contro il nostro paese, mentre noi dobbiamo stare attenti a cosa diciamo/scriviamo perché rischiamo di essere denunciati.
Lonely Cat 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi Sì, perché mentre tu sei intento a lucidare il pavimento di casa tua non ti accorgi che nel mentre stanno entrando con gli scarponi pieni di fango.
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@Sarà Il garantismo (anche rinominato "buonismo" da qualche somaro) è per tutti. Se insulti, istighi alla violenza o all'odio, diffami o calunni sei punito nella stessa maniera, sia che sei straniero, sia che sei svizzero. Dire il contrario è dire una bugia sapendo di mentire. Se invece ti riferisci alla distribuzione un libro sacro per la strada, quello rientra nella libertà di ognuno di noi. Lo fanno i testimoni di Geova, lo fanno gli islamici, lo fanno anche i cristiani. Se a te ti preme così tanto preservare la tua cristianità, fallo pure anche tu. Ma immagino che non ti prema così tanto diffondere la parola del nostro signore (che tra l'altro era il primo dei buonisti!)
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@Thor61 Cioè tu mi dici che il comunismo negli anni '70, l'indipendenza irlandese o quella basca erano fenomeni che riguardavano pochi individui? Erano fenomeni che si distanziavano dalla religione solo perché non c'era un Dio, ma i fanatici erano fanatici allora come lo sono oggi. Forse bisognerebbe riprendere in mano qualche manuale di storia. Se tutti gli islamici fossero terroristi come dici neanche troppo velatamente tu gli attentati sarebbero 2 al giorno tutti i giorni in ogni capitale europea. E non vale sdoganare lo slogan "diventeremo tutti islamici" quando non si hanno più argomenti. Gli islamici in europa fanno 10 figli e noi solo 2? Allora sono integrati male. Integriamoli veramente e vedrai che faranno anche loro 2 figli. Oppure impegnati e fai più figli.
Thor61 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi Tutti i terrorismi europei erano per ideali di politica NON RELIGIOSI e non si facevano esplodere con cinture esplosive in nome di un dio, poi se per te sono uguali.... Scusami ma chi a detto che sono un miliardo? TU Ed è la loro stessa religione a dirgli come vivere, gli altri usano le leggi e nella loro religione che si dice di uccidere il miscredente e non l'ho scritto mica io. Non lo dico io che gli islamici sono terroristi, lo dicono i media, io ne prendo atto, e il fatto che non ci siano attentati tutti i giorni fa parte della loro strategia (Mordi e fuggi) o forse perchè il miliardo ha ancora un rapporto di 6 a 1? Loro fanno 20 figli perchè di solito è la collettività a mantenerli, e anche questo non lo dico io, i nostri figli li manteniamo noi, mentre i loro di solito TUTTA la popolazione,ed c'è una bella differenza tra le due forme. E qui ti ringrazio per la "Chiacchierata" e la chiudo, perchè chi è propenso a giustificare questa finta integrazione facendo finta di non vedere i reali motivi (Voti per i politici di sinistra e soldi a palate per tutti i gestori della vicenda, a noi rimarranno solo i debiti di tutto questo da pagare) di tutto questo rende inutile andare oltre, non devo convincere nessuno di come vanno le cose in europa, non solo in Svizzera.
Sarà 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi Fanno 10 figli perché li manteniamo noi!
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@Sarà I luoghi comuni sono sempre delle idee stupide, ma purtroppo molto diffuse. Questo invece è così ignorante che neanche i peggio razzisti lo usano.
Sarà 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi Se il popolo svizzero avesse dato ascolto agli eruditi ora saremmo nella m peggio di quanto non lo siamo ora.
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@Sarà Siamo nella m ora? Questa è la vera novità! Comunque usare gli slogan quando si hanno finito gli argomenti può fare effetto ma non servono a molto.
