TICINO
01.09.2012 - 13:300

Passo della Novena, i primi paesaggi mozzafiato

Il calo prematuro delle temperature continuerà fino a metà della settimana

AIROLO - Da giovedì scorso un fronte freddo ha raggiunto le Alpi e gli scenari cominciano a farsi lunari, tra neve e silenzio dominanti. Eppure, è davvero prematuro il calo delle temperature avvertito degl ultimi giorni come pure la sensazione invernale dopo una calda estate, nonostante la bellezza dei paesaggi immortalati questa mattina sul Passo della Novena, dove da poco ha ripreso a nevicare.

Per quanto riguarda le previsioni meteo, se nella notte la neve è scesa intorno ai 1900 metri, alcune schiarite sono previste dapprima in Engadina, Poschiavo e Bregaglia, in seguito anche nelle altre regioni. Sul San Bernardino le precipitazioni hanno raggiunto i 96 litri per metro quadrato (9.6 cm), 91 litri a Einsiedeln (SZ), 88 a Svitto e Lucerna e 85 a Wädenswil (ZH).

Secondo Meteo Svizzera domani la nuvolosità sarà variabile con rovesci principalmente il mattino e schiarite nel pomeriggio.Lunedì ancora nuvolosità estesa e poco sole. E soprattutto, 23 gradi. Solo da martedì il tempo migliorerà con giornate in parte soleggiate e nuvolosità ancora a tratti estesa.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
passo
nuvolosità
paesaggi
novena
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-15 14:50:35 | 91.208.130.86