SVIZZERA
12.09.2017 - 11:170

Nazionale: «Revisione più rapida della legge sul Tribunale federale»

Il testo, adottato oggi, incarica il Consiglio federale di sottoporre in tempi brevi all'Assemblea federale un messaggio concernente la modifica della legislazione

BERNA - Il Tribunale federale (TF) dovrebbe occuparsi meno di vicende di scarsa rilevanza e privilegiare i casi particolarmente importanti o le questioni giuridiche fondamentali. È quanto chiede una mozione della Commissione degli affari giuridici approvata oggi senza opposizione dalla Camera del popolo. Il dossier passa ora agli Stati.

Il Nazionale vuole inoltre che la revisione della legge sul Tribunale federale avanzi più speditamente. La procedura di consultazione si è ormai conclusa da oltre un anno e il progetto è stato accolto perlopiù positivamente.

Il testo, adottato oggi, incarica il Consiglio federale di sottoporre in tempi brevi all'Assemblea federale un messaggio concernente la modifica della legislazione, visto che al TF si osserva un notevole aumento dei ricorsi, in particolare in materia penale.

Secondo la commissione del Nazionale, il problema di fondo risiede nella questione del cosiddetto "onere inadeguato", ovvero l'onere eccessivo in settori in cui il TF difficilmente può contribuire a migliorare la protezione giuridica. Il Consiglio federale ha quindi incaricato il Dipartimento federale di giustizia e polizia di elaborare una revisione della legge.

Commenti
 
Mag 4 mesi fa su tio
E quali sarebbero le vicende di scarsa importanza? Per esempio, l'accesso dei sindacati al Cantone, sarebbe abbastanza importante? Ma la giustizia non è uguale per tutti?
Potrebbe interessarti anche
Tags
tribunale federale
tribunale
revisione
legge
tf
consiglio
consiglio federale
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 07:37:39 | 91.208.130.86