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@Thor61 Pensavo che le tue idee fossero il peggio. In verità il peggio è leggere come le esprimi. Incoerenza, idee confuse, slogan ripetuti. Mi auguro che i figli degli immigrati sappiano fare meglio...anche se peggio sarebbe difficile oltre che preoccupante. Saluti da uno che riceve 1000 franchi e 10.0000 voti per ogni mussulmano in europa ;)
Thor61 3 mesi fa su tio
@limortaccituoi Le MIE IDEE sono appunto MIE, tu non potrai MAI dire lo stesso e chi legge lo capisce subito se si è aperti e non SCHIERATI in difesa del "debole".
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@Thor61 Ancora una volta si capisce poco o niente di quello che vuoi esprimere.
MIM 3 mesi fa su tio
Certo, la colpa è dei media. Meglio tacere e far finta di niente? Chi non riesce ad integrarsi non è molto gradito in CH; è sempre stato così e lo sarà anche in futuro. Mettere il bavaglio all'informazione per nascondere è davvero aberrante. Chi pensa questo (ed è facile intuire chi sia se si leggono i vari social) è una vittima che vive su un altro pianeta.
Sarà 3 mesi fa su tio
@MIM Non solo in Svizzera!
bobà 3 mesi fa su tio
... pianga se stesso
Cleofe 3 mesi fa su tio
e' colpa dei media ? ma se non fanno altro che mandare in onda servizi su quanto sono buoni, quanto si sono ben integrati, quanto sono "SANTI". peccato che poi, non tutti i mussulmani sono terroristi, ma tutti i terroristi sono mussulmani.
Monello 3 mesi fa su tio
@Cleofe ....e quanto sono ben integrati !!
nordico 3 mesi fa su tio
Non esiste un Islam moderato. Tolleranza, integrazione e pluriculturalismo sono invenzioni politiche che invocano quello che in inglese si dice "appeasement" o pacificazione e acquiescenza, e che in pratica è la nostra resa. Non ci può essere moderazione in un culto basato sul Corano, un libro che è un manuale di guerra, e del quale i nostri paurosi "politicamentecorretti" hanno deciso di non proibirne la vendita, mentre il nostro sinistrorso Levrat ha addirittura proposto di far diventare l'Islam una religione ufficiale della Svizzera. Non c'è limite al peggio.
tip75 3 mesi fa su tio
la sola cosa che non smette mai di crescere è l'ignoranza
pillola rossa 3 mesi fa su tio
Quanto sarebbe migliore il mondo se finalmente si comprendesse a chi servono le religioni. Smetterebbero di esistere all'istante.
Thor61 3 mesi fa su tio
@pillola rossa Indipendentemente a chi serve o meno la religione (Tutte) l'UNICA religione che sta cercando OGGI di espandersi (Usando anche il terrorismo oltre che il denaro) in TUTTO il mondo è SOLO l'islam, le altre religioni non vanno in giro per il mondo a fare attentati in nome del loro dio.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
@Thor61 Le altre sono più 'scaltre' e più 'potenti'. Ma le mire di chi le manovra sono le stesse.
centauro 3 mesi fa su tio
@Thor61 In realtà chi fa attentati in nome di dio sono i fanatici non i veri musulmani, vero anche che basta una scintilla per infiammare le proteste e degenerare in atti di violenza laddove le comunità islamiche sono numerose.
Thor61 3 mesi fa su tio
@centauro E secondo te prostrarsi almeno 5 volte al giorno in direzione della mecca come pensi si possano definire, se non fanatici. Spiace dirlo, ma è il tuo atteggiamento tollerante che gli permetterà di vincere la loro guerra, culturale e non, perchè loro hanno l'autorizzazione a mentire pur di far fuori il nemico.
centauro 3 mesi fa su tio
@Thor61 Direi che non tutti si prostrano 5 volte al giorno per pregare, vero che loro stanno conducendo una campagna di conquista dell'occidente col benestare dei nostri governanti e soprattutto delle grandi multinazionali che cercano nuovi e numerosi clienti, pensa piuttosto a quanti figli fanno loro e quanti noi! pensa a quale sconvolgimento demografico ci sarà in futuro!
