BASKET
01.11.2017 - 19:380

Non gli passa la palla: steso con un pugno al volto dal compagno

È successo nella sfida fra Telsiai e Vytautas in Lituania. A causa di questo brutto gesto Osvaldas Macernis è stato licenziato dal suo club ed è stato sospeso dalla Lega fino al termine della stagione

PRIENAI (Lituania) - In occasione del match di basket della seconda divisione lituana, fra il Telšių KK Telšiai e il Prienų Birštono Vytautas, il 35enne Osvaldas Macernis si è reso protagonista di un bruttissimo gesto.
 
Durante il quarto tempo il Telšiai stava perdendo di dieci lunghezze e il 26enne Tomas Domarkas ha commesso l'errore di non passare la palla al suo più veterano compagno di squadra e di buttarla fuori dal parquet, con quest'ultimo che ha letteralmente perso la testa.

Come si può vedere dal video infatti, Macernis ha aggredito Domarkas prendendolo per il collo per sferrargli un pugno in pieno volto, mandandolo ko.

A causa di questo gesto il giocatore è stato licenziato dal suo club ed è stato sospeso dalla Lega fino al termine della stagione.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
volto
macernis
pugno
gesto
palla
compagno
ULTIME NEWS Sport
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-22 22:45:03 | 91.208.130.86