BERNA
24.01.2017 - 14:160

Riforma del tribunale dei brevetti, commissione favorevole

BERNA - Il Tribunale federale dei brevetti - la più recente delle massime autorità giudiziarie elvetiche, entrata in attività nel 2012 - dovrebbe poter fare appello a giudici con una formazione "tecnica" e delegare taluni compiti ai cancellieri per quanto riguarda l'istruzione di un procedimento. Ne è convinta la commissione degli affari giuridici degli Stati che all'unanimità propone di modificare in tal senso la legislazione.

Spetterà all'omologa commissione del Nazionale elaborare un progetto concreto sulla base delle esperienze fatte dal Tribunale dei brevetti nel corso dei suoi primi quattro anni di vita, si legge in una nota odierna dei servizi del Parlamento.

In futuro dovrebbe così essere possibile ricorrere a giudici con una formazione tecnica per alcuni compiti attualmente riservati a magistrati con una formazione giuridica.

Potrebbe interessarti anche
Tags
commissione
tribunale
brevetti
formazione
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 05:13:18 | 91.208.130.86