SUPER LEAGUE
12.09.2017 - 10:480

«Ledesma è un grande giocatore, accetto le scelte dell'allenatore»

Mario Piccinocchi è stato escluso dalla formazione titolare che ha affrontato lo Young Boys per fare spazio all'ex centrocampista della Lazio

LUGANO - Dopo sette partite di Super League il Lugano conta 8 punti - in virtù due vittorie, due pareggi e tre sconfitte - e occupa il sesto posto in classifica insieme a Sion e Grasshoppers.

Tranne la gara d'esordio - quella persa contro il Lucerna 1-0 - e l'ultima - dove i bianconeri sono stati sconfitti 3-0 dall'YB - Mario Piccinocchi è sempre stato schierato dal primo minuto. Nelle due sconfitte appena citate invece, il centrocampista è subentrato dalla panchina e la squadra ha perso entrambe le gare.

Contro lo Young Boys, Piccinocchi è stato costretto a fare spazio all'ultimo arrivato Cristian Ledesma... «Non è assolutamente un mistero che Cristian sia un grande giocatore», ha esordito proprio il numero 18 bianconero. «Chiaramente ogni giocatore è contento quando gioca e un po' meno quando viene lasciato in panchina. Per quanto mi riguarda sono sereno e a disposizione del gruppo. Accetto le scelte dell'allenatore e mi faccio trovare pronto quando vengo chiamato in causa. Adesso c'è molta più concorrenza in squadra, nessuno può permettersi di abbassare la guardia e questo, a lungo termine, potrà essere solo positivo per la squadra. Gioverà a tutti».

E giovedì il Lugano esordirà anche in Europa League in Israele contro il Beer Sheva... «Abbiamo già cancellato la pesante sconfitta incassata contro lo Young Boys: siamo pronti e concentrati sulla sfida europea. La partita di Berna ci servirà da stimolo, ma soprattutto deve ricordarci che dobbiamo sempre mettere in campo un atteggiamento importante, soprattutto giovedì contro il Beer Sheva».

Commenti
 
Tags
giocatore
piccinocchi
squadra
ledesma
scelte
boys
young
allenatore
young boys
grande giocatore
Risultati
19.11.2017
Super League
2. tempo
Grasshopper
Thun
2-0
(0-0)
2. tempo
Losanna
Lucerna
3-1
(1-1)
2. tempo
Young Boys
Zurigo
2-1
(1-1)
Challenge League
2. tempo
Chiasso
Wohlen
4-0
(3-0)
Serie A
2. tempo
Crotone
Genoa
0-1
(0-1)
2. tempo
Benevento
Sassuolo
1-2
(0-0)
2. tempo
Sampdoria
Juventus
3-2
(0-0)
2. tempo
SPAL
Fiorentina
1-1
(1-0)
2. tempo
Torino
Chievo
1-1
(1-1)
2. tempo
Udinese
Cagliari
0-1
(0-0)
2. tempo
Inter
Atalanta
2-0
(0-0)
20.11.2017
Challenge League
20:00
Vaduz
Sciaffusa
Serie A
20:45
Verona
Bologna
25.11.2017
Super League
20:00
Lugano
Young Boys
20:00
Lucerna
Basilea
20:00
Sion
Grasshopper
20:00
Thun
S.Gallo
20:00
Zurigo
Losanna
Ultimo aggiornamento:19.11.2017 22:49
Classifiche
Super L.
1
Young Boys
15
33
2
Basilea
15
26
3
Grasshopper
15
23
4
Zurigo
15
22
5
S.Gallo
15
21
6
Losanna
15
19
7
Lugano
15
16
8
Thun
15
15
9
Lucerna
15
14
10
Sion
15
14
Ultimo aggiornamento:20.11.2017 18:54
Challenge L.
1
Xamax
15
37
2
Servette
15
32
3
Sciaffusa
14
30
4
Rapperswil
15
20
5
Chiasso
15
19
6
Vaduz
14
19
7
Aarau
15
14
8
Winterthur
15
11
9
Wohlen
15
11
10
Wil
15
8
Ultimo aggiornamento:20.11.2017 18:54
Serie A
1
Napoli
13
35
2
Inter
13
33
3
Juventus
13
31
4
Roma
12
30
5
Lazio
12
28
6
Sampdoria
12
26
7
Milan
13
19
8
Torino
13
18
9
Fiorentina
13
17
10
Chievo
13
17
11
Atalanta
13
16
12
Cagliari
13
15
13
Bologna
12
14
14
Udinese
12
12
15
Crotone
13
12
16
Sassuolo
13
11
17
SPAL
13
10
18
Genoa
13
9
19
Verona
12
6
20
Benevento
13
0
Ultimo aggiornamento:20.11.2017 19:57
ULTIME NEWS Sport
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 20:10:49 | 91.208.130.87