Tipress
BELLINZONA
30.10.2017 - 15:080

Pressioni sui dipendenti, il Municipio respinge le accuse

Il passaggio al nuovo sistema previdenziale, precisa l'Esecutivo, è il frutto di «un importante negoziato» tra dipendenti della città e organizzazioni sindacali

BELLINZONA - Il Municipio di Bellinzona non ci sta e respinge con forza le «accuse prive di ogni fondamento» dei referendisti, secondo le quali sarebbero esercitate pressioni sui dipendenti e sulle loro famiglie in relazione al referendum lanciato dal gruppo promotore dei partiti Lega-UDC e MPS contro il nuovo regolamento comunale.

«Un dialogo positivo» - Il nuovo sistema previdenziale a favore dei dipendenti della Città - descritto come una «bastonata» dai referendisti - è il «frutto di un importante negoziato con il Fronte unico dei dipendenti della città e con le organizzazioni sindacali OCST e VPOD in un clima definito da entrambe le parti come costruttivo e improntato al reciproco rispetto» precisa il Municipio in una nota.

Cittadini e cittadine della Nuova Bellinzona «investiranno la somma di 18 milioni di franchi per assicurare il passaggio degli oltre 1400 collaboratori» al nuovo sistema.

Commenti
 
vulpus 3 settimane fa su tio
Incominciano ad affiorare le magagne aggregative. I dipendenti saranno i primi a pagarne le consguenze : spostamento del luogo di lavoro, assegnazione di mansioni incongruenti, poi arriveranno le nuove assunzioni e i conseguenti licenziamenti. Il malcontento cresce e le motivazioni spariscono. Poi seguiranno il taglio dei servizi, la chiusura degli sportelli periferici, l'aumento delle tasse, ecc ecc,
UlVisin 3 settimane fa su tio
Peccato che obbligano i dipendenti ad andare in pensione anticipata anche contro la loro volontà!
lo spiaggiato 3 settimane fa su tio
@UlVisin E perché sarebbe un male?...
UlVisin 3 settimane fa su tio
@lo spiaggiato Si perché assumono i giovani così li pagano la metà! uno forse a 58/60 vuole ancora lavorare! Siamo peggio che in italia!
lo spiaggiato 3 settimane fa su tio
@UlVisin E intanto gli altri si godono la meritata pensione, no?... non tutto il male viene per nuocere... :-))) A 60 anni la pensione dovrebbe essere obbligatoria!...
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
dipendenti
municipio
pressioni
città
sistema
nuovo sistema
dipendenti città
bellinzona
accuse
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 17:55:14 | 91.208.130.86