L'OSPITE
10.11.2017 - 09:380

«Erano anni che non vedevo un Lugano così tranquillo»

Stefano Togni si è espresso in merito alla prima parte di campionato dei bianconeri: «La Pausa? Interrompe indubbiamente il loro ritmo, ma bisogna approfittarne per tirare il fiato»

LUGANO - Il campionato di hockey è momentaneamente fermo data la pausa dedicata alle nazionali. Dopo 20 turni guida la classifica di National League il Berna (46 punti), davanti al Lugano (41) e alla coppia Zurigo-Friborgo (35). 

I bianconeri stanno indubbiamente disputando un'ottima stagione: finora hanno vinto 14 partite – una sola dopo il 60' – su 19, perdendone cinque. La squadra può vantare il terzo miglior attacco della Lega (65 reti fatte), così come la seconda miglior difesa (42 gol subiti). «Intorno al Lugano si respira un'aria molto positiva», ha dichiarato l'ex attaccante degli anni '90 di Ambrì e Lugano, Stefano Togni. «Si vede la mano di Ireland: il suo sistema di gioco è semplice, diretto, efficace e tutti i giocatori sanno esattamente il ruolo che devono svolgere. Il Berna per esempio, che è fortissimo, ha finora perso soltanto tre partite – due contro i bianconeri – e questo la dice lunga. Sannitz e compagni sono sulla buona strada per disputare un buon campionato. Oltre a questo anche i giovani stanno prendendo più fiducia e responsabilità e gli stranieri danno il loro contributo».

Ma chi ti sta piacendo particolarmente? «Reputo Lajunen un acquisto azzeccatissimo: non sara uno scorer ma è un giocatore che lavora molto sui due fronti ed è quindi prezioso. Sanguinetti ha aumentato il suo livello di gioco e ha portato punti alla squadra, ergendosi da leader del reparto arretrato. E infine Fazzini è un giocatore che sa fare la differenza e finora si è visto, bisogna lasciarlo lavorare tranquillo e sicuramente con i suoi tiri può fare male a qualsiasi portiere. Erano anni che non vedevo un Lugano così completo, i giocatori vanno sul ghiaccio tranquilli e contenti di poter giocare. Sciupano però ancora troppe occasioni, dato che creano tanto e capitalizzano meno di quanto forse dovrebbero». 

E ora la  pausa potrebbe essere arrivata al momento sbagliato... «Da un lato i bianconeri hanno la possibilità di tirare il fiato e di ricaricare le batterie, di eseguire allenamenti specifici e di lavorare sulla condizione fisica, anche perché alla ripresa del campionato vivranno un momento intenso a livello di partite. Dall'altro interrompe forzatamente il ritmo che la squadra aveva preso negli ultimi incontri, ma bisogna essere bravi a saper approfittare alla perfezione della pausa».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
pausa
bianconeri
campionato
lugano così
squadra
Risultati
16.01.2018
LNA
overtime
Zugo
Friborgo
2-1
(0-0 1-1 0-0 1-0)
overtime
Ginevra
Berna
2-3
(0-0 2-0 0-2 0-1)
17.01.2018
LNB
rigori
Winterthur
Lakers
3-4
(1-1 1-1 1-1 0-0 0-1)
18.01.2018
NHL
3. tempo
BOS Bruins
MON Canadiens
4-1
(1-1 1-0 2-0)
3. tempo
ANA Ducks
PIT Penguins
5-3
(0-1 4-0 1-2)
19.01.2018
LNA
19:45
Davos
Friborgo
19:45
Losanna
Lugano
19:45
Langnau
Kloten
19:45
Zurigo
Bienne
19:45
Zugo
Ambrì
LNB
19:45
Zugo Academy
Ticino Rockets
19:45
Visp
Olten
20:00
La Chaux de Fonds
Ajoie
20:00
Langenthal
Winterthur
20:00
Turgovia
Lakers
NHL
01:00
NJ Devils
WAS Capitals
01:00
NY Islanders
BOS Bruins
01:00
PHI Flyers
TOR Leafs
01:00
COB Jackets
DAL Stars
01:30
NY Rangers
BUF Sabres
01:30
OTT Senators
STL Blues
01:30
TB Lightning
VEGAS Knights
02:00
NAS Predators
ARI Coyotes
03:00
COL Avalanche
SJ Sharks
04:30
LA Kings
PIT Penguins
Ultimo aggiornamento:18.01.2018 07:07
Classifiche
HOCKEY LNA
1
Berna
40
84
2
Zugo
40
71
3
Bienne
40
69
4
Lugano
40
68
5
Davos
40
64
6
Zurigo
40
62
7
Friborgo
40
60
8
Ginevra
41
60
9
Losanna
39
53
10
Langnau
40
52
11
Ambrì
40
41
12
Kloten
40
36
Ultimo aggiornamento:18.01.2018 13:23
HOCKEY LNB
1
Lakers
34
80
2
Langenthal
35
67
3
Olten
35
67
4
Ajoie
35
63
5
Visp
35
58
6
Turgovia
35
54
7
La Chaux de Fonds
34
51
8
Zugo Academy
35
44
9
GCK Lions
35
40
10
Winterthur
35
31
11
Ticino Rockets
34
18
Ultimo aggiornamento:18.01.2018 13:44
NHL
EASTERN ATLANTIC
1
TB Lightning
44
65
2
BOS Bruins
43
58
3
TOR Leafs
46
54
4
DET Wings
44
43
5
FLO Panthers
43
42
6
MON Canadiens
45
42
7
OTT Senators
42
39
8
BUF Sabres
44
31
EASTERN METROPOLITAN
1
WAS Capitals
45
59
2
NJ Devils
43
54
3
COB Jackets
46
53
4
NY Rangers
45
51
5
PIT Penguins
47
51
6
NY Islanders
46
50
7
PHI Flyers
44
48
8
CAR Hurricanes
45
48
WESTERN CENTRAL
1
WIN Jets
46
59
2
NAS Predators
43
58
3
STL Blues
47
57
4
DAL Stars
46
55
5
MIN Wild
46
53
6
COL Avalanche
43
51
7
CHI Blackhawks
45
50
WESTERN PACIFIC
1
VEGAS Knights
43
61
2
SJ Sharks
43
54
3
CAL Flames
45
54
4
LA Kings
44
53
5
ANA Ducks
46
51
6
EDM Oilers
46
43
7
VAN Canucks
45
42
8
ARI Coyotes
46
28
Ultimo aggiornamento:18.01.2018 13:44
ULTIME NOTIZIE Sport
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 14:37:58 | 91.208.130.87