CANTONE
13.09.2017 - 16:350

Apprendisti muratori cercasi: «Carriera e stipendi fino a 9000 franchi»

La SSIC lamenta un calo di interesse tra i giovani per il mondo dell'edilizia. E lancia una serie web per mostrare gli "Eroi della costruzione"

LUGANO - Per i giovani d'oggi il settore dell'edilizia non sembra essere particolarmente attrattivo. Se la ricerca di scrivanie dietro cui sedersi sembra - assieme alla scelta di percorsi formativi di tipo universitario -, confermarsi la tendenza attuale, in Svizzera c'è penuria di apprendisti nel settore delle costruzioni. Lo rileva la Società Svizzera degli Impresari-Costruttori (SSIC).

Un problema, se si pensa che in Svizzera interna, quest'estate, sono rimasti vacanti circa 250 posti di apprendistato. Come se non bastasse la SSIC fa riferimento al numero elevato di apprendisti che abbandonano il lavoro prima dei tre anni. Nonostante le opportunità di carriera e gli stipendi, affatto trascurabili. Un muratore, dopo tre anni di formazione arriva a guadagnare circa 5'500 franchi al mese. Un caposquadra fino a 6'300. Dopo la formazione di capocantiere si può arrivare a 9'000 franchi.

Professione sempre meno attrattiva anche in Ticino - «Dati che coincidono con quelli ticinesi», assicura Nicola Bagnovini, direttore della SSIC Ticino. Se coincidono i salari medi, purtroppo lo stesso vale per la tendenza al ribasso nei giovani che si avvicinano alla professione edilizia. «A livello federale - spiega Bagnovini - nel 2014 abbiamo avuto 1'157 apprendisti muratori. Nel 2015 erano 975, sotto la soglia dei mille, dopo anni. Nel 2016 ancora meno: 845. Da noi la ricerca di personale è più semplice grazie alla manovalanza frontaliera, ma questo non vuol dire che non vi sia bisogno di giovani, soprattutto se motivati».

Per Bagnovini, infatti, il salario non deve essere l'unico incentivo ad entrare nel mondo dell'edilizia. «Un apprendista al primo anno percepisce 1'643 franchi, che diventano 2'191 al secondo anno e al terzo 2'739. Pensare di voler fare il muratore senza motivazione e passione è un errore. Il nostro è un settore con importanti prospettive di carriera se si ha voglia e testa per crescere».

Per il Direttore della SSIC è giunta l'ora di abbattere certi preconcetti: «Devono prima di tutto capirlo i genitori, almeno quelli che vedono l'attività del muratore come la via d'uscita per i ragazzi che a scuola sono meno capaci. Oggi il lavoro è cambiato. Ci sono mezzi e macchinari. Come pure le possibilità per emergere. Per chi ha le capacità e la voglia di crescere ci sono ad attenderlo posti dirigenziali».

La web series per mostrare gli "Eroi della costruzione" - La SSIC, per cercare di rendere maggiormente attrattivo il mondo dell'edilizia ha iniziato a promuovere il suo settore. Anche attraverso una serie web (lanciata oggi sui vari social): "Eroi della costruzione".
    
Qui di seguito la prima puntata:
    


Ecco invece i 5 vantaggi di un lavoro nella costruzione:
     

