Ti Press
BERNA
06.11.2017 - 10:190

Espulso per sempre un delinquente kosovaro

Il dipartimento cantonale della SEM ha respinto tutti i ricorsi presentati, ma non fornisce alcun ragguaglio sull'espulso, sui reati commessi e sull'entità di una pena detentiva già scontata

BERNA - Il Servizio migratorio del Canton Berna ha rispedito nel suo Paese un delinquente kosovaro dopo che questi aveva scontato la sua pena detentiva. L'espulsione si è svolta senza incidenti e all'uomo è stato imposto un divieto d'ingresso in Svizzera di durata illimitata, informa oggi in una nota il Dipartimento della polizia e degli affari militari cantonale.

La Segreteria di Stato della migrazione (SEM) federale aveva abrogato nel novembre 2005 la sua ammissione provvisoria a causa dei "numerosi reati" commessi e deciso l'espulsione, si rammenta nel comunicato. Il dipartimento cantonale aggiunge che tutti i ricorsi presentati contro la decisione sono stati respinti, ma non fornisce alcun ragguaglio sull'espulso, sui reati commessi e sull'entità della pena scontata.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
dipartimento
reati commessi
delinquente kosovaro
commessi
delinquente
reati
sem
pena
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 17:54:01 | 91.208.130.86