CANTONE
16.02.2017 - 16:380

FFS dispiaciute per la mancata adozione della «soluzione multiferroviaria con unica concessione»

BELLINZONA - Nelle ultime settimane, sotto la direzione dell'Ufficio Federale dei Trasporti (UFT), le FFS hanno svolto delle negoziazioni con le due imprese ferroviarie BLS e SOB sull'evoluzione del traffico a lunga percorrenza in Svizzera.

In questo contesto, le FFS hanno presentato una proposta per il rinnovo della concessione per il traffico a lunga percorrenza, in collaborazione con BLS e SOB. Questa «soluzione multiferroviaria» avrebbe ridotto ulteriormente i costi globali del sistema e, di conseguenza, sgravato gli oneri per Confederazione e Cantoni. Se da una parte la SOB si è detta d'accordo con questa soluzione di partenariato, la BLS, da parte sua, è rimasta ferma sul suo obiettivo di avere una concessione propria. Le FFS stanno ora preparando una propria richiesta, da inoltrare all'UFT, concernente la concessione per il traffico a lunga percorrenza, mentre continuano la trattativa con SOB per una cooperazione.

 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
ffs
concessione
sob
soluzione
traffico
traffico lunga percorrenza
lunga percorrenza
traffico lunga
soluzione multiferroviaria
percorrenza
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-18 09:58:27 | 91.208.130.86