Commenti
 
Nicklugano 2 mesi fa su tio
Lasciamo da parte i mille modi di aggirare il CCL, vediamo anche la situazione nelle costruzioni e chiediamo, magari al Signor Piazzini / CATEF, se in questo momento consiglierebbe a suo figlio di fare l'apprendistato nell'edilizia ! Non mi sembra che il mercato dia segni incoraggianti...
F/A-18 2 mesi fa su tio
@Nicklugano mah, abbiamo avuto vent'anni di bum edilizio......., ora ci sarà per forza di cose un rallentamento ma chi é serio andrà avanti, magari con qualche aggiustamento ma andrà avanti, se potessi scegliere tra un bravo muratore indigeno ed un frontaliere é chiaro che prenderei uno dei nostri, il problema é che dei nostri che fanno il muratore c'é carenza in quanto tutti puntano a fare il dottore o l'avvocato. Punto forte dei frontalieri é senza dubbio il fatto che x loro una bella paga di 5 o 6'000.-franchi é oro mentre per i nostri é appena sufficiente quindi il frontaliere é maggiormente spronato a far bene e chiaramente un datore di lavoro di gente cosi ne ha bisogno come il pane.
Zico 2 mesi fa su tio
@F/A-18 le chiedo, visto che mi sembra molto competente: e come la mettiamo con i frontalieri muratori che ricevono la paga di manovale? (e non sono sicuro che ci sia anche una categoria inferiore). non è polemica ma una semplice richiesta di chiarimenti. grazie se trova il tempo per rispondermi.
F/A-18 2 mesi fa su tio
@Zico Certo che trovo il tempo per risponderti......., é meglio chiarire questi concetti e non dasciar credere alla gente cose non vere. Per ritornare alla tua domanda devo dirti che ci sono speculazioni in questo senso, far passare un valido muratore frontaliere, quindi una persona che non ha diploma ma perfettamente formata ed in grado di svolgere la sua professione, per manovale, cosi da spuntare una paga piu bassa. E chiaramente un'abuso che andrà corretto, ma come....? Per esempio imponendo una certa percentuale di muratori diplomati rispetto ai manovali, una impresa seria chiaramente non puo' essere composta di soli manovali, se lo fosse si sarebbe in presenza di un'abuso da sanzionare, i controlli servono proprio a questo e devono perlomeno triplicare. Lo dico chiaramente a tutti forte e chiaro anche se non so quanti mi leggono, bisogna aumentare i controlli e sanzionare fortemente gli abusi per non trasformare un settore che ancora funziona abbastanza bene in uno scempio, spero oltretutto che chi controlla vada sopratutto dove bisogna andare, e qui potrei aprire un gran capitolo in quanto sappiamo benissimo che certe promozioni immobiliari con il proprio seguito di ditte ed artigiani é off-limits per quasi tutti e qui forse bisognerebbe insistere.
Zico 2 mesi fa su tio
@F/A-18 grazie, molto chiaro. vedo che anche lei pensa come me che i controlli vadano aumentati perchà gli abusi non sono chiacchiere da bettola ma cose che esistono e che fanno male alla categoria tutta. speriamo torni in auge il detto e la realtà: ''prepara il tuo avvenire e diventa muratore'' erauna reclame di 30/40 anni fa. ma lo saprà meglio di me. grazie per avermi letto e risposto.
Bandito976 2 mesi fa su tio
Cosa devono imparare i giovani apprendisti in cantiere? A parlare siciliano o calabrese?
SosPettOso 2 mesi fa su tio
...poi se finiscono si prende la scusa di mandarli a fare esperienza e hop, föö di ball. Se eventualmente tornano "non ci sto con i soldi ma se ti va bene ti prendo come manovale".
Pepperos 2 mesi fa su tio
9000chf pubblicità progresso.
Liola 2 mesi fa su tio
e non ditemi che c'è ancora la percentuale alla quale bisogna attenersi...nei cantieri vicino a casa dalle 6.30 sono parcheggiate unicamente vetture con targhe italiane che scompaiono alle 17.00....ma probabilmente vengono controllati solo i piccoli imprenditori...
F/A-18 2 mesi fa su tio