Thor61 3 mesi fa su tio
@centauro E al quale se nessuno vi pone un freno saremo noi stessi a finanziare il loro sviluppo demografico, già oggi siamo noi a mantenerli con scelte politiche scriteriate, e se questo andrà avanti vinceranno (E non consolerà vedere quanto saranno bui i giorni per coloro che li avranno portati alla LORO vittoria) questa guerra. In francia dopo DECENNI di vita in quella nazione non hanno appreso nulla dai francesi, nemmeno la lingua (Anche da noi a quanto dicono su TIO) per cui a costoro il termine integrazione, non interessa NULLA. Il corano prevede che la preghiera vada fatta 5 volte al giorno, altrimenti non si è dei buoni (Per cui anche loro passibile di morte) musulmani, poi quante volte si inginocchiano realmente non è un mio problema, il mio problema è al massimo il loro fanatismo religioso e il loro menefreghismo verso quelle leggi che tutti rispettano tranne loro. Poi ci sono i cultori del multietnico che non conoscono nemmeno l'italiano, ma sono dei "Geni" di politica estera e ancor peggio dei "Tuttologi" con la verità nelle proprie mani, per cui tutti gli altri sono ignobili e ignoranti. Ma la storia è lunga e complicato da dibattere su un blog, poi tra politici (Vogliono i voti) e loro amici (Vogliono i soldi che porta l'attuale invasione di clandestini) e seguaci (Questi sono i meno furbi perchè NON INCASSANO NULLA, ma permettono che gli altri due di far cassa, E CHE CASSA!!!) senza un proprio pensiero, altrimenti non capisco come possano spalleggiare certe idiozie ideologiche che danneggiano le varie culture europee e non.
centauro 3 mesi fa su tio
@Thor61 condivido il tuo pensiero, oltretutto aggiungo che una certa parte del mondo arabo, intendo quella ricca tipo EAU Arabia Saudita e pochi altri, avendo a disposizione un'immensità di oro nero, fanno affaroni coi Paesi occidentali, il che penso non si ferma a semplici contrattazioni ma in qualche modo si fomentano guerre e forniture di armamenti che vanno a fare dei fanatici per destabilizzare alcune aree geografiche dove chi ne fa le spese sono sempre i poveri, si attiva l'emigrazione con tutte le conseguenze che stiamo affrontando.
Thor61 3 mesi fa su tio
@centauro Se il VATICANO ha azione della ditta BERETTA S.P.A. è tutto un dire in che mondo stiamo vivendo.
centauro 3 mesi fa su tio
@Thor61 pecunia non olet.......vale sempre
Thor61 3 mesi fa su tio
@pillola rossa Quindi adesso sarebbe colpa delle altre religioni; a me pareva che il casino lo avessero provocato gli USA invadendo vari paesi del medio oriente, e le mire erano strettamente volte al denaro sottoforma di petrolio. Spiace dirlo, ma un atteggiamento tollerante (Pessima idea in questo caso) permetterà di vincere la loro guerra, culturale e non.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
@Thor61 Di chi le religioni le ha create e continua a utilizzarle Thor, a prescindere.
Thor61 3 mesi fa su tio
@pillola rossa Però OGGI è UNA SOLA religione che sta facendo stragi nel mondo intero. Essere ateo è una cosa, fare guerre in nome di allah sono solo loro, non mi risultano ebrei, cristiani o altre religioni che vadano in giro a far esplodere bombe. Poi se a te piace credere che siano tutti uguali, secondo me sbagli, le crociate sono finite CENTINAIA di anni fa, e gli USA (Gli scatenatori di guai, Al-Queida, isis ecc....) lo fanno solo per DENARO.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
@Thor61 Il potere economico è detenuto dagli ebrei ashkenzi. Per fabbricare le armi ci vuole denaro... C'è chi è in prima linea e si espone, c'è chi si eleva a giustiziere e c'è chi è dietro le quinte. In nome di un dio che trae le origini dalla stessa figura creata ad arte.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
@pillola rossa Ashkenazi
Thor61 3 mesi fa su tio
@pillola rossa In realtà il potere economico mi risulta essere in mano agli ARABI, la cina, gli ebrei spopolano, ma OGGI non sono più i leader, basta guardare le varie organizzazioni mondiali (A guida quasi esclusivamente araba) cosa stanno facendo ultimamente nei loro confronti. Per il resto che hai scritto non ho capito il senso, scusami! Prima linea, giustizieri e infiltrati vari, a me sembrano proprio gli atteggiamenti dei terroristi islamici e che non so per quali motivi tu giustifichi, contento tu. Ti saluto e buon proseguimento, e qui la chiudo!
