TENNIS
20.03.2017 - 11:430

Roger gode mentre Stan piange: «Sta ridendo, è uno str****»

Simpatico siparietto al termine della finale di Indian Wells. Tra i complimenti, a Wawrinka è scappata una parolaccia

INDIAN WELLS (USA) - Rivali, avversari, ma anche e soprattutto amici e compari. Tra Stan Wawrinka e Roger Federer, ieri protagonisti della finale a Indian Wells, c'è vera complicità. E di questo si è avuta un'ulteriore prova al termine del match vinto dal renano.

Preso il microfono per i ringraziamenti di rito, Stan ha singhiozzato a lungo, prima di rendere onore a RogerOne: «Scusate, sono solo stanco dopo questi dieci giorni - ha ammesso affranto il vodese - Vorrei congratularmi con Roger, sta ridendo è uno str****. È dura perdere contro di te ma quando hai giocato la finale in Australia sono stato il tuo più grande fan. Congratulazioni per il tuo ritorno e per oggi».

Divertito e soddisfatto si è invece, ovviamente, mostrato Federer: «A novembre-dicembre ho fatto una riunione con tutto il team per parlare della nuova stagione. Volevamo fissarci degli obiettivi ed essere nella top-8 dopo Wimbledon era uno di questi. Ora, alla luce di quanto successo, dovremo rivedere i programmi e dire: da dove si riparte? Perché vincere in Australia e a Indian Wells non rientrava nei nostri piani. Quindi adesso sarà molto importante riposare al massimo. Spero di fare più strada possibile a Miami. Poi dopo quel torneo decideremo cosa fare per gli appuntamenti su terra battuta. Il pianto di Stan? Quando si vince o si perde a volte è più forte di te. Mi piace vederlo e penso che anche ai fan piaccia vedere quanto i giocatori tengano alla vittoria. Allo stesso tempo, penso che Wawrinka possa essere molto orgoglioso di come si è impegnato qui e di come ha iniziato l'anno. Ha giocato alla grande in un torneo dove aveva fatto fatica in passato. Se è la prima volta che mi danno dello str**** per scherzo? No, è successo molte volte. Ecco perché lo prendo come un complimento».

 

 

 

Commenti
 
albertolupo 8 mesi fa su tio
La traduzione non è proprio corretta, ma si sa: l'italiano è la lingua più varia del mondo per gli insulti :-)
Alìbabà 8 mesi fa su tio
@albertolupo Il termine usato è stato "asshole", dicci tu traduzione corretta.
Equalizer 8 mesi fa su tio
@Alìbabà Il termine giusto è identico a quello inglese ed è in dialetto, lo si usava anche abbastanza fino ad una trentina d'anni fa
Ctg 8 mesi fa su tio
due grandi. speriamo di goderceli il più a lungo possibile.
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
stan
indian
roger
indian wells
str
wells
finale
wawrinka
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-13 12:04:24 | 91.208.130.87