@Liola se ci sono solo frontalieri che nell'edilizia vuol dire manodopera qualificata, volonterosa, capace, vuol dire appunto che di giovani Ticinesi doc che vogliono intraprendere questo lavoro non se ne trovano, i nostri purtroppo preferiscono vivere nella bambagia fin che possono, cullati tra studi, sport, vacanze, feste e videogiochi.....poverini, poi quando entreranno finalmente nel mondo del lavoro, per tanti di loro non ci sarà posto perche non é che tutti possono fare il dottore o l'avvocato. Stiamo dicendo che nell'edilizia c'é posto pero appunto bisogna sapersi sporcare le mani, ci vuole impegno ed il lavoro é anche faticoso, ma dà anche gratificazione in quanto si é capaci di costruire per esempio una casa, mica cosa da poco! Il fatto é che i nostri giovani ( mica tutti perfortuna ), li vogliamo crescere nella bambagia, poverelli se faticano un po o si sporcano le mani, poi da adulti non sono pronti a lottare, non li si prepara per le professioni che il mercato richiede, semplicemente li si illude.
Zico 2 mesi fa su tio
il salario non deve essere l'unico incentivo per entrare nel mondo dell'edilizia. quando hai finito l'apprendistato arriva il frontaliere a metà stipendio del tuo e tu vai in disoccupazione e ti dicono di riconvertirti ad un altro lavoro perchè il mercato è saturo
Bibo 2 mesi fa su tio
@Zico Nerll'edilizia c'è il contratto collettivo...il frontaliere di turno prende esattamente come lo svizzero DOC! I frontalieri sono assolutamente neccessari in quel settore perchè dei nostri non ce ne sono abbastanza. Il problema è che più nessuno vuole sporcarsi le mani col lavoro...tutti ingegneri o avvocati, molti spinti anche dai genitori che non vogliono che il loro figlio faccia un mestiere "umile"...che poi umile non è di certo!!
mats13 2 mesi fa su tio
@Bibo Questo che tu scrivi esiste a Disneyland. Nel mondo reale le imprese medio grandi firmano contratti di lavoro al 50%, al 70/ o 80& ma i dipendenti lavorano al 100% e magari oltre senza riconoscimento d i indennità. L'altra via gettonata è quella di versare il salario secondo CCL e poi il lavoratore gliene ritorna metà al datore di lavoro il lunedi successivo. Per il frontaliere anche 2500/3000. sono un ottimo affare se paragonata a quello che prenderebbe in Italia (ammesso che lo trovi il lavoro...).. Poi me la vedo l'azienda ticinese a pagare fr. 9000. /mese ad un muratore qualificato di 55 anni quando con lo stesso salario assume 3 frontalieri (che hanno 55 anni in totale...)-
gigipippa 2 mesi fa su tio
@Bibo Vorrei chiederti di farti un giro per i vari cantieri, osserva bene l' ambiente che oramai ha il pregio di essere multietnico, poi dimmi se manderesti tuo figlio di 16 anni ad intraprendere un percorso formativo con la speranza che possa ottenere un CFC ?
maocr 2 mesi fa su tio
@Bibo Il figlio di un mio amico Svizzero ha fatto l`apprendistato di muratore ,alla fine del tirocino è entrato in disoccupazione. I padronati si riempiono la bocca di promesse come i politici ma quello che manterranno sarà irrisorio , ammesso che qualcosa verrà mantenuto Personalmente :uno schifo.
Zico 2 mesi fa su tio
@Bibo forse non sai che nel CCL sono previsti i muratori e i manovali. tu li sai distinguere? da cosa, dai vestiti che portano? se uno fa il muratore e riceve la paga di manovale ecco che hai già aggirato il CCL
F/A-18 2 mesi fa su tio
@maocr sarà che il giovane muratore appena diplomato aveva un'atteggiamento sbagliato ?, sarà che magari la sua resa era insufficiente? io da imprenditore posso dirti che un bravo operaio non lo lascio scappare tanto in fretta, se uno merita piuttosto cerco di aumentare la mole di lavoro, mi organizzo ma faccio di tutto per tenermelo stretto, probabilmente il figlio del tuo amico svizzero non rendeva a sufficienza. Da mia esperienza posso dirti che di muratori bravi in disoccupazione non ce ne sono, uno bravo magari puo' rimanere a piedi ma ci rimane il tempo che serve per un breve periodo di prova, poi un nuovo impiego lo trova di sicuro.
navy 2 mesi fa su tio
