Keystone/Trovati
FORMULA 1
18.09.2014 - 12:590

Alonso: "Non sono né più vicino né più lontano alla Ferrari"

Il pilota spagnolo ha smentito le voci che lo vorrebbero alla Red Bull al posto di Vettel

SINGAPORE (Repubblica di Singapore) - Vettel in Ferrari, Alonso in Red Bull. Ennesima puntata di fantamercato per la Formula 1 che domani comincia il week del Gran Premio di Singapore, dove Rosberg ed Hamilton continueranno il loro duello in casa Mercedes per il titolo a 6 gare dalla fine.

Intorno al pilota spagnolo e tedesco, i grandi delusi di questa stagione, continuano a rincorrersi le voci sul futuro. L'ultima sa di vecchio e ha riproposto uno scambio di sedili tra Ferrari e Red Bull. Immediata la smentita da più parti. Vettel ha detto: “Non c’è nulla di nuovo, ho un contratto con la Red Bull e sono felice dove sono”. Idem Helmut Marko: “Alonso di sicuro non arriverà alla Red Bull”.

Ed infine direttamente da Singapore, Alonso ha dichiarato sulla situazione in Ferrari dopo il ribaltone Marchionne-Montezemolo: "Non sono ne' piu' lontano ne' piu' vicino alla Ferrari. Non e' cambiato nulla. E' vero, ci sono stati molti cambiamenti e magari altri ce ne saranno - aggiunge il pilota spagnolo -. Montezemolo e' stato un uomo di grande successo ma credo che tutte le novita' siano per migliorare e come tali le affronto".

itm/red

Quanto ne sai di hockey? Gioca con noi, fai i tuoi pronostici e vinci

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
red
ferrari
bull
alonso
red bull
singapore
pilota spagnolo
pilota
formula
vettel
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 22:35:16 | 91.208.130.86