BASEBALL
02.05.2012 - 09:120

Ora è ufficiale: Magic Johnson acquista i Los Angeles Dodgers

L'ex stella della NBA è diventato il nuovo proprietario della franchigia della Lega maggiore (MLB), versando la cifra record di 2,15 miliardi di dollari che non include però il mitico Dodger Stadium

LOS ANGELES (USA) - Il consorzio diretto dalla leggenda della NBA Magic Johnson, ha finalizzato martedì 1 maggio l'acquisto dei Los Angeles Dodgers, la franchigia della Lega maggiore (MLB). L'ex giocatore ha versato la cifra record di 2,15 miliardi di dollari.

Il montante versato all'ex proprietario, il controverso Franck McCourt, è il più importante mai pagato per una franchigia sportiva professionale in Nord-America. Questa somma non include nemmeno il mitico Dodger Stadium, la cui transazione dovrà essere pagata 150 milioni di dollari.

I Dodgers hanno dichiarato fallimento nel giugno scorso (2011) dopo il rifiuto del commissario della MLB, Bud Selig, di approvare l'aumento dei diritti televisivi per un montante di 3 miliardi fra i Dodgers e il canale Fox. Selig temeva che questi introiti non servivano a cancellare i debiti personali di McCourt.

Il posto di presidente sarà dato a Stan Kasten, il vecchio patron di due franchigie di MLB, gli Atlanta Braves e i Washington Nationals. I Dodgers, che hanno vinto l'ultimo dei loro sei titoli nel 1988, mostrano un mese dopo l'inizio della stagione 2012 il miglior bilancio con 16 vittorie e 7 sconfitte.

 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
dodgers
los angeles
angeles
los
mlb
magic johnson
dodger
magic
johnson
los angeles dodgers
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-16 20:41:01 | 91.208.130.86