@mats13 Finalmente un post di qualcuno che non ha la testa nel c..... o che fa finta di non sapere..... Bravo!
F/A-18 2 mesi fa su tio
@mats13 No ma mi sa che a Disneyland ci sei tu, le aziende serie che operano da noi elargiscono il giusto stipendio cosi come il contratto collettivo prevede, e per aziende serie ritengo ci si puo' mettere il 90% delle nostre imprese edili ed artigianali. Dopo é anche vero che le nuove aziende sorte come funghi per tentare l'avventura qua da noi probabilmente giocano sporco ma si squalificano da sole perché i prezzi saranno anche piu bassi per via dei giochini di cui accennavi ma poi i lavori, essendo eseguiti da manovalanza non qualificata, vengono male ed i danni poi non si contano. A pagarne le conseguenze sono in primis i committenti che si ritrovano in un mucchio di guai, ed io aggiungo che ben gli stà, poi queste pseudoaziende che sovente finiscono con swiss o simile, di svizzero hanno solo il nome, durano poco, solo il tempo per fare disastri, lasciare grossi scoperti e finire sul foglio ufficiale.
mats13 2 mesi fa su tio
@F/A-18 No no a Disneyland ci vivi proprio tu accanto a Zio Paperone; mai sentito parlare di sostituzione di personale locale con frontalieri? Esiste anche nelle cosiddette aziende locali capitanate pure da alti esponenti politici cantonali e federali; e ora ti sveglio dal torpore, lo sai il motivo? laddove non hanno il coraggio di riscuotere parte del salario tiraneggiano i frontalieri con orari supplementari non pagati, trasferte non riconosciute e via di questo passo. I frontalieri non osano ribellarsi perché se perdono il lavoro non hanno diritto alla disoccupazione come in Svizzera ed inoltre il loro stipendio assume un valore ben superiore a quello percepito da un residente. Ti sei illuminato? dubito leggendo i tuoi post precedenti ma la speranza è l'ultima a morire...
F/A-18 2 mesi fa su tio
@mats13 Egregio Sig. mats 13, sono un'imprenditore conosciuto in tutto il canton Ticino, collaboro con molte imprese, architetti, ingegneri e privati, ho decine di impiegati sia residenti che frontalieri, tanti frontalieri hanno una paga piu alta che i residenti per capacità loro e quindi per merito loro. Una ditta seria ha manodopera qualificata, una ditta seria non puo' permettersi di usare certi giochetti perché al primo sgarro ha praticamente chiuso di lavorare, sai, il Ticino é piccolo e la gente parla e poi le regole sono regole ed una ditta seria non puo' permettersi di demolire il suo patrimonio per questo genere di truffe. Ci sono inoltre attualmente molti controlli, chi controlla sa dove frugare, certamente non insiste se vede buste paga superiori alla media ma va dove fiuta la truffa, paghe da 2 o 3000.- giustificate con un 75% già danno adito a qualcosa di illegale anche perché non esistono operai che lavorano solo fino alle 14,00 e poi se ne vanno a casa, eccetera eccetera. Posso raccontartene tante ma ti assicuro che tutto quel marcio che vedi non c'é, poi come dicevo nel mio primo post ci sono le new entry, ditte all'arrembaggio che fanno prezzi improponibili, crescono un po perché committenti boccaloni gli danno fiducia oppure sono magari anche daccordo in quanto fanno parte della stessa cerchia.........., e qui si potrebbe aprire un bel capitolo ma poi esco dal contesto, e poi falliscono miseramente. Comunque libero delle tue convinzioni.
gmogi 2 mesi fa su tio
io pensavo fosse un mercato saturo di frontalieri!
gmogi 2 mesi fa su tio
@gmogi Oppure hanno bisogno di apprendisti (ragazzi giovani in forza) e poi una volta finita la scuola cosa succede?
Laaa 2 mesi fa su tio
E poi gli mandi curriculum e lettera e neanche si degnano di risponderti.
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
ssic
franchi
edilizia
apprendisti
carriera
costruzione
giovani
muratore
muratori
web
ULTIME NEWS Ticino
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-23 10:11:57 | 91.208.130.86