pillola rossa 3 mesi fa su tio
@Thor61 Non giustifico affatto. Ho scattato un'istantanea con la mia 'macchina fotografica'.
Mat78 3 mesi fa su tio
Non sono i social ne i media...sono i mussulmani "moderati" che non fanno nulla o abbastanza per isolare e denunciare chi si radicalizza!!!
Thor61 3 mesi fa su tio
@Mat78 Semplicemente perchè <strong>NON ESISTONO</strong> i "Moderati", chi crede nell'islam segue scrupolosamente i dettami del corano e nel corano <strong>NON C'È NULLA</strong> di moderato, anzi!
Lonely Cat 3 mesi fa su tio
Niente di sorprendente. I musulmani sono gli unici ad essere riusciti a farsi odiare anche dai buddisti.
Mat78 3 mesi fa su tio
@Lonely Cat Se il riferimento è alla Birmania...ecco un premio nobel per la pace come tratta con i terroristi mussulmani...siamo noi occidentali che siamo ostaggi del politicamente corretto... Non approvo ovviamente quello che sta facendo la Birmania, ma il problema va risolto alla radice...non ci sono alternative. Noi ci stiamo facendo orinare in testa a casa nostra e va bene così "perché non dobbiamo assecondare chi vuole lo scontro di civiltà", ma purtroppo lo scontro di civiltà esiste eccome, prima ce ne rendiamo conto e meglio è. Tutti i mussulmani "moderati" sono influenzati dal pensiero occidentale...Di tolleranza nei dettami dell'Islam non è ho mai vista molta...
Lonely Cat 3 mesi fa su tio
@Mat78 “prima ce ne rendiamo conto e meglio è” L’unico motivo perché non ce ne siamo ancora resi conto è perché non vogliamo rendercene conto. Anche i sassi l’hanno già capito da un pezzo! Io mi sono già messo l’anima in pace, perché, come sempre, arriveremo a picchiare la testa prima di capire. Probabilmente più volte.
Lucauno 3 mesi fa su tio
Ditemi pure che sono razzista, xenofobo ,chiuso o peggio. Per ME nessun musulmano non batterà MAI un chiodo e basta. Se vogliono lavoro lo cerchino da un'altra parte.
Thor61 3 mesi fa su tio
Se semini vento, raccogli tempesta
mamba verde 3 mesi fa su tio
Ben detto curzio
curzio 3 mesi fa su tio
Beh... il vostro "Consiglio centrale islamico della Svizzera" con Nicholas Blancho, Nora Illi e compagnia bella stanno facendo un ottimo lavoro per accogliere simpatie...
Zico 3 mesi fa su tio
@curzio Concordo. Ma la colpa é sempre degli svizzeri razzisti e xenofobi, poco aperti verso lo straniero. Mentre i mussulmani quando arrivano si adattano immediatamente al nostro stato laico e lasciano le loro tribali tradizioni
Mat78 3 mesi fa su tio
@curzio Bravo! quoto al 100%!
Thor61 3 mesi fa su tio
@Zico Infatti presumo che questo articolo (Pieno zeppo di affermazioni assurde e piene di falsità, a cominciare dalla pseudo separazione dei ruoli del credo dalla vita comune, che per gli islamici è una sola cosa, ma i presenti sembrano non accorgersene) e relative risposte verranno usati per dire che gli svizzeri sono razzisti ecc...
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
musulmani
islam
svizzera
centro
società
islam società
ostilità
cfr
confronti
università
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-14 07:19:28 | 91.208.130.87